E se mi vede qualcuno?

Barefooters camminare ScalziForum Vegan dedicato al camminare scalzi, per molti cosa strana e rara e per pochi, quotidiana e sana regola.<p>

Moderatore: Vivere Scalzo

E se mi vede qualcuno?

Messaggioda Daria » mer apr 25, 2007 9:45 am

Ciao :-)

Credo che la maggior parte di noi conosca il piacere di camminare scalzi su di una spiaggia... d'estate,
o sull'erba del nostro giardino, oppure in casa... è una sensazione deliziosa!
Ma quando si esce fuori... e se mi vede qualcuno?
Daria
 
Messaggi: 4925
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Località: mantova
Controllo antispam: cinque

Messaggioda Rei » mer apr 25, 2007 10:40 am

In questo periodo sono obbligato a mettere un paio di sandali solo due mattine a settimana per motivi "diplomatici". Per il resto sempre scalzo, a casa, per strada, al lavoro, al supermercato. Vedo qualche faccia strana, ma se incontro qualche conoscente nelle due mattine "calzate", mi sento in dovere di spiegargli il perché non sono come al solito...
Se mi vede qualcuno? Certo che mi vede, e allora?
Rei
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sab gen 08, 2005 3:25 pm

Messaggioda Daria » mer apr 25, 2007 11:14 am

Beh certo, per te oramai, è un'abitudine... quelli che ti conoscono non ci fanno più caso, anzi, si stupiscono se ti vedono calzato.
Ma nei primissimi periodi... come ti comportavi?
Che spiegazioni davi alle domande giustamente curiose dei passanti?
Daria
 
Messaggi: 4925
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Località: mantova
Controllo antispam: cinque

Messaggioda Rei » mer apr 25, 2007 11:43 am

biankonera ha scritto:Beh certo, per te oramai, è un'abitudine... quelli che ti conoscono non ci fanno più caso, anzi, si stupiscono se ti vedono calzato.
Ma nei primissimi periodi... come ti comportavi?

Dopo qualche uscita notturna mi sono detto: ma chi se ne frega.
Quando ho cominciato, tra conoscenti e vicini qualche spiegazione me l'hanno chiesta, ma nessuno, ripeto NESSUNO, ha mai avuto reazioni negative del tipo "che schifo" o simili. Anzi, si capiva come alcuni mi avrebbero imitato volentieri, se ne avessero avuto il coraggio o la possibilità...

biankonera ha scritto:Che spiegazioni davi alle domande giustamente curiose dei passanti?
Tra passanti in tre anni. Due su tre mi hanno chiesto se era per un voto religioso, ma a tutti e tre ho risposto semplicemente: "Perchè mi va di farlo."
Rei
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sab gen 08, 2005 3:25 pm

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda pasca » sab gen 19, 2008 1:28 am

è un bel mondo di merda...concedetemi il francesismo...nessuno dice nulla se uno si alcolizza in strada pero' ti guardano male se sei scalzo...nessuno dice nulla se hai la gonna lunga come un coriandolo,pero' ridono se sei scalzo...nessuno dice niente del lavoro nero,e ti guardano male se non hai addosso due fottute calze...è un mondo ridicolo....
pasca
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sab gen 19, 2008 1:17 am

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda sole75 » gio mar 13, 2008 10:05 pm

Ciao!
perdonatemi l'intromissione...non ho mai partecipato a qs forum, ma ad altri di promiseland...Per curiosità, ho cominciato a leggervi :wink: Ho qualche considerazione: io adoro camminare scalza, tuttavia credo che il "mondo" attualmente non sia più fatto per chi va a piedi nudi, nel senso che il bare feet è una sensazione piacevolissima e NATURALE su prati erbosi, su sterrati, sulle foglie secche...ma non su asfalti, marciapiedi, linolem. Insomma come si fa a camminare sull'asfalto rovente di luglio e agosto? oppure, che piacere si può mai trovare nel poggiare i piedi su un pavimento sintetico ad es in un supermercato? Il camminare scalzi andrebbe affiancato a scelte di vita ancor più radicali, come ritirarsi a vita agreste, lontano dalle città, dalla vita frenetica, dagli asfalti e cementi. Altrimenti non solo è fuori luogo, ma a dir poco limitativo aver per filosofia di vita il solo presentarsi in ufficio come un impiegato qualsiasi, semplicemente senza scarpe!!! :wink:
sole75
 
Messaggi: 1132
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda osmanto » gio lug 17, 2008 2:07 pm

Ciao Sole75,
che mondo splendido sarebbe quello che non ti obbliga ad andare in ufficio in città ma ti permette di lavorare dalla tua tenuta in campagna, dove puoi giustamente scorrazzare a piedi nudi, sederti a lavorare col computer sotto un albero, fare una videoconferenza con gli antipodi in un bel prato.
Magari, magari... continuiamo a sognare e sperare, chissà!....
osmanto
 
Messaggi: 765
Iscritto il: gio lug 17, 2008 9:58 am
Località: Narnya

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda Serendipity » gio nov 06, 2008 4:25 pm

Perdonate anche io ho una domanda.
Andare scalzi ovunque... se sono in giro e ho un impellente bisogno di andare in bagno...
C'è di tutto nei pavimenti dei bagni pubblici, come si fa? Io quando evdo quella pappetta nera rabbrividisco con su gli anfibi e mi tiro su i pantaloni perchè "puccino" in quello schifo...
Ditemi se sbaglio o se la mia è una giusta osservazione..
Serendipity
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio nov 06, 2008 4:09 pm

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda annuc » gio nov 06, 2008 9:05 pm

Ma infatti..... l'avevo già scritto da qualche altra parte, ma spesso sono schifata persino di camminare con le infradito da quanto sono sporche certe strade! Ed è verissima quella cosa dei bagni pubblici.... quella puccetta nera.... anch'io mi tiro su i pantaloni e cmq poi a casa li metto a lavare CHE SCHIFO! A quel punto camminare scalzi non è più un piacere.....
Comunque volevo dire una cosa: in casa io uso le ciabatte..... la notte quando mi sveglio per andare in bagno o se il bimbo piange spesso non le metto per fare prima e perchè sono rintronata.... volete sapere il risultato? Che quasi sempre scontro i piedi contro qualcosa (oggetti vari, la gamba del letto, la porta...) le stesse cose che scontro con le ciabatte ma.... CHE MALE senza! :cry:
Avatar utente
annuc
 
Messaggi: 228
Iscritto il: gio set 18, 2008 5:55 pm
Località: chiavari

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda andreab » lun feb 02, 2009 3:20 pm

sole75 ha scritto:io adoro camminare scalza, tuttavia credo che il "mondo" attualmente non sia più fatto per chi va a piedi nudi, nel senso che il bare feet è una sensazione piacevolissima e NATURALE su prati erbosi, su sterrati, sulle foglie secche...ma non su asfalti, marciapiedi, linolem. Insomma come si fa a camminare sull'asfalto rovente di luglio e agosto?

Sull'asfalto rovente è meglio camminare calzati, anche se con l'abitudine si sopporta il calore piú di quanto non si creda. Per il resto, camminare scalzi su terreni naturali è piú piacevole, ma non è detto che l'asfalto o il cemento siano sgradevoli. Prova!
sole75 ha scritto:Il camminare scalzi andrebbe affiancato a scelte di vita ancor più radicali, come ritirarsi a vita agreste, lontano dalle città, dalla vita frenetica, dagli asfalti e cementi. Altrimenti non solo è fuori luogo, ma a dir poco limitativo aver per filosofia di vita il solo presentarsi in ufficio come un impiegato qualsiasi, semplicemente senza scarpe!!! :wink:

Be', qui diventa una questione di scelte esistenziali. Io sono contento di fare una vita "normale" e urbana, anche se vado in montagna ogni volta che posso, però la vivo a piedi nudi. Non ci vedo una contraddizione.

ciao!

andrea
andreab
 
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 29, 2004 9:21 am

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda chiccovoice » lun feb 02, 2009 11:40 pm

Io sebbene sia un "neofita" in materia di barefooting,vivo abbastanza bene sia l'andare scalzo in città come su di un prato in campagna.EVIDENTEMENTE,è più facile camminare scalzi su prato o terreno agreste,comunque ho conosciuto persone che pur lavorando in ufficio,anche lì eliminano le scarpe,riuscendo a farsi "accettare" dai vari colleghi.Secondo me tutto sta nell'affrontare la cosa nel modo giusto,e perchè no,con la giusta grinta. Chicco.
chiccovoice
 
Messaggi: 80
Iscritto il: lun mag 26, 2008 10:56 am

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda Cyrba » lun mar 16, 2009 5:01 pm

Io camminando scalza in città ho notato che la gente tende a non guardare i piedi, quindi per la amggiore neanche se ne accorgono, mi guardano molto peggio quando,tornando dalla campagna, in paese, ho i vestiti un po' infangati...
Per quanto riguarda la piacevolezza di terreni urbani anch'io all'inizio ero un po' scettica, ma devo dire che è molto bello anche quello, anche perchè son terreni facili e non si fa fatica...molta meno che con le scarpe di sicuro,anche senza esser abituati. E la patina di sporcizia si lava via in fretta, cosa che non si può dire per lo sporco assorbito dalle scarpe (se poi parliamo di bagni pubblici..non mi preoccuperei tanto di quelle che sta sotto i piedi, visto quello su cui mettiamo il sedere e le mani, parti ben più delicate e a rischio)...Poi camminando in mezzo alla natura, per quanto molto più bello, ci si fa spesso male, si torna sempre a casa con qualche spina o sbucciatura ecc. e si ha più difficoltà a camminare...pe non parlare degli odiosi sterrati di ghiaia!
Per carità, non sto difendendo la vita urbana (ben lungi da me,puah :wink: ) ma la possibilità di star scalzi in essa, nonostante non sia il nostro amato scenario agreste.
Per la questione di annuc, sull'andare a sbattere, ti capisco perfettamente, ho tutt'ora l'unghia del mignolo nera! Però son un caso patologico perchè io sbatto sempre ovunque, i livid son all'ordine del giorno. :oops: Per non parlare poi del fatto che in casa mi pestan tutti i piedi, letteralmente, ma ormai c'ho fatto l'abitudine!

Scusatemi se intervengo così, senza presentarmi, scrivevo su questo forum anni fa ma non ricordo lo username nè nient'altro, quindi account nuovo e abbiate pazienza :)
Cyrba
 
Messaggi: 42
Iscritto il: sab mar 14, 2009 7:00 pm
Località: Cagliari

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda marco_dirimini » mer feb 29, 2012 10:50 pm

Ma in sostanza, tu nei bagni pubblici scalza ci vai?
Ciao :)
marco_dirimini
 
Messaggi: 19
Iscritto il: mer lug 05, 2006 12:17 pm
Località: Rimini

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda Vivere Scalzo » gio mar 01, 2012 7:00 am

marco_dirimini ha scritto:Ma in sostanza, tu nei bagni pubblici scalza ci vai?...

Personalmente evito a prescinderei bagni pubblici, in genere preferisco la campagna se non sono a casa.
In ogni caso, camminando scalzo, mi è capitato di andare nel bagno di una stazione sicuramente non pulitissimo... Dopo alcuni passi i miei piedi erano nuovamente puliti.
Ricordiamoci che le schifezze più infide sono quelle invisibili sulla maniglia del bagno o sulla tazza e non sul pavimento.
La pipì farà pure schifo, ma in genere è sterile.
Inoltre vivendo scalzo la pelle del piede è meno permeabile e non si inzuppa.

Giorgio
Avatar utente
Vivere Scalzo
 
Messaggi: 187
Iscritto il: sab nov 27, 2010 6:15 pm
Controllo antispam: cinque

Re: E se mi vede qualcuno?

Messaggioda alessio80 » gio mar 01, 2012 6:39 pm

Ciao, anch' io posso confermare che si può benissimo camminare scalzi anche in città, e anche l' asfalto e altre superfici "artificiali" sono piacevoli; per quanto riguarda la sporcizia, come ha detto giustamente Giorgio, dobbiamo preoccuparci di quello che non vediamo, perchè l' asfalto essendo ogni giorno disinfettato dai raggi UV e dall' ossigeno, presenta una carica batterica inferiore a maniglie e banconote, che tocchiamo tranquillamente e a volte mangiamo senza lavarci le mani.
Noi tendiamo ad avere paura di quello che vediamo, ma la scienza non si deve basare su sensazioni, ma su rilevazioni oggettive, le polveri che si accumulano sotto le nostre suole naturali possono essere facilmente rimosse lavandoci i piedi una volta a casa, e per quanto riguarda i bagni pubblici, concordo nuovamente con quanto detto da Giorgio.
Piano piano si riesce anche ad affrontare la paura del giudizio altrui, rendendosi conto che il maggior problema è la nostra mente impaurita invece che le altre persone.
Ciao
Alessio
alessio80
 
Messaggi: 8
Iscritto il: lun gen 23, 2012 11:46 am
Controllo antispam: cinque

Prossimo

Torna a Camminare scalzi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr