salviamo asia bibi

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

salviamo asia bibi

Messaggioda universo » mar nov 23, 2010 11:29 am

salviamo asia bibi

Asia Bibi, operaia agricola di 37 anni, è stata condannata a morte da un tribunale del Punjab, semplicemente perché cristiana: la famigerata “legge sulla blasfemia” infatti in quel Paese manda a morte chiunque sia accusato da musulmani di aver offeso Maometto. Verrà impiccata. I legali di Asia, madre di cinque figli, hanno presentato ricorso contro la sentenza di condanna ma il destino della donna sembra segnato.
Secondo l’agenzia Asianews, tutto risale a “una discussione molto animata avvenuta nel giugno 2009 a Ittanwali. Alcune delle donne che lavoravano con Asia Bibi cercavano di convincerla a rinunciare al cristianesimo e a convertirsi all’islam.
Durante la discussione, Bibi ha risposto parlando di come Gesù sia morto sulla croce per i peccati dell’umanità, e ha chiesto alle altre donne che cosa avesse fatto Maometto per loro.
Le musulmane si sono offese, e dopo aver picchiato Bibi l’hanno chiusa in una stanza. Secondo quanto raccolto da ‘Release International’ una piccola folla si è radunata e ha cominciato a insultare lei e i bambini.
Il mondo intero si è indignato e si è sollevato per salvare Sakineh, la donna condannata a morte in Iran per presunta complicità nell’omicidio del marito e per adulterio. Si leverà anche per una cristiana innocente?
Libertà di religione, libertà di parola, diritto di vivere.

http://www.firmiamo.it/salviamo-asia-bibi
universo
 
Messaggi: 155
Iscritto il: lun ott 04, 2010 12:45 pm
Controllo antispam: cinque

Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 7 ospiti