buste ortofrutta biodegradabili

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
marseille
Messaggi: 6
Iscritto il: mer gen 09, 2019 3:21 am
Controllo antispam: diciotto

buste ortofrutta biodegradabili

Messaggio da marseille » gio gen 10, 2019 12:45 am

Salve a tutti.
Avrei da chiedervi delle informazioni sui sacchi per la ortofrutta. Che sono biodegradabili. Io non ho molto chiara la questione.
Questi sacchi quando si degradano rilasciano nel terreno sostanze inquinanti?
Cioè ce pericolo che molecole di plastica vano a finire nelle falde acquifere inquinando? Oppure no la formula ha un impatto zero?

Avatar utente
Francesca Ricci
Messaggi: 33
Iscritto il: ven nov 02, 2018 10:04 am
Controllo antispam: diciotto

Re: buste ortofrutta biodegradabili

Messaggio da Francesca Ricci » gio gen 10, 2019 8:15 am

Aspettiamo la risposta della Dott.ssa Congiu, ma intanto vorrei solo dire la mia per quanto riguarda il giro di affari dei sacchetti per la frutta, sapete bene che anche se uno non lo prende, perché magari compera 1 melone e quindi preferisce attaccare l’etichetta del peso-prezzo sulla buccia invece che prendere il sacchetto, lo può fare ma gli addebitano sulla spesa il costo del sacchetto mai preso. Cosa c’è dietro a tutto questo? Quali sono le ditte produttrici di questi sacchetti? GUADAGNI sicuri per sempre. Per questo preferisco acquistare dal contadino o aziende agricole della zona, vado con la mia borsa e torno con la verdura senza sacchetto!

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 660
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: buste ortofrutta biodegradabili

Messaggio da Erica Congiu » gio gen 10, 2019 7:54 pm

I sacchetti biodegradabili non contengono plastica, Molto spesso il materiale di partenza è amido di patate, mais, grano o tapioca, ma esistono anche bioplastiche prodotte da fermentazioni di zuccheri o lipidi.

Sono 100% bidegradabili, quindi si può stare tranquilli. Si può contestare che ce li facciano pagare e ci costringano a usarli, ma francamente dono felicemente 1 centesimo, se in cambio so che finalmente sono spariti quegli odiosissimi sacchetti di plastica che davvero stavano distruggendo il pianeta!!

Rispondi