Aggancio a terra in EPS

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2315
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Aggancio a terra in EPS

Messaggio da tmx64 » ven nov 23, 2018 2:45 pm

Che ne pensate?
https://www.edilportale.com/prodotti/do ... 33780.html
Può essere la soluzione ottimale?!?

La bioedilizia con i piedi in EPS??? Dobbiamo arrenderci?

ciao
thomas

Abmm
Messaggi: 4
Iscritto il: sab nov 17, 2018 11:49 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da Abmm » sab nov 24, 2018 9:54 am

Ciao Thomas, dalla descrizione del link sembra che senza quella soluzione tutte le case con struttura in legno diventino inagibili dopo qualche anno... Non è un po' esagerato? :-(

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da Cargo » sab nov 24, 2018 11:08 am

L'articolo è terrificante. Fosse vera la tesi di partenza ogni casa in legno sarebbe una bomba ad orologeria. Speriamo sia terrorismo

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2315
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da tmx64 » dom nov 25, 2018 10:44 am

...non guardate l'articolo...è solo roba pubblicitaria. E' normale che scrivano certe cose.

A me interessa il prodotto in sè, la soluzione tecnica
Magari utilizzare strisce di xps/eps ad altissima densità da applicare al piede della parete, il tutto fatto in stabilimento.

ciao
thomas

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da Cargo » dom nov 25, 2018 3:05 pm

Sicuramente è un discorso da tecnici, io da uomo della strada che ci sta "picchiando la testa" trovo che possa essere una buona soluzione. Mi pare migliore del classico cordolo+guaina (che coi decenni comunque perde di proprietà). Il problema è sempre la durabilità, l eps non permetterebbe l umidità di risalita, guaina o meno. Mi pare una miglioria.
Il tallone d'Achille della bioedilizia per me è la durabilità a lungo termine (dai 30 in su), ci sono soluzioni/materiali per me migliori di quelli ad oggi utilizzati, magari un po' meno bio, ma un po più garantiti negli anni.

Paolo Boni
Messaggi: 3481
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da Paolo Boni » lun nov 26, 2018 9:31 am

Per ora le trovo tutte interessanti le soluzioni di attacco a terra. Non ne escludo nessuna.
Solo non ho ancora trovato quella che possa soddisfarmi del tutto.

Nicola0768
Messaggi: 55
Iscritto il: mar lug 12, 2016 1:56 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da Nicola0768 » lun nov 26, 2018 3:09 pm

Buon pomeriggio Paolo,

questa mi incuriosisce ..." non ho ancora trovato quella che possa soddisfarmi del tutto"

Intendi dire che le case fino ad ora terminate, comunque qualche problema te lo hanno creato ? La perfezione fino ad ora non l'hai incontrata ? Forse addirittura non esiste ?

Ti rendi conto che smetterò di dormire... vero ?

Paolo Boni
Messaggi: 3481
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Aggancio a terra in EPS

Messaggio da Paolo Boni » lun nov 26, 2018 3:37 pm

Nicola0768 ha scritto:Buon pomeriggio Paolo,

questa mi incuriosisce ..." non ho ancora trovato quella che possa soddisfarmi del tutto"
Si proprio così...
Ognuno di loro funziona bene su un aspetto e non bene su altri aspetti (intendo ponte termico, aereazione della parte legnosa, costi, gestione di cantiere, ecc)
Quindi a meno che di inventarmi un sistema tutto mio (e vi avverto che ce l'ho in mente :mrgreen: ) gli altri non funzionano al meglio

Nicola0768 ha scritto:Intendi dire che le case fino ad ora terminate, comunque qualche problema te lo hanno creato ? La perfezione fino ad ora non l'hai incontrata ? Forse addirittura non esiste ?

Ti rendi conto che smetterò di dormire... vero ?
No, se progetti il dettaglio bene problemi non ne crea l'attacco a terra.
Si la perfezione non esiste (a meno di mettere sul mercato la mia idea :mrgreen: Solo mi servono sponsor... chi ci sta a finanziarmi???

Dormi pure sonni tranquilli e stai con il naso aperto. quando senti del marcio allora vorrà dire che è l'attacco a terra. :mrgreen:

Paolo

Rispondi