Legumi in una dieta dimagrante?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda ciao1616 » sab apr 28, 2012 5:37 pm

Salve a tutti!Avevo già scritto qui sul forum ma era da un pò che non lo frequentavo più.Avevo fatto un tentativo di diventare vegetariana a partire da settembre dell'anno scorso fino al novembre. Poi ho ripreso a gennaio, ma infine ho mollato di nuovo. Il mio desiderio di diventare vegetariana (e poi vegana) è dovuto da molte forti motivazioni, ma io sono una persona molto incostante, umorale, depressa che si stressa facilmente e a complicare tutta la mia situazione è il fatto che dovrei perdere una decina di chili. E ho sentito dire che con l'alimentazione veg inizialmente si perde peso (a settembre non l'ho potuto constatare perchè effettivamente mi ero buttata un pò troppo sui carboidrati e continuavo a mangiare troppi dolci). Io però non ho ancora capito cosa e quanto devo mangiare. Ho paura che i legumi mi facciano ingrassare (lo sò che è un luogo comune e io ci credo ancora). Voi che suggerimenti avete? Ho anche paura di patire troppo la fame... :oops:
Scusate questa domanda un pò confusionaria...Ecco!Magari c'è qualcuno che è diventato vegetariano per perdere peso e poi ha proseguito? Oppure si è messo a dieta essendolo già?
ciao1616
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar dic 27, 2011 9:43 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda ciao1616 » dom apr 29, 2012 10:13 am

Nessuno mi sà aiutare?
ciao1616
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar dic 27, 2011 9:43 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda Xoomy » dom apr 29, 2012 10:56 am

ciao!
io non posso darti una mano perchè per la mia dieta (dover per dieta non intendo quella dimagrante, ma semplicemente quello che mangio ;) ) cerco solo di non esagerare con le porzioni e di mangiare tantissima frutta e verdura.
credo che i legumi abbiano un potere calorico un po' sostenuto (dipende sempre da quanto ne mangi) ma bisogna prestare tanta attenzione anche ai condimenti: olio e margarina (o burro se lo usi ancora) sono davvero calorici, bisognerebbe usare non più di 3 cucchiaini di olio a pranzo e 3 a sera. non di più in tutto il giorno.
in tutto questo, io ad esempio mangio a pranzo 50 grammi di cereali con 50 grammi di legumi e poi tante verdure.
la sera i legumi di solito li evito, sostituendo le proteine con seitan, tofu, impasti di lupini (che sono molto più digeribili degli altri legumi!) e poi ancora tanta verdura.
i dolci...per fortuna non so nemmeno cosa siano anche se mi piacciono molto, semplicmenet non li compro e non avendone in casa non ne mangio ;) anche se un pezzetto di cioccolato fondente alla settimana fa solo bene!
questa è la mia dieta, non prenderla come riferimento però perchè ogni persona è fatta a modo proprio e deve mangiare secondo il suo metabolismo e i suoi ritmi (io sono andata da un nutrizionista!)
Avatar utente
Xoomy
 
Messaggi: 41
Iscritto il: lun apr 09, 2012 6:44 pm
Località: Monza
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda marco'72 » dom apr 29, 2012 3:43 pm

Ciao, se il tuo problema principale è che hai del peso da perdere secondo me non devi intraprendere una dieta vegetariana aspettandoti miracoli. Devi seguire un'alimentazione sana ed equilibrata (intendo con le giuste proporzioni tra grassi proteine e carboidrati). Come hai detto anche tu si può essere vegetariani o addirittura vegani e riempirsi di dolci e frutta secca. Se scegli di seguire una dieta (intesa come stile di alimentazione) vegetariana fallo per sentirti più in armonia con gli altri esseri viventi, non solo per dimagrire. Se mangi pochissimi grassi molta frutta e verdura, carboidrati (se ti piacciono integrali ma non è indispensabile)e proteine (indispensabili e da non demonizzare), vedrai che con un pò di movimento perderai anche massa grassa. Ricordati che per costringere il nostro organismo a bruciare i grassi depositati le calorie bruciate dovrebbero superare quelle introdotte. Ma non fare l'errore di non muoverti e fare la fame perchè perderesti massa magra (muscolare) che è quella che invece contribuisce a farci bruciare calorie anche quando siamo a riposo o dormiamo.
Ovviamente non sono un medico ma ho una certa esperienza di diete... :wink:
Dimenticavo, i legumi hanno certo più calorie della verdura, ma non sono poi così calorici e sono ricchi di proteine.
Avatar utente
marco'72
 
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda Giulia76 » lun apr 30, 2012 12:02 pm

Se fossi un medico consiglierei vivamente i legumi in una dieta dimagrande vegetariana. Innanzitutto se li scegli freschi o surgelati hanno molte meno calorie di quelli secchi (vedi piselli, fave e fagioli), ma vanno bene anche secchi (ad esempio ceci e lenticchie), l'importante è non esagerare con le porzioni, metterli a bagno in acqua e cuocerli bene per renderli più digeribili.
50 g di legumi + 50 grammi di cereali, meglio se integrali (pasta, riso, farro, ma anche miglio, avena, cous cous ecc) secondo me potrebbe essere una giusta porzione. I legumi sono ricchi di proteine e ferro (più assibilabile dall'organismo se li abbini nello stesso pasto ad un frutto o una verdura ricca di vitamina C come arancia, kiwi oppure insalata con rucola e peperone crudo), inoltre hanno un alto potere saziante, soprattutto se insieme ai cereali integrali, e forniscono una buona quantità di fibre utili all'intestino.
Uno dei piatti più sazianti e più ipocalorici secondo me è il minestrone di verdure e legumi. Io lo adoro perchè in base al tipo di verdure che metti tutte le volte è sempre diverso...
Giulia76
 
Messaggi: 123
Iscritto il: mar apr 03, 2012 1:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda marco'72 » lun apr 30, 2012 2:45 pm

In realtà non è che freschi o surgelati o in lattina hanno meno calorie dei secchi, le calorie sono le stesse solo che seccandoli li privi dell'acqua e pesano meno; una volta reidratati hanno le stesse calorie di prima nel senso che un etto di legumi secchi reidratati sono molti di più che un etto di legumi prima di essere seccati.
Avatar utente
marco'72
 
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda ciao1616 » mer mag 02, 2012 8:17 am

marco'72 ha scritto:In realtà non è che freschi o surgelati o in lattina hanno meno calorie dei secchi, le calorie sono le stesse solo che seccandoli li privi dell'acqua e pesano meno; una volta reidratati hanno le stesse calorie di prima nel senso che un etto di legumi secchi reidratati sono molti di più che un etto di legumi prima di essere seccati.


Eh infatti mi sembrava strana come affermazione!
Intanto grazie dei vostri consigli!
ciao1616
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar dic 27, 2011 9:43 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda MissMuffin » dom mag 27, 2012 8:31 pm

Ciao :)

Io all'inizio ero diventata vegetariana per dimagrire (a lungo termine, però, non avevo né l'intenzione né la pretesa di perdere peso in un mese) e in un anno da vegetariana ho perso 16 chili :)

Quello che facevo io era sostituire la colazione all'italiana (cappuccino e biscotti) con frutta fresca, mangiare un sacco di insalata e verdure. Avevo ridotto i dolci (non si può sperare di dimagrire mangiando grassi), i latticini e le uova, sostituito gran parte di pane e pasta con il riso. A dirla così sembra più difficile di quello che era, in verità non ho mai fatto conteggi di calorie né cercato di ridurle né mi sono mai sentita privata di niente, se mangi tanta frutta e verdura non avrai tante "voglie" ^^
Comunque il problema non sono i carboidrati, sono i grassi. Nella dieta occidentale c'è una quantità sproporzionata di grassi (anche a nostra insaputa) e se viene combinata con una quantità sproporzionata di cereali raffinati si immagazzina un sacco di ciccia.
Oh, aggiungo anche che, a parte il mio lavoro che è un po' pesante, non ho fatto sport regolarmente, se ne avessi fatto probabilmente avrei perso di più.
Avatar utente
MissMuffin
 
Messaggi: 32
Iscritto il: mer mar 21, 2012 9:33 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda serybis » mar giu 05, 2012 4:22 pm

i legumi andrebbero sempre mangiati!Non è vero che per colpa dei legumi si tende ad ingrassare,al massimo ci si può gonfiare se si assumono insieme ad essi troppe fibre come cereali integrali,crusca ecc...
Secondo me anzi,possono perfino essere dimagranti visto che saziano parecchio. :mrgreen:
serybis
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio apr 21, 2011 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda stepic » ven giu 08, 2012 9:35 pm

ciao
ti consiglio di inziare il pasto con un insalatana verde: insalata -carote-finocchi ecc, questa inizia a riempire bene e ti farà digerire meglio le portate successive , sia un primo ( MEGLIO RISO INTEGRALE , CEREALI INTEGRALI come miglio, farro, orzo, e poi un secondo proteico con legumi , o cose pronte vegetali tipo polpetta, falafel, tofu speziato, tempeh ecc,,,,.
stepic
 
Messaggi: 127
Iscritto il: ven feb 25, 2005 1:44 pm
Località: pavia-alessandria

Re: Legumi in una dieta dimagrante?

Messaggioda Vilanto » mer set 20, 2017 10:01 am

ciao1616 ha scritto:Salve a tutti!Avevo già scritto qui sul forum ma era da un pò che non lo frequentavo più.Avevo fatto un tentativo di diventare vegetariana a partire da settembre dell'anno scorso fino al novembre. Poi ho ripreso a gennaio, ma infine ho mollato di nuovo. Il mio desiderio di diventare vegetariana (e poi vegana) è dovuto da molte forti motivazioni, ma io sono una persona molto incostante, umorale, depressa che si stressa facilmente e a complicare tutta la mia situazione è il fatto che dovrei perdere una decina di chili. E ho sentito dire che con l'alimentazione veg inizialmente si perde peso con farmacoprezzo.com (a settembre non l'ho potuto constatare perchè effettivamente mi ero buttata un pò troppo sui carboidrati e continuavo a mangiare troppi dolci). Io però non ho ancora capito cosa e quanto devo mangiare. Ho paura che i legumi mi facciano ingrassare (lo sò che è un luogo comune e io ci credo ancora). Voi che suggerimenti avete? Ho anche paura di patire troppo la fame... :oops:
Scusate questa domanda un pò confusionaria...Ecco!Magari c'è qualcuno che è diventato vegetariano per perdere peso e poi ha proseguito? Oppure si è messo a dieta essendolo già?


Con tutto quello che descrivi, deve necessariamente essere carne o pesce :wink:
Vilanto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer set 20, 2017 9:57 am
Località: Roma
Controllo antispam: diciotto


Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti