Frutta secca non tostata...

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda lapis » dom mag 24, 2009 11:11 am

Ho un dubbio:
se sulla confezione non viene riportato "tostato" vuol dire che e' semplicemente secco?
Sulle confezioni di nocciole non vedo mai scritto tostato (che siano poi state seccate a temperature superiori ai 40°c e' un altro paio di maniche) mentre ad esempio vedo raramente mandorle che non riportino questa dicitura. I pinoli non sono tostati o sbaglio?
lapis
 
Messaggi: 66
Iscritto il: gio nov 08, 2007 5:11 pm

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda lapis » dom mag 24, 2009 11:23 am

Forse qui c'e' qualcosa che puo' interessare:
Immagine
http://tinyurl.com/puq7vd
lapis
 
Messaggi: 66
Iscritto il: gio nov 08, 2007 5:11 pm

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda MissVanilla » mar mag 26, 2009 4:32 pm

lapis ha scritto:Ho un dubbio:
se sulla confezione non viene riportato "tostato" vuol dire che e' semplicemente secco?
Sulle confezioni di nocciole non vedo mai scritto tostato (che siano poi state seccate a temperature superiori ai 40°c e' un altro paio di maniche) mentre ad esempio vedo raramente mandorle che non riportino questa dicitura. I pinoli non sono tostati o sbaglio?

ciao Lapis!
esatto se i semi sono tstati nella confezione questo viene sritto, altrimenti sono solo essiccati.
probbailmente sopra i 40 gradi ma vabbè...
I pinoli in genere non sono tostati.
MissVanilla
 
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Località: Nordest
Controllo antispam: cinque

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda ross0 » gio dic 10, 2009 12:03 pm

ieri ho trovato al Lidl una seducente bustina di anacardi sotto vuoto con la scritta "non salati, non tostati" e me li sono avidamente comperati. Manco a dirlo oggi leggo su un sito che gli anacardi crudi sono tossici per l'organismo. Si tratta di una "leggenda" o qualcuno ha mai sentito la stessa cosa?
La marca di prodotti bio tipo noci con la scritta "senza sale, non tostati" ("ohne salz, ungeröstet"), conservati sotto vuoto é Vitality e qua la spacciano al Lidl per prezzi accessibili (ci sono tutti i tipi di noci possibili).
Io consumo una bustina in un paio di settimane, quindi dubito che moriró per intossicazione da anacardi, ma devo dire che comunque mi interessa l'informazione, nel caso qualcuno ne sappia qualcosa.
Mi sono comperata un libro di alimentazione su macrolibrarsi e fra qualche settimana dovrei poterlo leggere (con conseguente - tenue- diminuzione delle mie mille domande da babbea :lol: ), nel frattempo continuo a leggere i vostri interventi, sempre utilissimi su ogni argomento.
Avatar utente
ross0
 
Messaggi: 350
Iscritto il: mar apr 22, 2008 7:42 am

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda Peaceful Rawrior » gio dic 10, 2009 3:02 pm

ross0 ha scritto:ieri ho trovato al Lidl una seducente bustina di anacardi sotto vuoto con la scritta "non salati, non tostati" e me li sono avidamente comperati. Manco a dirlo oggi leggo su un sito che gli anacardi crudi sono tossici per l'organismo. Si tratta di una "leggenda" o qualcuno ha mai sentito la stessa cosa?
La marca di prodotti bio tipo noci con la scritta "senza sale, non tostati" ("ohne salz, ungeröstet"), conservati sotto vuoto é Vitality e qua la spacciano al Lidl per prezzi accessibili (ci sono tutti i tipi di noci possibili).
Io consumo una bustina in un paio di settimane, quindi dubito che moriró per intossicazione da anacardi, ma devo dire che comunque mi interessa l'informazione, nel caso qualcuno ne sappia qualcosa.
Mi sono comperata un libro di alimentazione su macrolibrarsi e fra qualche settimana dovrei poterlo leggere (con conseguente - tenue- diminuzione delle mie mille domande da babbea :lol: ), nel frattempo continuo a leggere i vostri interventi, sempre utilissimi su ogni argomento.


Guarda, per quanto ne so io il fatto che non siano tostati non significa che non siano stati esposti a temperature elevate. Purtroppo, la procedura ampiamente impiegata per staccare il frutto dal guscio tossico è quella di sottoporlo a cottura al vapore oppure immersione in bagno d'olio.

Esistono anche anacardi crudi, dove la separazione del guscio dal frutto è stata fatta a mano. Non saprei, però, dirti se possano essere mangiati tranquillamente oppure se puoi andare tranquilla. Posso dirti tranquillamente che dovrebbe costare almeno tre volte tanto e che probabilmente dovrai acquistarli on-line (quindi devi mettere in conto anche le spese di spedizione). Penso, comunque, che il fatto che i gusci di certi frutti contenga sostanze tossiche possa essere inteso come una sorta di avvertimento... Dopotutto, quale mamma cede volentieri i suoi cuccioli agli altri predatori?

Comunque grazie per il tuo post, perché mi ha dato un po' da riflettere...
Avatar utente
Peaceful Rawrior
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda gels » sab mar 12, 2016 7:40 pm

ho dovuto rinunciare alla frutta secca perchè è impossibile in prov. di napoli trovarla non tostata :(
gels
 
Messaggi: 29
Iscritto il: mar mar 24, 2015 12:28 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Frutta secca non tostata...

Messaggioda Akira » lun mar 14, 2016 8:41 am

Sarà non tostata ma sicuramente non è cruda perché tutto ciò che è confezionato per legge viene "cotto" o "pastorizzato" per igienizzarlo.
Akira
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Precedente

Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 5 ospiti