vitamina c e rimozione amalgame

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Messaggioda valeria to » lun feb 05, 2007 7:26 pm

valeria to ha scritto:puo' anche capitare che ci siano 2 piccole otturazioni vicine e allora e' meglio rimuoverle insieme, cosi' fai un'anestesia in meno!


io penso che se non è così è meglio aspettare almeno 1 mese tra una rimozione e l'altra...accorciare i tempi è un tuo desiderio, ma pensa anche ai benefici che avresti facendo le cose fatte bene...ti ritorna tutto dopo!
:-)))
un abbraccio
Valeria
valeria to
 
Messaggi: 233
Iscritto il: mar ott 12, 2004 2:01 pm
Località: torino

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda Kelly » mer apr 15, 2009 11:01 am

Buongiorno, volevo chiedere le informazioni a quelli che sono andati dal dott. Ronchi di Milano. Anche io vorrei togliere l'amalgame, ma sono ancora indecisa con i dentisti.. E' tanto costoso fare questa operazione? Il mio ragazzo avrà come minimo 6 o 7 denti con l'amalgame, insomma un lavoro duro, ma vorrei sapere se gli verrà a costare tanto oppure è ragionevole come somma? E per quelli che sono stati dal dott. Ronchi, mi saprebbe dire com'è?
Grazie
Kelly
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio apr 09, 2009 10:50 am
Località: Milano

Re: Risposta a Valeria To

Messaggioda poalapoala » mer apr 29, 2009 7:59 am

rosario.muto ha scritto:Cara Valeria,
mi dispiace contraddirti, non è così, al di la di tutto, i materiali resinosi di qualsiasi sia la composizione non sono sicuri per molteplici motivi: per composizione, per lavorazione, e per la propria applicabilità e riguardo proprio il loro comportamento chimico e di interazione elettrobiologico, comunque proprio i materiali che tu nomini stanno creando diverse controversie sia legali che di rifiuto tecnico laboratoristico, completo rifiuto lavorativo da parte del tecnico etc.
Non voglio farti nessuno sgarbo ma, sono un Odontotecnico, CTU del tribunale, una esperienza di 30°anni fondata su studi e ricerca dei materiali dentali e del loro comportamento.
Scusami ma, i Sig. prescrittori Medici non hanno nessuna esperienza in materiali ne dei propri di utilizzo Odontotiatrico ne tampoi quello del comparto Odontotecnico, come tutti quanti gli altri operatori, non fanno altro che affidarsi a quello che gli viene propinato, raccontato dai rappresentanti indirettamente dalle aziende.

Anche io mi ero informata dal mio dentista x la rimozione delle amalagame e mi è stato detto che se volevo lme lo avrebbe fatto ma dovevo tenere presente che il materiale utilizzato in sotituzione era altrettanto chimico quindi a me la scelta .... io non ho fatto niente...
Avatar utente
poalapoala
 
Messaggi: 131
Iscritto il: ven apr 13, 2007 2:17 pm

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda silenzio » lun mag 04, 2009 12:52 pm

Ciao.

Mi propongo come "testimonianza" di (oramai ex) cliente del Dr. Ronchi.

Ho tolto 7 amalgame "sporche" sostituite da altrettante pulite, il tutto in circa 9/10 mesi, nel 2007.
Ho speso "un pochino" ma il protocollo è stato applicato alla lettera. Ti fa sentire sicuro, ti parla e ti chiede se hai paure e/o problemi particolari; addirittura sono stato da lui, prima dell'inizio del trattamento, per fare una chiacchierata e dire cosa volevo e perchè (tenete presente che ero fuggito da un dentista precedente che non mi aveva dato le certezze che pretendevo in merito alle rimozoni).

Ho chiesto io di essere anestetizzato, anche se mi rendo conto che non vanno assolutamente nella direzione di una cura "pulita" del corpo (però sono in sintonia con la mia tranquillità).

Non prendevo vit. C nè cloruro di magnesio però, siccome stavo diventando vegano ma non lo ero ancora, nei 15 giorni precedenti e successivi la rimozione cancellavo totalmente ogni prodotto caseario e tutti i prodotti che contenessero glutine.
Inoltre (ma questo consiglio, che il Dr. Ronchi stesso mi aveva dato, consideratelo con MOLTA attenzione) l'assunzione di alcol appena prima della rimozione diminuisce la possibilità di assunzione di mercurio.

Tenete presente che ho tenuto quelle amalgame per circa 30 anni!

Ora ho fatto un mineralogramma e .... di metalli pesanti (mercurio, cadmio, piombo) non ho praticamente alcuna traccia in corpo.

Forse avrò speso tanto, però sono felicissimo di averlo fatto.

(con questo però voglio solo mostrare il mio entusiasmo, non consigliare nessuno verso alcun tipo di cura e/o medico)

Un consiglio che però vi potre dare è questo: non abbiate fretta, tenete il minimo di 30 giorni tra una rimozione e la successiva. E' meglio fare in fretta (e rischiare) o metterci 6 mesi in più e sorridere come prima ?


Ciao!
:wink:
Avatar utente
silenzio
 
Messaggi: 258
Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:42 am

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda blunadar » lun mag 04, 2009 2:56 pm

Ciao,

andrò dal dott.Ronchi a giugno per farmi rimuovere 2 piccole amalgame, mi sono un po' documentato, anche grazie alle vostre esperienze dirette, ma continuo ad essere poco convinto delle otturazioni nuove con materiale Diamond Crown, ancora adesso non ho capito se possono dare problemi e soprattutto se esistono alternative meno invasive tipo intarsio d'oro o ceramico ad alta purezza. Grazie.

buona salute a tutti

Andrea.
blunadar
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 15, 2009 2:44 pm

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda Kelly » mar mag 05, 2009 3:50 pm

Anche il mio ragazzo alla fine andrà dal dott Ronchi, ha preso un appuntamento da lui per il fine giugno, poi vi farò sapere qualcosa. Intanto oggi sono stata anche io da lui per un problema diverso e anche a me ha detto che le otturazioni da lui vengono fatte in Diamond Crown, ma qualcuno sa se durano e sopratutto se sono state usate per qualche anno perciò testate e abbastanza sicure??
Per quello che riguarda le amalgami effetivamente è un lavoro duro! Il mio ragazzo ne ha 9 e credo da 15- 20 anni, certamente si consiglia togliere 1 ogni 3-4 settimane.... penso che sia meglio aspettare che rischiare una intossicazione più grave di quella che già c'è.... e poi non credo che il dottore stesso permette di rimuoverle più in fretta andando contro la sicurezza. Il problema del costo credo che sia legato più alla gravità e nel caso del mio ragazzo sicuramente non basterà più una semplice otturazione, ma penso bisognerà estrarre alcuni denti, proprio perché l'amalgama ci sarà anche dentro la radice e i denti sono devitalizzati.. Cmq sono gigantesche quelle otturazioni in amalgama perciò ho paura che il dottore si spaventa appena vede il disastro...
Grazie dei consigli
Kelly
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio apr 09, 2009 10:50 am
Località: Milano

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda bckbkice » mar giu 09, 2009 2:40 pm

C'è un piccolo protocollo che si può seguire per aiutare il nostro organismo durante la rimozione delle amalgame:
limitare strettamente l'assunzione di olio a partire da una settimana prima fino a qualche giorno dopo (i metalli si veicolano benissimo con l'olio e vanno a finire nei depositi di grasso)
Contestualmente, assumere o un chelante o Vitamina E + Vitamina C.

E, ovviamente, fare molta attenzione a come il dentista rimuove le amalgame.
Avatar utente
bckbkice
 
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Località: Roma
Controllo antispam: cinque

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda matteo69 » mar giu 09, 2009 8:57 pm

Ciao,
il mio consiglio (controcorrente) e' di tenersi le amagame vecchie finche' duarano.
Ovviamente non dico di farne di nuove, ma le vecchie meglio lasiarle stare

salutoni Teo
matteo69
 
Messaggi: 35
Iscritto il: dom giu 07, 2009 3:18 pm
Controllo antispam: CINQUE

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda bckbkice » mer giu 10, 2009 8:35 am

Teo, c'è un motivo particolare per questo consiglio?
Avatar utente
bckbkice
 
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Località: Roma
Controllo antispam: cinque

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda matteo69 » mer giu 10, 2009 8:46 am

Ragazzi ma da chi andate dal dentista di Berlusconi ?
ecco la mia realtà:
normalmente quando si fà un'ottirazione bisogna preparare la cavità rimuovendo la carie,
quando invece si rifà l'otturazione la cavità è già stata fatta in precedenza, quindi diciamo che il lavoro della rimoziode dell' amalgame va in compensazione con il lavoro in meno da fare (rimozione carie ecc...).
Un otturazione in composito costa dalle 90 alle 120 euro, tutto compreso...e già è tanto !
Attenzione a non finire nelle mani di chi , fiutato il bisneness ne approfitta un pò troppo.


ciao ciao Teo
In ogni caso io mi terrei le otturazioni vecchie.
matteo69
 
Messaggi: 35
Iscritto il: dom giu 07, 2009 3:18 pm
Controllo antispam: CINQUE

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda bckbkice » mer giu 10, 2009 1:08 pm

Guarda, il mio dentista è un amico e anche lui la pensa come te: non vuole farmi spendere i soldi (pochi in realtà perchè mi fa dei super sconti) per la rimozione di otturazioni ancora buone.
A te chiedevo se ci fosse un motivo di salute o di altro per tenerle, piuttosto che di soldi che, ahimè, mancano sempre e comunque.
Avatar utente
bckbkice
 
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Località: Roma
Controllo antispam: cinque

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda Lamanu » mer giu 17, 2009 3:39 pm

Salve,sono Manuela di rovigo,e vorreisapere se ci sono dentisti olistici seri,in veneto o comunque nelle vicinanze.grazie
Lamanu
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer giu 17, 2009 3:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda Kelly » mer giu 24, 2009 10:06 am

Ma dicono che dalla dieta vanno rimossi i latticini e i cereali almeno 1 settimana prima della rimozione... Ma allora cosa si deve mangiare???
Allora la mattina nè brioches nè biscotti, allora cosa?
A pranzo niente pasta e formaggi, ma neanche il riso??? Perché non si deve assumere glutine...
A cena niente pane e va bene e forse l'unica cosa che si salva è la cena....
Ma se uno lavora cosa deve mangiare a pausa pranzo?? Panino no, pasta no.... formaggi neanche...
Come si può vivere senza farina e latticini??? Sono ovunque...............
E' un gran bel problema!!!
Kelly
 
Messaggi: 6
Iscritto il: gio apr 09, 2009 10:50 am
Località: Milano

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda bckbkice » gio giu 25, 2009 10:55 am

Kelly, non ci crederai ma si può e si DEVE vivere assolutamente senza formaggi e latticini.
Per quanto riguarda i cereali... vanno usati insieme a tanta verdura.
Questa indicazione ovviamente non riguarda la dieta da seguire per la rimozione delle amalgame ma serve ad evitarci tanti malanni.

Naturopataonline, che ne dici di aprire un bel topic/dossier sui latticini?

Edit:
http://www.naturopataonline.org/articol ... sio/1.html
Avatar utente
bckbkice
 
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Località: Roma
Controllo antispam: cinque

Re: vitamina c e rimozione amalgame

Messaggioda silvy » ven giu 26, 2009 8:08 am

Kelly ha scritto:Ma dicono che dalla dieta vanno rimossi i latticini e i cereali almeno 1 settimana prima della rimozione... Ma allora cosa si deve mangiare???
Allora la mattina nè brioches nè biscotti, allora cosa?
A pranzo niente pasta e formaggi, ma neanche il riso??? Perché non si deve assumere glutine...
A cena niente pane e va bene e forse l'unica cosa che si salva è la cena....
Ma se uno lavora cosa deve mangiare a pausa pranzo?? Panino no, pasta no.... formaggi neanche...
Come si può vivere senza farina e latticini??? Sono ovunque...............
E' un gran bel problema!!!



Ciao Kelly,
anche io ho rimosso delle otturazioni al mercurio e ho fatto una dieta priva di latticini e gkutine da 15 g prima a un mese dopo la rimozione, eppure sono sopravvissuta!!!
A colazione puoi mangiare biscotti al riso, latte di riso o soia, gallette di mais con marmellate...
A pranzo e a cena puoi usare la pasta di mais o di riso, miglio o grano saraceno con legumi...
Puoi sostituire il formaggio con del tofu grigliato alle erbe.
Dai, non farne un dramma per pochi giorni.
Basta prestare molta attenzione alle etichette dei cibi che acquisti.
Ciao
Avatar utente
silvy
 
Messaggi: 1137
Iscritto il: gio gen 26, 2006 11:30 am

PrecedenteProssimo

Torna a Archivio forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti