Aiuto selezione azienda

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Aiuto selezione azienda

Messaggioda raist » gio dic 20, 2018 12:10 pm

Salve,
sono nuovo di questo forum ma ho già letto con interesse moltissime delle discussioni qui presenti. Sono in procinto di costruire una casa a tre piani sulla costa pesarese e sono fortemente motivato a realizzarla in legno. Mi trovo ora nella condizione di capire a quale azienda affidare i lavori ma faccio fatica a valutarle in termini di competenza e affidabilità. So da altre discussioni che questo è un terreno "scivoloso" ma avrei bisogno di un consiglio da parte di persone che conoscono queste aziende o meglio ancora ci hanno costruito casa.

Oltre a Rubner che ovviamente tutti conoscono, ero orientato verso Subissati e Vario Haus. Conoscete queste aziende? Sapreste darmi informazioni rispetto alla bontà di quello che costruiscono?

Grazie anticipatamente a tutti.
raist
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio dic 20, 2018 11:55 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda Paolo Boni » gio dic 20, 2018 6:57 pm

Visto che nessuno ti ha ancora risposto rompo il ghiaccio io.
Rubner è sicuramente un ottima azienda
Subissati non lo conosco anche se oresumo sia preparato dato che è tanto tempo che esiste e che lavora
Vario è anch'essa sinonimo di serietà.

Da qui la classica domanda...
Perché questi nomi?
Ti hanno ispirato particolare fiducia?
Devi iniziare a farti queste domande e, consiglio mio, recupera pochi ma buoni preventivi dopo che hai deciso quali aziende ti ispirano maggiormente
Paolo Boni
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda raist » ven dic 21, 2018 8:32 am

Ciao Paolo,
grazie per la risposta. Le aziende che ho nominato sono quelle che mi hanno in qualche modo ispirato fiducia ma sono aperto a nuove proposte anche perché non ne conosco poi molte.

Rubner è da un po' di tempo che la seguo e diciamo che è l'azienda che mi ha fatto avvicinare a questo mondo. Ho anche avuto modo di visitare qualche loro casa realizzata. Prima di approdare qui ero sicuro di voler costruire con loro poi però tra le varie discussioni ho letto che secondo molti di voi sono rimasti un po' fermi agli anni 70 e che il rapporto qualità prezzo non è dei migliori. Da qui il dubbio, la ricerca di altre aziende e questa mia domanda sul forum. Mi piacerebbe che qualcuno possa smentire (o rafforzare) queste affermazioni.

Subissati è un azienda nota nelle Marche e ne parlano tutti bene. Sono molto conosciuti per la realizzazione di pergolati e tetti in legno e il suo nome è sinonimo di qualità. Costruiscono anche case in legno ma non sono riuscito a trovare nessuno che potesse darmi un parere su di loro.

Vario Haus è la new entry della mia lista. Non la conoscevo, mi ci sono imbattuto per caso e mi è sembrata un'azienda seria. Ma anche su di loro non ho nessun riscontro.

Premetto che ho scartato da subito Wolf Haus perché ho notato una qualità inferiore rispetto a Rubner. Come dicevo sopra però sono aperto al confronto e ai vostri consigli.
raist
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio dic 20, 2018 11:55 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda Paolo Boni » ven dic 21, 2018 11:47 am

raist ha scritto:Ciao Paolo,
grazie per la risposta. Le aziende che ho nominato sono quelle che mi hanno in qualche modo ispirato fiducia ma sono aperto a nuove proposte anche perché non ne conosco poi molte.

Rubner è da un po' di tempo che la seguo e diciamo che è l'azienda che mi ha fatto avvicinare a questo mondo. Ho anche avuto modo di visitare qualche loro casa realizzata. Prima di approdare qui ero sicuro di voler costruire con loro poi però tra le varie discussioni ho letto che secondo molti di voi sono rimasti un po' fermi agli anni 70 e che il rapporto qualità prezzo non è dei migliori. Da qui il dubbio, la ricerca di altre aziende e questa mia domanda sul forum. Mi piacerebbe che qualcuno possa smentire (o rafforzare) queste affermazioni.

Subissati è un azienda nota nelle Marche e ne parlano tutti bene. Sono molto conosciuti per la realizzazione di pergolati e tetti in legno e il suo nome è sinonimo di qualità. Costruiscono anche case in legno ma non sono riuscito a trovare nessuno che potesse darmi un parere su di loro.

Vario Haus è la new entry della mia lista. Non la conoscevo, mi ci sono imbattuto per caso e mi è sembrata un'azienda seria. Ma anche su di loro non ho nessun riscontro.

Premetto che ho scartato da subito Wolf Haus perché ho notato una qualità inferiore rispetto a Rubner. Come dicevo sopra però sono aperto al confronto e ai vostri consigli.


Parere mio generale su questo mondo, pregi e "difetti".

Le grandi Haus di settore, quelle storiche per intenderci, hanno il pro di essere azienda con estrema esperienza e procedure ultra collaudate oltre che economicamente solide (non è poca cosa oggigiorno).
Altri aspetti positivi sono la loro organizzazione di cantiere che è sempre efficiente dal momento che iniziano.
Aspetti neutri li vedo nella loro rete vendite, i loro commerciali che diventano l'effettivo intermediario tra il cliente e l'azienda possono essere commerciali puri (e questo a mio avviso non è un bene) oppure commerciali con conoscenze tecniche avanzate in grado di poterti indirizzare in alcune scelte tecniche (sarebbe la figura ideale). qui purtroppo va a fortuna e tu avrai praticamente sempre a che fare con questi fino a che non firmi e poi passa tutto in azienda.
Aspetti a mio avviso negativi sono dovuti alla assai poca disponibilità ad accettare soluzioni diverse rispetto ai loro protocolli. Oggigiorno tali soluzioni differenti sono sempre più richieste per via della necessità di migliorare i ponti termici, di richiedere aspetti estetici dell'abitazione appositamente studiati, ecc, ecc.
altro aspetto negativo è che se non fanno il chiavi in mano e non hai un direttore lavori sveglio ti fanno ammattire con cose che loro non fanno e che pretendono fatte perchè fuori dalle loro mansioni.
Ultimo aspetto negativo che ho sempre evidenziato e che sempre mi ha infastidito è che i prezzi chiavi in mano sono esclusi di parecchie voci che loro non fanno e che mediamente aumentano di parecchio le cifre finali, per non parlare delle varianti che possono farti pagare caro dato che il loro concetto è di non cambiare nulla della loro organizzazione.

Le aziende intermedie che costruiscono case in legno (attenzione non sto parlando di quelli che fanno tetti in legno o che vendono legname e che non hanno mai o quasi mai realizzato una abitazione in legno pur avendo una storicità ed una serietà) sono un buon compromesso, si devono cercare quelle che hanno una storicità che è segno di serietà anche verso i clienti.
I pro sono che mediamente hanno una rete commerciale più "seria" nel senso che ricercano commerciali che sappiano di cosa si sta parlando. Mediamente poi hai a che fare con il loro ufficio tecnico già in fase di preventivazione e questa è una buona cosa perchè alcune scelte possono aiutarti tecnicamente a differenza delle grandi Haus che tentano di non cambiare nulla.
Sono molto più propensi a lavorare a progetto e non a catalogo. Mediamente hanno anche una conoscenza ed una attenzione al dettaglio maggiore.
Se qualche anno fa avevano prezzi concorrenziali rispetto alla categoria di prima, oggi, per via di una struttura formatasi con il tempo, si sono abbastanza allineati. Questo potrebbe essere un "contro".
Un altro "contro" è che si fatica a distinguerle dal marasma di aziende che DICONO E RACCONTANO di realizzare case in legno andando a loro discapito anche a livelli di costi di gestione perchè buona parte del loro tempo viene sprecato a confrontarsi con preventivi di aziende "fasulle".

Piccole aziende. Qui esiste il mondo. alcune (poche) sono buone, altre (TANTE) sono improvvisate e fanno solo danni.
I pro sono che se si riesce a scovare l'aziendina piccola e seria si risparmia rispetto ai prezzi precedenti.
Contro sono invece che se non si è in possesso di un tecnico che vi segue serio e preparato che sappia riconoscerne la qualità rischiate di prendere cantonate spaventose.
Ulteriori contro sono che molte di quelle che si improvvisano lo fanno perchè non hanno più lavoro e tentano di accalappiare clientela. Rischio anche fallimenti o mancate assistenze successive.
Insomma i pro vanno cercati con il lanternino e a meno che di avere il tecnico bravo statevene lontani.
un contro da fare attenzione è che spessissimo queste aziende propongono "il loro tecnico". ecco, qui entrate ulteriormente nella categoria dei polli da spennare e dovete sperare che vi sia capitata l'aziendina seria e preparata.

Ultimo mondo quello dello scorporare e andare a contrattualistiche singole. Non lo fate se non avete il tecnico professionista di questo mondo.
I risparmi possono essere anche consistenti ma ATTENZIONE, dedicate il tempo non a cercare le aziende ma a cercare il tecnico che vi dia TOTALE FIDUCIA.
Se non avete questa figura evitate di andare nel mondo dello scorporo o del grezzo avanzato perchè potrebbe ritorcersi contro.
Se invece avete trovato questa figura allora cercate di crearvi un pacchetto ben chiaro e degli escutivi dettagliatissimi da poter far quotare.
Senza esecutivi dettagliati lasciate perdere, a queste aziende siete VOI che dovete dire cosa volete e non chiedere a loro cosa vi danno.

Boh spero di aver riepilogato.
ciao Paolo
Paolo Boni
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda tmx64 » ven dic 21, 2018 12:01 pm

Mah! ...che dire...
La prima e l'ultima che citi sono sicuramente aziende solide, che conoscono le case in legno.
Sicuramente anche molto care (per quello che danno) e rigide e poco collaborative come un blocco di basalto!
Per me rappresentano ormai il vecchio approccio al mondo delle case in legno.

La terza (Subissati) non la conosco direttamente. Se dici che
raist ha scritto:.. Sono molto conosciuti per la realizzazione di pergolati e tetti in legno ...

allora direi ancora un MAH grosso come una casa!!! Pergolati e tetti in legno non c'entrano nulla con l'esecuzione di una casa.

Spendi le tue energia alla ricerca di un tecnico valido. Lascia perdere x adesso la scelta dell'azienda.
Cerca il progettista!

ciao
thomas
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2273
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda raist » ven dic 21, 2018 11:14 pm

Ciao tmx64,
sulla Subissati mi sono espresso male. Volevo dire che io li conoscevo per tetti e pergolati ma ho poi scoperto avere all'attivo oltre 400 case costruite.
Qui i dettagli costruttivi del Platform Frame https://subissati.it/it/tecnologia-di-c ... legno.html

Per quanto riguarda il progettista questo l'ho già trovato e ho anche fatto il progetto. Mi trovo ora nella condizione di scegliere a chi far costruire.
raist
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio dic 20, 2018 11:55 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda Alex Merotto » sab dic 22, 2018 10:55 am

Nel link che hai postato si vede che hanno sbagliato l'attacco a terra. Nela foto della fondazione si vede che è stato montata una trave radice in legno direttamente sulla platea, mentre nella foto della casa finita vedi che l'erba è a filo con il pavimento esterno. Di conseguenza il legno è posato una ventina di centimetri sottoterra. Molto, molto pericoloso.

Ciao

A.
Alex Merotto
 
Messaggi: 91
Iscritto il: lun mag 01, 2017 9:30 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda IngMR » dom dic 23, 2018 10:38 am

Se non vedo male dal telefono, non mi pare nemmeno il max la posa del cappotto
IngMR
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Aiuto selezione azienda

Messaggioda Paolo Boni » dom dic 23, 2018 8:00 pm

raist ha scritto:Per quanto riguarda il progettista questo l'ho già trovato e ho anche fatto il progetto. Mi trovo ora nella condizione di scegliere a chi far costruire.


Be allora è meglio che lo fai muovere valutando tecnicamente. Altrimenti che lo paghi a fare.

Da due foto hanno già smontato l'azienda
Paolo
Paolo Boni
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto


Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti