Ristrutturazione in legno

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » ven mar 30, 2018 11:11 am

Immagino.
Effettivamente i metri non sono molti, ed è un fattore negativo nel computo al mq.
Certo che per il resto siamo proprio a un dignitosissimo “livello base” per una casa moderna.
Oggi ho un altro incontro per entrare più nel dettaglio.
Ovviamente tutti questi tagli saranno presentati anche all’impresa edile tradizionale affinchè rediga un nuovo preventivo.
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Alex Merotto » ven mar 30, 2018 1:36 pm

Non è molto 1700 per quel che resta?


Purtroppo no. Capisco che possa sembrare alto ma devi considerare cha hai pochi mq. Hai molti costi fissi che ammortizzi su solo 112 mq, non ci si può fare molto.

Ciao

A.
Alex Merotto
 
Messaggi: 80
Iscritto il: lun mag 01, 2017 9:30 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » ven mar 30, 2018 4:12 pm

Grazie Alex.
Stiamo intanto procedendo a revisionare il preventivo per vedere in maniera più precisa quanto influiscono i tagli.
Partendo dall'abbassamento della struttura.
Probabilmente scenderemo leggermente col prezzo mq, da li riconsidererò se posso permettermi qualche vezzo.
Ovviamente tengo aperte le 2 vie (tradizionale e bio), a conti fatti trarrò le conclusioni.
Intanto vi ringrazio per l'aiuto e vi auguro buona pasqua
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » ven mar 30, 2018 10:07 pm

Abuso della vostra esperienza per chiedervi un consiglio su un particolare che non riesco a dettagliare in maniera convincente, al di la della soluzione che adotterò.
Mi viene proposto il raffrescamento a pavimento con vmc deumidificante, in alternativa mi consigliano un classico sistema a split per raffrescare.
Un impiantista mi ha spiegato che la vmc non riuscirebbero a deumidificare , insomma per lui sarebbe un inutile pasticcio.
Mi resta il dubbio, considerando che avrei un impianto ibrido che potrebbe produrre fresco.
A livello economico, le 2 soluzioni si equivalgono, più o meno.
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Paolo Boni » sab mar 31, 2018 5:46 pm

A luvello di comfort il radiante è sempre meglio (pavimento o soffitto)
Unica cosa fai giusti calcoli perché il potere deumidificante della vmc non è elevato e quindi il carico termico che devi togliere deve essere tenuto basso con una abitazione estremamente prestazionale.
Rispetto alle due soluzioni i costi mediamente si equivalgono.
Paolo Boni
 
Messaggi: 3345
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » gio apr 05, 2018 2:13 pm

Abbiamo apportato alcune modifiche, eliminato soppalco e abbassato la struttura.
Siamo ora a 2 prezzi mq, uno sui 1550 molto lineare, e l altro sui 1700 modulato sulle mie esigenze. Di più non si scende. Ora l ago della bilancia sarà l impresa edile che mi calcolerà le demolizioni e locale ingresso....
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » lun apr 09, 2018 8:15 am

Sapete se solitamente nel chiavi in mano di solito è compreso il progetto dell’architetto?
Credo di si, ma sul forum si trovano esperienze contrastanti.
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda IngMR » lun apr 09, 2018 8:23 am

no, è escluso anche quando il tecnico collabora con l'azienda (al max può capitare che una quota percentuale che dai all'azienda finisca al tecnico, non è cosa poco frequente in casi di collaborazioni).
Hai escluso il progetto architettonico, progetto strutture sull'esistente, direzione lavori, accatastamento, collaudo, attestato energetico. Altre voci potrebbero essere escluse, dipende dai contratti, come i ponteggi, allestimento cantiere, bagno chimico e i mezzi di sollevamento
IngMR
 
Messaggi: 530
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » lun apr 09, 2018 11:34 am

Capito. Grazie. Vediamo se mi fanno uno sconto finale. A che percentuale posso plausibilmente puntare?
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » lun apr 09, 2018 3:39 pm

Accumulo un’altra domanda.
Essendo una casa piuttosto alta e con tetto a vista, quindi con volumi d’aria importanti, potrei pensare di rinunciare alla vmc?
Credevo fosse scontata in un edificio in legno, ma proprio sul forum ne ho lette un pò di tutti i colori.
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Paolo Boni » lun apr 09, 2018 4:10 pm

Cargo ha scritto:Accumulo un’altra domanda.
Essendo una casa piuttosto alta e con tetto a vista, quindi con volumi d’aria importanti, potrei pensare di rinunciare alla vmc?
Credevo fosse scontata in un edificio in legno, ma proprio sul forum ne ho lette un pò di tutti i colori.

Se non hai vincoli particolari di elevate prestazioni energetiche puoi non metterla.
Sei in piemonte giusto?
Paolo Boni
 
Messaggi: 3345
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » lun apr 09, 2018 5:17 pm

Si, sono in Piemonte e non ho vincoli sulla vmc. L architetto mi ha consigliato eventualmente di fare la predisposizione visto che fanno tutto da zero e non costerebbe molto mettere le tubazioni.
Sono un po' dubbioso, anche perché in inverno ci sono molti camini che sbuffano nei dintorni.
Ho un tetto a vista che parte da 3,4 metri per arrivare a un culmine ancor più alto (almeno 4,5 credo).
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Paolo Boni » mar apr 10, 2018 9:34 am

Cargo ha scritto:Si, sono in Piemonte e non ho vincoli sulla vmc. L architetto mi ha consigliato eventualmente di fare la predisposizione visto che fanno tutto da zero e non costerebbe molto mettere le tubazioni.
Sono un po' dubbioso, anche perché in inverno ci sono molti camini che sbuffano nei dintorni.
Ho un tetto a vista che parte da 3,4 metri per arrivare a un culmine ancor più alto (almeno 4,5 credo).


Sicuramente puoi canalizzare (fatteli sigillare bene e che non vengano mai lasciati aperti durante i lavori) e un domani puoi installare la VMC. La presa d'aria in entrata non la si porta mai sul tetto ma è sempre meglio averla bassa o comunque lontana da fonti di inquinamento. l'espulsione la si porta alta e lontano dalla prima.

Altra possibilità sono le vmc puntuali ed allora non hai bisogno di grandi cose subito, solamente portare un contatto elettrico didove poi vorrai prevedere il macchinino puntuale.
Non conosco le dimensioni del tuo fabbricato però nelle ristrutturazioni si utilizza molto quella puntuale e funziona anche bene.
Ciao Paolo
Paolo Boni
 
Messaggi: 3345
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda Cargo » lun apr 16, 2018 2:05 pm

Siamo al bivio. La differenza tra la soluzione bio e la tradizionale è di 15/20 mila euro a favore del mattone.
Credo che tale forbice di prezzo sia dovuta al fatto che nel cemento ho curato personalmente ogni singolo preventivo, la soluzione bio sarebbe invece un chiavi in mano.
Se queste cifre trovassero conferma, opterei per una costruzione tradizionale. Dovrei aver fatto un preventivo dettagliato, per evitare gli imprevisti.
Sono molto combattuto, ma 20k euro sono una cifra considerevole.
Cargo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Ristrutturazione in legno

Messaggioda tmx64 » lun apr 16, 2018 2:46 pm

Ciao Cargo
Cargo ha scritto:.. nel cemento ho curato personalmente ogni singolo preventivo, la soluzione bio sarebbe invece un chiavi in mano.....

Intendi che stai confrontando "legno-chiavi in mano" con "cemento-vari subappalti separati"?

Nel caso affermativo, perché non hai valutato appalti separati anche x il legno?!?

ciao
thomas
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2136
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

PrecedenteProssimo

Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti