Quale riscaldamento scegliere?

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Quale riscaldamento scegliere?

Messaggioda tmx64 » gio nov 16, 2017 2:16 pm

Quale tipologia di riscaldamento si dovrebbe scegliere?!?
Mi fanno spesso anche questa domanda.

Che dire? BOH!!!!!! :D

Vi racconto di un nostro cliente.
Casa fatta quasi 10 anni fa. Il cliente si era fatto poi un bel riscaldamento a pavimento con pompa di calore.
Un bel giorno la pompa si guasta (ormai purtroppo fuori garanzia) ed aggiustarla ha un suo bel costo.
Cosa fa allora il cliente?
Si compra una bella stufa a pellets. La piazza in un angolo e da allora è felice!!
Costi risibili, bel caldo in tutta la casa, bella stufa da vedere. Tutto il sistema a pavimento dimenticato.

Che tipologia di riscaldamento scegliere? BOH!!
Un conto è la tecnica e la logica, un conto è la vita di tutti i giorni.
Basta guardare le nostre automobili. Oggi fai fatica pure a cambiare una lampadine, a meno di non avere le manine di una geisha. Figurarsi mettere mano al motore. I nostri genitori invece smontavano mezzo motore senza problemi.

ciao
tmx
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2209
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: Quale riscaldamento scegliere?

Messaggioda KCL79 » gio nov 16, 2017 9:12 pm

Ciao TMX,

Concettualmente, sono d'accordo con te. Qualsiasi impianto dovrebbe essere il più semplice possibile e avere meno componenti elettroniche meccaniche possibili. Spesso più tecnologia significa anche spese maggiori in caso di guasto.
Tanto per dirti, quando avevo il "ciao" lo smontavo fino all'ultimo bullone, gli scooter di oggi provateci voi.
Quando mi si è rotto il forno (elettronico...) per aggiustarlo ho dovuto cambiare la scheda madre, se lo compravo nuovo facevo prima.

Per come la vedo io, casa molto prestante e impiantistica minima, solo ventilazione meccanica e perchè no, una stufa a pellet in posizione centrale :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: O una stube, o anche delle stufe ollari che senso sempre più parlare in giro, tipo le tulikyvi mi pare.

Ciao!
KCL79
 
Messaggi: 275
Iscritto il: ven mag 16, 2014 10:42 am
Località: Treviso
Controllo antispam: diciotto

Re: Quale riscaldamento scegliere?

Messaggioda emme » ven nov 17, 2017 11:15 am

Ahi, appena iniziata la realizzazione di casa con riscaldamento a pavimento e pompa di calore. D'accordissimo sul tenere gli impianti semplici (con la VMC non li complichiamo?) puntando su un ottimo involucro ed un'ottima esposizione. Vista la spesa per la PDC...speriamo che duri molto più che al tuo cliente!
emme
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 30, 2016 3:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Quale riscaldamento scegliere?

Messaggioda IngMR » mer nov 22, 2017 9:01 am

tmx64 ha scritto:Quale tipologia di riscaldamento si dovrebbe scegliere?!?
Mi fanno spesso anche questa domanda.

Che dire? BOH!!!!!! :D

Vi racconto di un nostro cliente.
Casa fatta quasi 10 anni fa. Il cliente si era fatto poi un bel riscaldamento a pavimento con pompa di calore.
Un bel giorno la pompa si guasta (ormai purtroppo fuori garanzia) ed aggiustarla ha un suo bel costo.
Cosa fa allora il cliente?
Si compra una bella stufa a pellets. La piazza in un angolo e da allora è felice!!
Costi risibili, bel caldo in tutta la casa, bella stufa da vedere. Tutto il sistema a pavimento dimenticato.

Che tipologia di riscaldamento scegliere? BOH!!
Un conto è la tecnica e la logica, un conto è la vita di tutti i giorni.
Basta guardare le nostre automobili. Oggi fai fatica pure a cambiare una lampadine, a meno di non avere le manine di una geisha. Figurarsi mettere mano al motore. I nostri genitori invece smontavano mezzo motore senza problemi.

ciao
tmx



vaglielo a dire a certi protocolli..!! niente vmc, una bella stufa a pellet e zero problemi.. potrebbero svenire :D soprattutto se li porti fisicamente in certe realizzazioni, dove effettivamente funziona il tutto
IngMR
 
Messaggi: 584
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Quale riscaldamento scegliere?

Messaggioda francoohfranco » mer nov 29, 2017 12:29 pm

Quante parole ho sprecato, quanti attacchi ho subito perché scrivevo queste cose. La VMC ..
.ora sto cominciando a ricevere richieste da parte di progettisti di VMC puntuali...sembra abbiano avuto esperienze negative con quelle canalizzate. E anche questo lo avevo scritto...sono un po' stufo che i fatti mi diano sempre ragione....
francoohfranco
 
Messaggi: 5
Iscritto il: mer nov 29, 2017 7:39 am
Controllo antispam: diciotto


Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti