piatto doccia

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

piatto doccia

Messaggioda Baldogiovine » dom dic 02, 2018 4:53 pm

buondì a tutti,
esordisco, dopo un periodo di assenza, con un problema idraulico.
ho un piatto doccia di 160x100 che, a detta del posatore, è posato correttamente e in piano. peccato che finita la doccia l'acqua rimane adagiata alla parete verticale fino praticamente il giorno successivo (finisco la doccia alle 23,00 e alle 15 del giorno dopo ancora c'è la pozza contro la parete). ho segnato al costruttore che mi assicura che non sarà un problema: è stato tutto accuratamente isolato, dalle piastrelle di rivestimento al punto di attacco tra parete e piatto doccia con tanto di silicone epossidico (o qualcosa del genere, non conosco i prodotti). Mia preoccupazione è che, essendo l'acqua subdola per natura, possa un giorno cominciare a trovare la strada per passare e filtrare nella parete (una parete divisoria di 17cm) compromettendo la salute del legno e del suo rivestimento in fibrogesso, nonostante le rassicurazioni del costruttore, che comunque conclude il discorso dicendo che potrei al limite asciugare un pò con un panno, minimizzando il problema (diciamo che non è esattamente la risposta che un committente vorrebbe sentirsi dire...). allego un immagine se riesco. avete suggerimenti o esperienze in merito?
Allegati
acqua doccia.jpg
acqua doccia.jpg (241.32 KiB) Osservato 532 volte
Baldogiovine
 
Messaggi: 42
Iscritto il: sab gen 31, 2015 11:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: piatto doccia

Messaggioda Paolo Boni » lun dic 03, 2018 10:36 am

Fallo eliminare.
Non puoi tenerti un probpema simile.
È pericolosissimo
Paolo Boni
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: piatto doccia

Messaggioda tmx64 » lun dic 03, 2018 10:55 am

Ciao Baldo
Baldogiovine ha scritto:... a detta del posatore, è posato correttamente e in piano...

Un piatto doccia posato correttamente scarica verso la piletta e non contro la parete.
Come minimo avrai sempre la muffa lungo il bordo, a meno di asciugare sempre bene tutto.
Anch'io sono della opinione del Boni.


ciao
thomas
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2273
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: piatto doccia

Messaggioda Baldogiovine » lun dic 03, 2018 10:46 pm

Ok, grazie del suggerimento, immaginavo. Il problema è che L opera da fare a questo punto temo non sia semplice. Non ho la minima idea di come si possa correggere il piano ma presumo che debbano smontare il cristallo paraschizzi della doccia, rompere le piastrelle del muro e sollevare il piatto doccia. Se il piatto doccia non può essere sollevato e va spaccato (viste anche le dimensioni) ci sarebbe anche un costo non indifferente tra lavoro e doccia che non credo il costruttore voglia sostenere. O mi impunto o mi tengo il piatto così con una scrittura che promette in caso di problemi un intervento in garanzia. Sempre brutta e dubbia la cosa, e dovrei solo fidarmi del costruttore. La mia domanda del post nasce anche per capire se c è qualcosa su cui fare leva...
Baldogiovine
 
Messaggi: 42
Iscritto il: sab gen 31, 2015 11:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: piatto doccia

Messaggioda Paolo Boni » mar dic 04, 2018 12:01 am

Fogli scritti non calgono nulla.
L'unica è parlargli chiaramente senza minacce di alcun tipo. Se è serio interviene.
In caso contrario non puoi fare altro che fargli causa o farti quantificare quanto costa risistemarlo a tue spese.

Sono semprebrutte situazioni
Paolo Boni
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto


Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti