finalmente è nata una stella!

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda davide1968 » ven apr 14, 2017 3:57 pm

dopo ormai quattro inverni passati ho finalmente deciso e fatto la riduzione dei Kw del contatore, passando da 11Kw a 6 Kw.
Visto che non ha mai superato il picco di 5 Kw.
Quindi altri costi fissi tolti.
Ho una pompa di calore aria-acqua della Alpha Inno-tec con solo l'unità interna.
davide1968
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven mar 04, 2011 4:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda franco mori » sab apr 15, 2017 6:53 am

Curiosità, visto che hai una parete a telaio della Haas, e che sei da oramai qualche anno nel pieno della pianura afosa d' estate, come è composta la parete ? Che cappotto hai? Come te la cavi con il caldo?
Avatar utente
franco mori
 
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda davide1968 » sab apr 15, 2017 11:40 am

Sinceramente non mi ricordo di preciso la composizione della parete, ricordo che è una parete standar di 28,3 cm.
Per quanto riguarda l'estate devo dire che ho per buona parte della giornata le tapparelle abbassate e che ho 2 porticati, uno a sud di 2,5 metri x 10 metri e uno più piccolo a nord di 1,5 metri x 10 metri, quindi riesco a mantenere un livello di comfort accettabilissimo.
Diciamo che non sento il bisogno di mettere un condizionatore.
Quello che mi piace entrando in casa è quella sensazione di frescura che si percepisce anche magari avendo 27 gradi.
davide1968
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven mar 04, 2011 4:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda franco mori » sab apr 15, 2017 12:59 pm

La stessa sensazione che mi descrivono i miei clienti.
Avatar utente
franco mori
 
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda emme » mar apr 18, 2017 9:11 am

davide1968 ha scritto:Noodles in euro ti posso fare questi calcoli con la bolletta che mi è arrivata oggi.
totale compreso di tutto (servizi vendita,servizi rete, imposte, iva 10%) euro 248,77 per 832 kwh=0,299*3132kwh anno=936,47 euro.
Qui devi togliere il rimborso del GSE per il fotovoltaico che se non ricordo male dovrebbe essere circa 300euro.
Ho un contatore trifase da 10 Kw.


Ottimo direi. Posso chiederti temperaura di progetto e qualche info in più sulle abitudini in casa? Io sto costruendo no-gas, con una PDC aria acqua da 11 kWp, fornelli a induzione e auto elettrica da ricaricare nelle ore notturne, mi chiedevo se un contatore da 6 kW con la nuova tariffa TD per PDC potesse bastare per tutto.
emme
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 30, 2016 3:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda davide1968 » mar apr 18, 2017 12:58 pm

emme ha scritto:
davide1968 ha scritto:Noodles in euro ti posso fare questi calcoli con la bolletta che mi è arrivata oggi.
totale compreso di tutto (servizi vendita,servizi rete, imposte, iva 10%) euro 248,77 per 832 kwh=0,299*3132kwh anno=936,47 euro.
Qui devi togliere il rimborso del GSE per il fotovoltaico che se non ricordo male dovrebbe essere circa 300euro.
Ho un contatore trifase da 10 Kw.


Ottimo direi. Posso chiederti temperaura di progetto e qualche info in più sulle abitudini in casa? Io sto costruendo no-gas, con una PDC aria acqua da 11 kWp, fornelli a induzione e auto elettrica da ricaricare nelle ore notturne, mi chiedevo se un contatore da 6 kW con la nuova tariffa TD per PDC potesse bastare per tutto.


Come temperatura di progetto non sò cosa dirti, io molte cose le ho lasciate fare a chi di dovere, io ho spiegato quali erano le abitudini di chi ci doveva vivere e ho voluto mantenere alcuni punti fermi non trattabili.

Tieni presente che siamo in due a viverci e sommando le ore settimanali, direi che 3/4 giorni alla settimana la casa è abitata.
davide1968
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven mar 04, 2011 4:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda emme » mar apr 18, 2017 3:48 pm

La temperatura di progetto che sarà stata usata la trovi in base alla provincia dov'è localizzato l'intervento (Cremona -5°, comparabile alla mia):

https://it.wikipedia.org/wiki/Temperatu ... i_progetto

ma quello che mi interessa di più sono le abitudini di cui parli. Che temperatura tenete in casa d'inverno? Quanti mesi all'anno usate il radiante a pavimento? Continuativamente o spegnete la notte/quando non ci siete?
emme
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 30, 2016 3:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda davide1968 » mar apr 18, 2017 6:12 pm

emme ha scritto:La temperatura di progetto che sarà stata usata la trovi in base alla provincia dov'è localizzato l'intervento (Cremona -5°, comparabile alla mia):

https://it.wikipedia.org/wiki/Temperatu ... i_progetto

ma quello che mi interessa di più sono le abitudini di cui parli. Che temperatura tenete in casa d'inverno? Quanti mesi all'anno usate il radiante a pavimento? Continuativamente o spegnete la notte/quando non ci siete?


Ti allego copia dei consumi:

Periodo di riferimento Consumo kWh
dal al N.giorni Tot.periodo media
04/09/2016 30/09/2016 27 85 3
01/10/2016 31/10/2016 31 209 7
01/11/2016 03/11/2016 3 21 7
04/11/2016 30/11/2016 27 370 14
01/12/2016 31/12/2016 31 587 19
01/01/2017 03/01/2017 3 42 14
04/01/2017 24/01/2017 21 483 23
25/01/2017 31/01/2017 7 156 22
01/02/2017 28/02/2017 28 421 15
01/03/2017 03/03/2017 3 23 8
04/03/2017 31/03/2017 28 245 9

Al piano terra teniamo 21 gradi e al primo piano 19 gradi.
La pompa di calore una volta impostata sull'inverno non viene più toccata fino a fine marzo più o meno.
La pompa di calore viene anche utilizzata per mantenere un serbatoio di 300litri di acqua alla temperatura di 41 gradi.
davide1968
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven mar 04, 2011 4:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda emme » mer apr 19, 2017 8:53 am

Grazie mille! Più preciso di così non potevi essere. Spero di poter presto ricambiare e condividere miei dati.
emme
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer nov 30, 2016 3:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda tmx64 » mer apr 19, 2017 10:57 am

Ciao davide
davide1968 ha scritto:S...ricordo che è una parete standar di 28,3 cm.i.

Era la parete che la Haas proponeva qui in Italia. Credo che non esiste forse neanche più.
Avevano una paretina base- base di 22,3 cm, poi si passava alla 28,3.

Non ti ricordi cosa avevi scelto come coibentazioni? Nel telaio avevi la nana di roccia o la fibra di legno?
Cappotto probabilmente (x la gioia di Franco) in EPS o similare?!?

ciao
TMX
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2232
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda davide1968 » mer apr 19, 2017 11:54 am

tmx64 ha scritto:Ciao davide
davide1968 ha scritto:S...ricordo che è una parete standar di 28,3 cm.i.

Era la parete che la Haas proponeva qui in Italia. Credo che non esiste forse neanche più.
Avevano una paretina base- base di 22,3 cm, poi si passava alla 28,3.

Non ti ricordi cosa avevi scelto come coibentazioni? Nel telaio avevi la nana di roccia o la fibra di legno?
Cappotto probabilmente (x la gioia di Franco) in EPS o similare?!?

ciao
TMX


Ragazzi mi chiedete cose che al momento non saprei rispondere, dovrei andare a spulciare tutta la documentazione che ho.

Ricordo che ho lasciato fare queste scelte al responsabile della Haas di allora e al mio geometra che mi ha seguito dall'inizio alla fine.
Io per lavoro non ho il tempo e le capacità per capire tutte queste cose.

Vorrei approfittare dell'occasione per ringraziare pubblicamente il responsabile della Haas di allora (Architetto Villa), persona onesta , sincera e preparata.
davide1968
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven mar 04, 2011 4:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda franco mori » sab apr 22, 2017 3:54 am

davide1968 ha scritto:
tmx64 ha scritto:Ciao davide
davide1968 ha scritto:S...ricordo che è una parete standar di 28,3 cm.i.

Era la parete che la Haas proponeva qui in Italia. Credo che non esiste forse neanche più.
Avevano una paretina base- base di 22,3 cm, poi si passava alla 28,3.

Non ti ricordi cosa avevi scelto come coibentazioni? Nel telaio avevi la nana di roccia o la fibra di legno?
Cappotto probabilmente (x la gioia di Franco) in EPS o similare?!?

ciao
TMX


Ragazzi mi chiedete cose che al momento non saprei rispondere, dovrei andare a spulciare tutta la documentazione che ho.

Ricordo che ho lasciato fare queste scelte al responsabile della Haas di allora e al mio geometra che mi ha seguito dall'inizio alla fine.
Io per lavoro non ho il tempo e le capacità per capire tutte queste cose.

Vorrei approfittare dell'occasione per ringraziare pubblicamente il responsabile della Haas di allora (Architetto Villa), persona onesta , sincera e preparata.


Vorrei sottolineare l'approccio di Davide all'acquisto.....non avendo ne il tempo ne le competenze per decidere che parete scegliere si è affidato a dei professionisti. Non è l'unico approccio possibile ma , contrariamente a quanto paventato da molti qui, affidarsi ad un'azienda si è rivelata una scelta vincente.
Avatar utente
franco mori
 
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda mariastella77 » ven lug 06, 2018 12:01 pm

Hai qualche riferimento alla parete che la Haas proponeva qui in Italia che hai citato? grazie


comprare una stella - inteligen
mariastella77
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven lug 06, 2018 11:57 am
Controllo antispam: diciotto

Re: finalmente è nata una stella!

Messaggioda tmx64 » dom lug 08, 2018 11:55 am

Ciao Maristella
mariastella77 ha scritto:Hai qualche riferimento alla parete che la Haas proponeva qui in Italia che hai citato? grazie..

Scusa ma sono un po' di coccio...a chi stai facendo la domanda?
A Franco, a Davide o a me (TMX)??
Tieni anche conto che Franco è ormai da molto tempo che non bazzica più il forum.


ciao
thomas
Avatar utente
tmx64
 
Messaggi: 2232
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Località: Milano
Controllo antispam: diciotto

Precedente

Torna a Bioedilizia - Bioarchitettura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti