CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda gbykat » dom gen 14, 2018 11:09 am

Una domanda forse per voi banale, ma per me comune utente,fondamentale.
non avendo io, niente che vada a gas o legna, non avendo canne fumarie,non avendo pellets ne altro,solo pompe di calore e termoarredi elettrici,
sono soggetto a scadenze annuali che debbano in qualche modo certificare qualsiasi cosa?
mi viene in mente la certificazione per chi ha le canne fumarie....
giusto per essere in regola con tutto. esiste qualche adempimento verso chi ha la casa che funziona tutta elettricamente in ambito energetico?
oltre ovviamente a quel che sono le certificazione di installazione.
gbykat
 
Messaggi: 1034
Iscritto il: dom set 23, 2012 8:21 am
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda tmx64 » lun gen 15, 2018 12:02 pm

Ciao Gbykat.
Sono curioso anch'io di sapere se c'è qualcosa da certificare periodicamente.
Non mi risulta niente legato all'elettrico. Non essendoci fiamma....

Il fatto che nessuna abbia risposto al tuo quesito farebbe pensare che effettivamente non ci sia niente da certificare.

ciao
TMX
p.s. ricordati però di pagare periodicamente le bollette!
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2210
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda Padova61 » lun gen 15, 2018 12:39 pm

Stessa cosa anch'io ... da aprile quando entro in casa nuova!
La mia direzione lavori si sta informando ma per ora non abbiamo trovato scadenze o controlli da effettuare.

YUP!!!
Padova61
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio ott 20, 2016 9:29 am
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda Paolo Boni » lun gen 15, 2018 2:34 pm

Per le pompe di calore esiste la manutenzione annuale da fare.
Il libretto impianto che ti dovrebbero aver rilasciato dovrebbe avere specificata questa cosa
Paolo Boni
 
Messaggi: 3392
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda Alex Merotto » mar gen 16, 2018 4:28 pm

Ciao

Confermo quanto detto da Paolo. Anch'io ho tutto elettrico e devo fare solo il controllo annuale della pompa di calore e il cambio filtri alla vmc.

Ciao

A.
Alex Merotto
 
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 01, 2017 9:30 am
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda marino.oliva » mer gen 17, 2018 9:55 am

Paolo Boni ha scritto:Per le pompe di calore esiste la manutenzione annuale da fare.
Il libretto impianto che ti dovrebbero aver rilasciato dovrebbe avere specificata questa cosa


Dipende dal Produttore , ad esempio D******* (visto che ho imparato a non mettere più il nome del prodotto :D :D :D ), il rappresentante in Italia della ditta, quando l'ho chiamato per un "presunto guasto" alla PDC, mi ha detto che non necessita di manutenzione annuale, infatti in 8 anni di funzionamento, il tecnico è intervenuto solo la volta che sembrava guasta.
marino.oliva
 
Messaggi: 105
Iscritto il: gio gen 15, 2015 6:06 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda tmx64 » mer gen 17, 2018 10:42 am

Mi sfugge una cosa:
stiamo parlando di "manutenzioni periodiche assolutamente consigliate e necessarie" oppure di "certificazioni periodiche obbligatorie"?
Credo che forse Gbykat stia parlando del secondo caso mentre, per esempio, il cambio dei filtri della VMC sarebbe il primo caso.
Sbaglio? Ho capito male?!?

ciao
tmx
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2210
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda Paolo Boni » mer gen 17, 2018 10:44 am

marino.oliva ha scritto:
Paolo Boni ha scritto:Per le pompe di calore esiste la manutenzione annuale da fare.
Il libretto impianto che ti dovrebbero aver rilasciato dovrebbe avere specificata questa cosa


Dipende dal Produttore , ad esempio D******* (visto che ho imparato a non mettere più il nome del prodotto :D :D :D ), il rappresentante in Italia della ditta, quando l'ho chiamato per un "presunto guasto" alla PDC, mi ha detto che non necessita di manutenzione annuale, infatti in 8 anni di funzionamento, il tecnico è intervenuto solo la volta che sembrava guasta.

No Marino...
non dipende dall'azienda, è una legge nazionale ed è obbligatorio fare controlli annuali come le caldaie... Naturalmente esistono dei parametri per cui se hai un piccolo condizionatore sotto un certo quantitativo di liquido refrigerante allora non sei tenuto al controllo.

http://www.qualenergia.it/sites/default ... ermici.pdf

Paolo
Paolo Boni
 
Messaggi: 3392
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Carpenedolo (BS)
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda marino.oliva » mer gen 17, 2018 2:12 pm

Paolo Boni ha scritto:No Marino...
non dipende dall'azienda, è una legge nazionale ed è obbligatorio fare controlli annuali come le caldaie... Naturalmente esistono dei parametri per cui se hai un piccolo condizionatore sotto un certo quantitativo di liquido refrigerante allora non sei tenuto al controllo.

http://www.qualenergia.it/sites/default ... ermici.pdf

Paolo

Non so cosa dirti Paolo, riproverò a contattare la Ditta della P.D.C. o l'ufficio preposto in Regione, quando è stato istituito il "libretto dell'Impianto", ho contattato il mio idraulico che mi disse di rivolgermi alla ditta che costrui la casa, ma dati i trascorsi, ho preferito contattare direttamente l'assistenza della macchina, e mi dissero che per quel modello non era necessari ne il libretto ne la manutenzione, contattai anche l'ufficio preposto alla Regione Piemonte e la risposa fu identica, quando poi nel gennaio 2016 ebbi il problema con la P.D.C. ed intevenne (inutilmente) il tecnico, mi confermò che la mia macchina non doveva avere il libretto e non necessitava di manutenzione periodica.
marino.oliva
 
Messaggi: 105
Iscritto il: gio gen 15, 2015 6:06 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda davide1968 » mer gen 17, 2018 5:03 pm

Ciao a tutti,
ho costruito nel 2013 e allora mi dissero che non avrei dovuto fare nulla, neanche la classica manutenzione annuale.

Ho una pompa di calore della Alpha Innotech LWC 100 con serbatoio per l'acqua calda sanitaria di 300l.

Ho trovato sul sito di Assoclima :

Quando va compilato il libretto?
Quando si installa un nuovo impianto termico oppure, per gli impianti già esistenti, al momento del primo intervento utile di manutenzione, anche su chiamata, effettuato da personale abilitato. Per interventi di manutenzione di intendono "le operazioni di controllo e manutenzione di cui necessita l'impianto, per garantire la sicurezza delle persone e delle cose".


Quindi mi sembra di capire che non dovrò fare nulla perchè l'impianto non necessita di manutenzione .
davide1968
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven mar 04, 2011 4:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda cri_15 » mer gen 17, 2018 5:31 pm

Prima c'era il limite dei 3 kg di gas, al di sotto dei quali non era necessario il controllo (praticamente per tutte le pompe di calore "domestiche").
Poi si è passati alle tonnellate equivalenti di CO2, che devono essere inferiori a 5. Poiché quasi la totalità delle pompe di calore attuali utilizzano R410A, il limite per questo gas è di 2,4 kg.

http://www.assoclima.it/news/2016/controlli_fgas
cri_15
 
Messaggi: 672
Iscritto il: gio lug 10, 2008 3:51 pm

Re: CASE E IMPIANTI SOLO CON CORRENTE

Messaggioda gbykat » mer gen 17, 2018 7:29 pm

grazie per le risposte.
io mi riferivo non alla manutenzione delle macchine in riferimento alla garanzia o al buon funzionamento.

mi riferivo alle richieste di eventuali normative a fini fiscali o di sicurezza inerenti alle pdc a corrente.

a me non risulta nulla..
gbykat
 
Messaggi: 1034
Iscritto il: dom set 23, 2012 8:21 am
Controllo antispam: diciotto


Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti