Capacità termica areica interna periodica

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Re: Capacità termica areica interna periodica

Messaggioda Pece008 » mer mar 22, 2017 1:27 pm

Riguardo ai commenti sul progetto, credo di aver rispettato dei criteri abbastanza sensati: meno spigoli possibili, niente finestre a nord, 2 grandi finestre a sud (ho un bel panorama, valeva la pena).
Progettisti esperti in legno putroppo da queste parti non ce ne sono, per fortuna ho una formazione tecnica e cerco di studiare e fare del mio meglio.
Confido anche in un costruttore bravo.
Pece008
 
Messaggi: 74
Iscritto il: lun feb 06, 2017 8:21 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Capacità termica areica interna periodica

Messaggioda tmx64 » mer mar 22, 2017 4:18 pm

Ciao Pece
Pece008 ha scritto:...che valori di sfasamento sono da considerarsi buoni? ...

Dipende prima di tutto se sei in una zona calda o in una zona fredda.
Direi che bisogna ragionare su valori intorno alle 12 ore di sfasamento. Non scenderei sotto le 10 ore.
Valori oltre le 14-15 ore non hanno un vero senso pratico. Sono puri valori di calcolo.
Pece008 ha scritto:.. E' possibile che lo sfasamento e l'U non vadano necessariamente di pari passo? Confrontando i vari preventivi ho ad esmpio una parete con U 0,16 e sfasamento 18h e un'altra con U 0,14 e sfasamento 11h..

I valori sono parzialmente legati tra loro. Nello sfasamento conta anche la massa e la capacità termica del materiale.

ciao
tmx
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: Capacità termica areica interna periodica

Messaggioda IngMR » gio mar 23, 2017 3:48 pm

Pece008 ha scritto:Grazie a tutti per le risposte
Scusate se vi tartasso di domande, ma l'argomento mi interessa parecchio...
-che valori di sfasamento sono da considerarsi buoni? E' possibile che lo sfasamento e l'U non vadano necessariamente di pari passo? Confrontando i vari preventivi ho ad esmpio una parete con U 0,16 e sfasamento 18h e un'altra con U 0,14 e sfasamento 11h
-il pavimento flottante è utile perchè così ho un po'di areazione sotto? Mi sembra di capire che le terrazze non le facciano areata come i tetti e secondo me è un errore.


il pavimento flottante è una maggior sicurezza verso l'acqua, permette (in una casa in legno) di fare un sistema a secco e agevola la manutenzione che salterà fuori nel tempo. Non è fatto per l'areazione
IngMR
 
Messaggi: 567
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Capacità termica areica interna periodica

Messaggioda tmx64 » mer nov 15, 2017 10:58 am

...per chi fosse interessato all'argomento....
http://www.federlegnoarredo.it/it/assoc ... finalmente

ciao
tmx
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: Capacità termica areica interna periodica

Messaggioda IngMR » mer nov 15, 2017 3:15 pm

il grosso rischio è che vengano legittimate strutture fin troppo "leggere"
IngMR
 
Messaggi: 567
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Capacità termica areica interna periodica

Messaggioda Ing.Marco Tinti » mar gen 23, 2018 10:40 pm

Fondamentale per il comportamento estivo e un parametro importante da considerare anche per le stagioni invernali, poiché migliora anche la capacità di utilizzare gli apporti gratuiti; se si utilizza terra cruda(pannelli mattoni onintonaci) si ottiene anche regolazione dell umidità interna e diminuzione del rischio condense interstiziali
Ing.Marco Tinti
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar gen 23, 2018 10:30 pm
Controllo antispam: diciotto

Precedente

Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti