zafferano: usi e abusi.

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

zafferano: usi e abusi.

Messaggioda lantana » lun set 07, 2009 9:38 pm

questa spezia mi è sempre piaciuta nei cibi - dal riso alle verdure - ma ultimamente mi sono invaghita anche del suo profumo e... ho iniziato a cercare un olio essenziale di zafferano.
niet.
trovato nulla in commercio. Mi piacerebbe sapere se fosse possibile creare un olio allo zafferano mettendo i pistilli o la polvere in olio vettore tipo jojoba. è una str..anezza?? :roll:
lantana
 
Messaggi: 111
Iscritto il: ven nov 03, 2006 10:10 pm
Località: milano

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda Meristemi » mar ott 06, 2009 3:59 pm

Un olio essenziale di zafferano non esiste. Quello che si può fare è un oleolito di zafferano, quello si'. In teoria i pigmenti ed i principi attivi come la crocina dovrebbero essere abbastanza solubili in ambiente lipofilo. Forse la picrocrocina meno. In commercio, credo soprattutto per finalità alimentari, si trovano prodotti di questo tipo a base di oli alimentari come oliva e girasole. E se guardi bene, c'è anche chi commercializza prodotti a base di jojoba e zafferano, anche se non scommetterei molto sulla qualità (nulla permette di sapere se il prodotto è realmente otenuto a partire dal costoso zafferano o da qualche suo ben più economico succedaneo... olio al tartufo docet!).

Voledo fare in casa, se l'intento è cosmetico, forse una soluzione più completa sarebbe quella di preparare l'oleoresina e successivamente discioglierla in jojoba, magari emulsionando un poco. In questa maniera avresti più garanzie di portarti dietro la maggior parte del fitocomplesso. Non chiedermi se funziona e per che cosa, pero', perchè questo non lo so.
Avatar utente
Meristemi
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 14, 2008 6:05 am

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda carondimonio » lun nov 23, 2009 2:51 pm

Sembra che gli interventi in questo thread abbiano cadenza almeno mensile.
Comunque, vorrei chiedere a Meristemi come si fa un'oleoresina, partendo dall'esempio specifico dello zafferano e magari anche più in generale.

Grazie.
carondimonio
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mer nov 18, 2009 10:44 pm
Controllo antispam: cinque

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda carondimonio » mar nov 24, 2009 3:36 pm

Copio da Enrica Campanini, Dizionario di fitoterapia e piante medicinali:
Gli stimmi hanno un'azione stimolate-cordiale alla quale si affianca un'azione antispasmodica.
La pianta ha proprietà emmenagoghe.
La droga conosce un uso bechico nelle bronchiti croniche e come antispatico nell'asma.
Le proprietà sedative vengono sfruttate contro il prurito gengivale.
Dose giornaliera massima 1,5 g.
Per dosaggi eletavi è estremamente tossico: letale a 20 g e abortivo a 10 g.
E' sconsigliato in gravidanza.
Si assume in infuso, polvere e tintura.
Sciroppo di zafferano: far macerare 25g in 440 g di vino bianco; filtrare e mettere a bagno maria per far sciogliere 560g di zucchero.

Questo è quello che ho trovato sulle proprietà.
Attendo lumi sull'oleoresina.
Grazie.
carondimonio
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mer nov 18, 2009 10:44 pm
Controllo antispam: cinque

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda carondimonio » gio nov 26, 2009 10:36 am

Ho trovato questo articolo scritto da Firenzuoli, che Marco Valussi ha suggerito in passato come studioso serio.

http://www.kwsalute.kataweb.it/Notizia/ ... 25,00.html
carondimonio
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mer nov 18, 2009 10:44 pm
Controllo antispam: cinque

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda lantana » mer dic 23, 2009 10:20 pm

anche se in ritardo, ringrazio Meristemi e Carondimonio di Dantesca memoria per i consigli e i link. Non mi sono ancora cimentata nella composizione di questo oleolito ma tentar non nuoce :D anche perchè online ho trovato la vendita di un olio essenziale ( :roll: ) di Zafferano e pure a prezzo indecente.

Grazie ancora e, visto il periodo, Buon Natale!
lantana
 
Messaggi: 111
Iscritto il: ven nov 03, 2006 10:10 pm
Località: milano

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda Akira » ven gen 15, 2010 11:06 am

Dove comprate lo zafferano di solito?
Perché ho letto che il suo prezzo è molto ma molto maggiore rispetto al prezzo delle bustine.
Di conseguenza il dubbio sorge. Che sia polverina colorata + aromi.

C'è un modo per procurarsi vero zafferano ed essere sicuri della sua purezza?
Akira
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda silviasco » sab apr 10, 2010 4:11 pm

Puoi comprare lo zafferano aquilano a marchio DOP, si vende in genere in stimmi (detti fili) e non ti puoi sbagliare. Le polverine in commercio sono a base di zafferano spagnolo e spesso sono "tagliate" con altre spezie gialle (la curcuma mi pare). Si trovano anche siti di aziende che lo vendono direttamente on line. Importante sottolineare che lo zafferano in fili non "tinge" molto, se vuoi il riso giallo giallo rimarrai deluso!
silviasco
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lun apr 28, 2008 6:04 pm

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda Meristemi » sab apr 10, 2010 4:47 pm

Compralo in stigmi interi, anche se costa di più è l'unco modo per avere qualche garanzia. L'altro giorno mi è capitato sotto mano un campione di zafferano in polvere che era in realtà amido colorato con un pigmento idrosolubile. Appena messo in semplice acqua si è scoperto l'inganno...
Avatar utente
Meristemi
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 14, 2008 6:05 am

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda Akira » gio feb 02, 2012 12:54 pm

Ciao, ma se nella confezione c'è scritto 'zafferano' è possibile che sia amido colorato+ aromi? Di solito lo compro all'eurospin, la marca credo sia 'DON JEREZ' ..

Qual'è la quantità limite per non avere effetti collaterali?
Sapete se è astringente?
Akira
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda Meristemi » gio feb 02, 2012 6:50 pm

Quella marca ce l'ho in laboratorio, la devo analizzare tra qualche giorno. Ti faccio sapere :D
Avatar utente
Meristemi
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 14, 2008 6:05 am

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda Akira » ven feb 03, 2012 9:13 am

Mi faresti un grandissimo favore grazie!!!
Anche perché è un prodotto conveniente. Sapere che è anche vero mi farebbe contenta.
Speriamo!
Akira
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda gigitta » ven lug 13, 2012 3:16 pm

Anche io impazzisco per il profumo dello zafferano! :)
Avatar utente
gigitta
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lun lug 09, 2012 4:41 pm
Controllo antispam: cinque

Re: zafferano: usi e abusi.

Messaggioda carondimonio » mar nov 27, 2012 2:20 pm

Meristemi ha scritto:Quella marca ce l'ho in laboratorio, la devo analizzare tra qualche giorno. Ti faccio sapere :D

Caro Meristemi,
aggiornamenti?
Grazie.
carondimonio
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mer nov 18, 2009 10:44 pm
Controllo antispam: cinque


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti