regime vegano tendenzialmente crudista ed eczema

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

regime vegano tendenzialmente crudista ed eczema

Messaggioda LaFra83 » sab apr 22, 2017 11:15 pm

Buongiorno a tutti, da un mese sto seguendo lo schema di Vaccaro e mi ha fatto migliorare molto un eczema disidrosico molto grave che mi affliggeva da un anno. I medici mi davano Cortisoni su Cortisoni ma tornava moto peggio di prima. I miglioramenti li ho avuti dopo soli due giorni, quasi un miracolo veramente. La soluzione era nel libro di cure naturali alla voce disidrosico e poi mi sono letta diverse tesine. Volevo chiedervi come accelerare la guarigione. Digiuni? Una settimana solo frutta? Volevo chiedervi anche un consiglio per l emicrania che ho al mattino da otto anni, sto in cima e per svegliarmi è una sfida ogni mattina. Ho notato che ho gli occhi e il viso gonfissimi quando mi alzo. Mi farebbe piacere confrontarmi con voi anche per quanto riguarda un nutrizionista o un medico che controlli la mia dieta. Se ci fosse qualcuno di Torino sarebbe l'ideale.
LaFra83
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio apr 13, 2017 3:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: regime vegano tendenzialmente crudista ed eczema

Messaggioda Akira » mer apr 26, 2017 10:30 am

Ciao e benvenuta.
Scrivi una tua giornata alimentare tipo così possiamo consigliarti meglio.

Ciao e buona giornata.
Akira
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: regime vegano tendenzialmente crudista ed eczema

Messaggioda LaFra83 » mer apr 26, 2017 11:32 am

Ciao Akira, il mio regime è molto aderente allo schema di Valdo Vaccaro quindi:

- Colazione con due bicchieri di acqua e dopo succo di 4 arance
- Dopo 1/2 ore frullato mela,carota,sedano, zenzero oppure ananas,finocchio, bietole e vari altri
- 1 ora prima di pranzo frutta (kiwi, banana, mela,ecc)
- Pranzo con insalata mista con carote, finocchi, cetrioli crudi (max 4 verdure insieme) con mezzo avocado + cereale (orzo, avena, farro) oppure zucca cotta + una manciata di frutta secca (arachidi, pinoli, nocciole, noci)
- Alle 16 frutta (kiwi, banana, mela,ecc)
- Alle 18 frutti di bosco (more, mirtilli,lamponi)
- Cena come il pranzo

In generale niente sale e niente zuccheri. L'insalata la condisco con olio di oliva e succo di arancia, a volte acidulato di umeboshi. Niente dolci per ora di nessun tipo.
Se capita che vado fuori per svago mi faccio dei panini integrali con pasta madre farciti con salsa di prezzemolo e verdure crude.
A volte capita che vado fuori a cena con amici e mangio una pizza vegana con lievito madre con base pomodoro cotto e verdure cotte (una volta ogni settimana oppure ogni due settimane).
Non ho la centrifuga, per ora frullo la frutta e la verdura, secondo voi è essenziale? Meglio centrifuga o meglio estrattore? ho letto pareri contrastanti.
LaFra83
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio apr 13, 2017 3:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: regime vegano tendenzialmente crudista ed eczema

Messaggioda Akira » gio apr 27, 2017 8:52 am

Attendi ancora. Se tra qualche settimana i disturbi non passano prova a fare piccole modifiche alla tua dieta.
Può darsi che non sia adatta al tuo organismo.
Akira
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti