Nodo serramenti su xlam

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Nodo serramenti su xlam

Messaggioda ricpas » mer gen 02, 2019 3:25 pm

Buon anno a tutti e via con il primo post del 2019 :)

Nella nostra struttura in xlam abbiamo sostanzialmente due tipi di serramenti: quelli con avvolgibile e quelli senza
Entrambi saranno montati a filo muro interno con telaio incassato, a creare dall'esterno un effetto a tutto vetro

L'idea è quella di diversificare totalmente il tipo di nodo per le due situazioni, utilizzando un monoblocco in osb+eps sui primi e creando un controtelaio con moraletti di legno fissati direttamente sulla struttura a creare la L di battuta per gli altri (le geometrie fanno sì che lo spessore della controparete interna combaci fortunatamente con lo spessore dell'infisso)

Mentre su questi ultimi sono piuttosto tranquillo ho però qualche perplessità sui monoblocchi
Il serramentista chiede un foro su xlam con 15mm per lato di agio (secondo me troppi) contornato da morali in legno sul lato interno
Provvederà a schiumare e a fissare meccanicamente i monoblocchi alla struttura tramite staffe angolari

I miei dubbi sono sono principalmente due e riguardano entrambi il nodo primario:
- dal punto di vista igrotermico secondo voi è sufficiente la schiuma o è necessario anche nastrare?
- dal punto di vista della tenuta strutturale vi sembra ok?
ricpas
 
Messaggi: 7
Iscritto il: mar ago 07, 2018 7:41 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Nodo serramenti su xlam

Messaggioda tmx64 » gio gen 03, 2019 9:53 am

Ciao Ricpas
Buon anno anche a te!!
Montare i serramenti a filo interno della parete è sempre la scelta più delicata dal punto di vista termico.
ricpas ha scritto:...
- dal punto di vista igrotermico secondo voi è sufficiente la schiuma o è necessario anche nastrare?

Fai nastrare. E' molto meglio.
Al posto della schiuma, fai usare dei nastri espandenti. La schiuma non è il massimo, soprattutto per la durata nel tempo
ricpas ha scritto:...
- dal punto di vista della tenuta strutturale vi sembra ok?

Bisognerebbe vedere le connessioni però direi niente di cui preoccuparsi.

ciao
Thomas
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2273
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: Nodo serramenti su xlam

Messaggioda IngMR » gio gen 03, 2019 7:27 pm

Ciao, confermo quanto già scritto da tmx. Anche io non sono particolarmente amante del serramento filo interno.. Se ti preoccupi di certi aspetti, potresti anche rinunciare ad un effetto estetico (a cui farai caso i primi giorni di vita in casa e poi più) per un dettaglio migliore e più sicuro. A proposito di dettagli, cosa ne pensa il tuo tecnico di queste domande? Aveva disegnato qualcosa?
IngMR
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Nodo serramenti su xlam

Messaggioda Paolo Boni » gio gen 03, 2019 8:45 pm

15 mm per parte li facevano i serramentisti di una volta.
1 cm totale e che se la giostrino ed imparino a lavorare con attenzione.
No schiuma a meno che sia quella adeguata alla tenuta all'aria.
Si autoespandente
Due (anche tre) punti disigillatura.
Nastro interni e autoespandente. (Terzo nastro esterno).

Serramento meglio posato filo esterno la struttura.
Assolutamente sormonto del cappotto su telaio maestro.

Il nodo banchina è delicatissimo e può creare moltiproblemi.

Insomma, nelle case in legno il nodo serramento ha la stessa problematica dell'attacco a terra. Quindi occhio.
Paolo
Paolo Boni
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: Nodo serramenti su xlam

Messaggioda hm52 » dom gen 06, 2019 4:25 am

Studiati la UNI 11673-1 e richiedine il rispetto al tuo serramentista

P.
Avatar utente
hm52
 
Messaggi: 802
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Località: Bassano del Grappa
Controllo antispam: cinque

Re: Nodo serramenti su xlam

Messaggioda ricpas » ven gen 11, 2019 4:59 pm

Grazie ragazzi,
per quanto consapevole degli svantaggi della posa a filo interno direi che nella mia zona è imprescindibile
Si tratta non solo dell'aspetto estetico ma anche funzionale di avere l'apertura a 180° anzichè a 90°

La soluzione che sto riportando è stata ragionata assieme al tecnico, al serramentista e al costruttore adattando schemi di altre situazioni simili, e in linea di massima mi soddisfa, ci sono solo alcuni dubbi che ho evidenziato qui

I termoespandenti li useremo nel nodo secondario, dite che è necessario anche nel nodo primario? In fondo rimane totalmente coperto dal cappotto e riparato dalle intemperie... la schiuma è quella elastica monocomponente e mi avete convinto a nastrare sia dentro che fuori

Il nodo banchina è in mano al costruttore che mi ha parlato di pellicole pvc e mi fido anche se onestamente non ho capito bene lo schema

Cercherò di documentare quanto più possibile con foto perchè su questo argomento e questa casistica online c'è molto poco materiale!
ricpas
 
Messaggi: 7
Iscritto il: mar ago 07, 2018 7:41 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Nodo serramenti su xlam

Messaggioda IngMR » lun gen 14, 2019 8:45 am

ricpas ha scritto:
Il nodo banchina è in mano al costruttore che mi ha parlato di pellicole pvc e mi fido anche se onestamente non ho capito bene lo schema



non fidarti, pretendi disegni da condividere con il progettista e sottoscrivere per tutela
IngMR
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque


Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti