Problemi con reflusso

Forum dedicato all'alimentazione Crudista Vegan.

Moderatore: marco urbisci

Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » lun apr 27, 2015 7:47 am

Ciao a tutti mi presento sono Alessandro, volevo condividere con tutti voi le grandi difficoltà che sto passando in questo periodo.
Io ho cominciato ad essere vegano circa 9 mesi fa però ho eliminato pasta , pizza e pane solo circa 3 mesi fa grazie al grande aiuto di una persona che qui sul sito conoscete o quasi un po tutti.
Io ho cambiato alimentazione per problemi piu che altro di reflusso che i primi mesi pian piano sono molto migliorati, ma in questi ultimi mesi si sono riaffacciati piu forti che mai.
Ho sempre molti problemi di stomaco, esofago e gola, non avvertendo comunque l'acido dello stomaco ma soltanto bruciore di stomaco e gola con molto muco.
Si aggiunge l'inappetenza e senso di nausea specialmente per la frutta. E questo il punto dolente il fatto di non riuscire a mangiare frutta chè mi crea ulteriore ansia e agitazione, perchè sapendo che solo grazie ad essa posso riuscire a trovare una strada per uscirne fuori.
Volevo condividere appunto con voi questo problema proprio perchè sto veramente in bilico in un ritorno della medicina allopatica. Grazie
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda Akira » mar apr 28, 2015 12:23 pm

Hai già provato un periodo crudista?
Akira
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » mar apr 28, 2015 12:29 pm

Ciao Akira, grazie per avermi risposto.
Il periodo quasi crudista lo sto facendo da inizio febbraio grazie al grande aiuto di Arbor, ma da li in poi proprio che i miei disturbi sono molto peggiorati proprio con il reflusso. E' un continuo di succhi e gas che ne provengono dallo stomaco e salgono tutti in alto verso l'esofago e gola. Secondo Arbor questa è detox e in fondo anche io credo sia cosi ma il fatto è che non vedo una fine. Questi forti disturbi li ho sempre avuti ma non mi davano un gran fastidio, ma ora da un mese a questa parte sono diventati molto forti.
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » mar apr 28, 2015 1:31 pm

Vorrei più che altro capire è chi continua ad alimentare questa detox oppure può essere anche cosi lunga?
I pensieri mi portano, magari c'è qualche intolleranza a qualche alimento anche se poi non mangio quasi piu nulla. Quello che mangio quasi tutti i giorni sono le patate. Questo continuo bruciore mi crea ansia e agitazione che creano un circolo vizioso da cui non riesco ad uscire.
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda Luna8 » mer apr 29, 2015 6:21 am

Ciao scyntyl,

a me sembra che lo stomaco produca troppi succhi gastrici, che sia detox o meno. Questi succhi attaccano lo stomaco e l'esofago.

Prova a prendere l'argilla (preferibilmente quella verde) quando hai quei disturbi. Un cucchiaino di argilla in un bicchiere d'acqua. L'argilla dovrebbe assorbire i succhi gastrici, e oltrettutto pulisce anche l'intestino. Ci sono anche le capsule d'argilla, ma non fanno al tuo caso perchè si aprono nell'intestino. L'argilla non ha effetti collaterali, la puoi prendere anche in quantità maggiori e più volte al giorno. L'unico effetto collaterale è che assorbe tutto, quindi anche eventuali medicine e sostanze nutritive. Va quindi presa a distanza di almeno un'ora dalle medicine e dai pasti. Come cura in genere viene consigliata al mattino a digiuno e/o la sera prima di dormire. In casi simili al tuo si prende quando se ne ha bisogno.

Se l'argilla non ti va, potresti provare il bicarbonato.

Penso che ti possa far bene bere molta acqua.

Un salutone
Luna
Luna8
 
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » mer apr 29, 2015 7:41 am

Ciao Luna grazie di avermi risposto e per il consiglio chè mi hai dato.

Proprio ieri sera sono stato malissimo per lo stomaco e sono dovuto andare dal gastrointerologo che mi ha dato una cura a base di pantorc e gaviscon. Sento chè poi c'è molta ansia chè peggiora il quadro. Mi sento un po deluso perchè dopo tutti questi mesi sono ricaduto nei farmaci e forse pure in un nuovo cambio di alimentazione verso il vegetetariano cosa che non volevo, ma sento che la frutta oltre ad aumentare i succhi gastrici proprio non mi va più giù specialmente a colazione.

Proverò subito con l'argilla non l'ho mai provata.

Grazie ancora
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda Akira » mer apr 29, 2015 9:46 am

Scrivi una tua giornata alimentare tipo esempio così possiamo aiutarti meglio....
Akira
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » mer apr 29, 2015 12:24 pm

Una mia giornata tipo di circa un mese fa...
Colazione: spremuta di aranci(circa 400gr.)
Spuntino: 600gr di mele(circa 4)
Pranzo: 800grammi di banane(non sempre ce la facevo)
in alternativa insalata con patate
Merenda: 2 mele
Cena: insalata - carciofi con patate oppure cavolfiore oppure zucca. una volta o 2 volte a settimana riso integrale.

Poi da un mese a questa parte problemi con lo stomaco e mangio quasi sempre riso integrale o patate e frutta molto poca .
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » mer apr 29, 2015 12:29 pm

Sembra quasi che la frutta in particolare mi abbia portato a questo mal di stomaco, forse sbaglio sono ancora alle prime armi, però non so se sia piu detox o proprio la stessa frutta che mi ha irritato lo stomaco o forse tutte e due. Io leggendo molto in giro per i vari forum non ho mai letto di un problema uguale al mio, forse simile con mancanza di appetito per la frutta ma mai che si evolvesse verso veri e propri disturbi gastrici di questa entità, ma puo darsi che mi sbagli.

Saluti e grazie a tutti
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda Luna8 » mer apr 29, 2015 7:43 pm

Ciao Scyntyl,

non dare troppa importanza al fatto dei farmaci. A volte sono forse la soluzione migliore possibile in un dato momento. Mi sembra che il tuo reflusso sia abbastanza grave. Prendi i farmaci per una settimana o due e basta, senza tormentarti.

Per evitare le interferenze fra i farmaci e l'argilla, al tuo posto proverei l'argilla dopo aver smesso di prendere i farmaci. Se preferisci cominciare già adesso, opterei per le capsule per pulire l'intestino, e prenderei quella sciolta più in là.

Secondo me non c'è un'alimentazione perfetta per tutti, ,ma piuttosto un'alimentazione favorevole per una persona in un dato momento - pur simpatizzando fortemente per il crudismo vegano a basso contenuto di grassi per esperienza personale. Sembra che il crudismo vegano ad alto contenuto di frutta non sia la migliore scelta per te in questo momento. Sinceramente stento a credere che la frutta faccia aumentare i succhi gastrici. Piuttosto il tuo stomaco ne produce troppi. Per digerire la frutta bastano minime quantità di succhi gastrici. Per la quantità di succhi gastrici prodotti dal tuo stomaco ci vuole del cibo più impegnativo. Se la mia supposizione è giusta, proprio per questo stai meglio consumando patate e riso. Il tuo benessere è più importante di qualsiasi teoria o principio che cerchi di applicare, e il tuo corpo ti informa.

Sicuramente non sei l'unico ad avere questo problema, l'ho già sentito nominare, anche se non in ambito crudista.

Un ulteriore aspetto che mi richiama l'attenzione è l'ansia. Questa aumenta l'acidità del corpo e probabilmente contribuisce ad aggravare il problema. Quindi sarebbe importante intraprendere qualcosa per limitarla.

Un salutone
Luna
Luna8
 
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » mer apr 29, 2015 9:06 pm

Grazie Luna finalmente la cosa mi è più chiara e razionale. Ecco perché è strana la sensazione quando mangio la frutta. Però adesso io mi chiedo come posso inserire la frutta in questo momento del mio percorso? E ancora meglio cosa potrei mangiare a colazione a posto della frutta? Grazie ancora
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda Luna8 » gio apr 30, 2015 7:25 am

Ciao Scyntyl,

dal punto di vista del crudismo vegano per colazione potrei consigliarti di provare a mangiare dei cereali con la frutta. I cereali si possono mettere a bagno la sera, e al mattino si scolano e si sciaquano e si possono mangiare. Se si lasciano più a lungo dovrebbero germogliare e diventano un po' più morbidi. Si possono far germogliare il frumento, la segala, il grano saraceno, in pratica ogni tipo di cereale intatto, e quelli che ho nominato sono quelli che mi piacciono di più. I più morbidi sono quelli di grano saraceno. Sono da masticare, questo sì, non è una colazione di 5 minuti. Se hai un macinino, puoi macinarli la sera e metterli a bagno con un po' d'acqua. Oppure puoi farne un frullato con la frutta. Puoi usare anche i fiocchi di cereali, ma questi in genere non sono veramente crudi perchè essiccati a temperature ben più alte di 40 gradi. Prova e vedrai se ti fa bene.

Per quanto riguarda la cottura, ti indico il forum vegano, dove sicuramente troverai altre idee da provare.

E diminuisci l'ansia, mi raccomando! È altrettanto importante!

Un salutone
Luna
Luna8
 
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » gio apr 30, 2015 9:21 am

Ciao Luna,
grazie dei tuoi preziosi consigli. Sinceramente mi sono rialzato leggermente con il morale.
Forse la mia ansia centra con il tutto sto problema anche se una parte dei miei disturbi sono anche riconducibili ad una disbiosi intestinale dato che il mio intestino va sempre con feci sempre parecchio sfaldate e a volte con residui di cibo, ecco perche mi sono pian piano avvicinato al discorso crudismo senza cereali, magari no ho mai provato quelli senza glutine ma dalla pasta prima normale ero passato all'integrale e poi a nulla.
Dalla gastroscopia che avevo fatto ancora da onnivoro era risultata negativa , ma dal reperto istologico c'era una profilerazione del batterio helycobacter pilori di grado severo a cui sono ricorso ad una settimana di dura cura antibiotica, poi dopo una settimana il bruciore di stomaco si era ripresentato e senza fare il test della negatività dal batterio ero passato alla dieta di Valdo Vaccaro (anche se con farinacei come scritto nel primo messaggio) ed avevo avuto un miglioramento almeno durato 4-5 mesi. Ora dalla visita dal gastrointerologo mi è stato di nuovo richiesto di effettuare il test se il batterio ancora c'è ed ho timore di una nuova cura antibiotica dato che la precedente è stata veramente dura e ha portato a mio parere un peggioramento di tutto il quadro intestinale.
Ti ringrazio ancora e veramente tanto del supporto.
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda Luna8 » dom mag 03, 2015 6:32 pm

Ciao Scyntyl,

prima di tutto sottolineo che non sono medico, e ti sto riferendo quello che mi dice il mio "buon senso" sulla base di quello che ho letto, sentito e sperimentato.

Se hai un problema di disbiosi intestinale ti consiglio di fare una cura. Soprattutto dopo aver preso gli antibiotici è molto importante curare la flora intestinale. Per questo ci sono dei preparati naturali, ma non te ne so indicare concretamente nessuno.

Anche l'argilla cura l'intestino pulendolo. Ti consiglierei di provarla appena hai smesso di prendere i farmaci, e di interromperla se dovessi fare una cura per la flora intestinale.

Ma la disbiosi intestinale non ha niente a che fare direttamente con la produzione esagerata di succhi gastrici.

Se l'helicobacter pylorii ti disturba di nuovo, direi che c'è qualche problema, forse anche di alimentazione.
Ti consiglio di informarti sulle possibili cure alternative agli antibiotici. Trovando qualcosa puoi provarla e magari ti risparmi gli antibiotici, che puoi sempre prendere se un'altra cura non funziona.

Al tuo posto proverei a eiliminare il glutine per almeno due settimane, meglio un mese, e se vedi un miglioramento potresti concludere di essere particolarmente sensibile al glutine. Altrimenti c'è un'altra ragione. I cereali senza glutine sono riso, mais, miglio, grano saraceno, quinoa, amaranto ...

Vaccaro consiglia i cereali bolliti, se non sbaglio, io invece intendevo quelli crudi, germogliati. Comunque io ho notato che a me i cereali non fanno bene, nemmeno quelli crudi.

Un salutone
Luna
Luna8
 
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Problemi con reflusso

Messaggioda scyntyl » lun mag 04, 2015 6:46 am

ciao Luna. Io pian piano mi sono avvicinato al mondo crudista proprio per eliminare i cereali. Devo dire la verità non andava poi così male facevo solo un po di fatica a pranzo più che altro con le banane. Io quello che non mi spiego è questo aumento dei succhi gastrici che poi pian piano mi ha rovinato sia lo stomaco che l'esofago. Poi sembra che la frutta almeno in questo momento mi peggiori il quadro dello stomaco e mi dia fastidio anche a livello gustativo o forse ora è solo una cosa psicologica. Ho fatto il test per helicobacter ma al momento è risultato assente. Lo so che non sei un medico ma parli solo per tua esperienza. Saluti
scyntyl
 
Messaggi: 19
Iscritto il: gio apr 23, 2015 10:37 am
Controllo antispam: dieciott

Prossimo

Torna a Alimentazione Crudista

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti