“Prodotti non testati sugli animali”

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

“Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Matilde Rinci » dom lug 01, 2018 12:53 pm

Salve,
È noto che la vendita di cosmetici testati sugli animali è stata vietata all’interno dell’UE dal 2013.
Ho letto recentemente del caso Nestle che continua a fare test animali per commercializzare cosmetici a base di botox: siccome il botox può avere anche un uso medico oltre che cosmetico, allora la legge consente la sperimentazione su quella specifica componente (nell’uso medico).

Allora mi chiedo: il divieto si riferisce al prodotto finito o include anche le singole componenti di quel prodotto?
Matilde Rinci
 
Messaggi: 37
Iscritto il: dom giu 17, 2018 9:35 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Sauro Martella » dom lug 01, 2018 2:50 pm

Ciao Matilde,
il divieto si riferisce sia al prodotto finito che ai singoli ingredienti, ma come hai ben illustrato, fanno eccezione gli ingredienti che vengono sviluppati e testati su animali in ambiti non cosmetici e che vengono comunque poi utilizzati anche per questi ultimi.
Purtroppo le maglie attraverso cui effettuare esperimenti su animali nel settore cosmetico , sono larghe, ma rimane il fatto che il settore cosmetico è un settore dove ormai la sperimentazione su animali è percentualmente scomparsa grazie al divieto che è costato anni di dura lotta da parte di tantissime organizzazioni animaliste e vegan in ogni parte del mondo. Rimane invece obbligatoria nel settore farmaceutico e resta una pratica fattibile in molti altri settori.

Approfitto per ricordarti che acquistando prodotti garantiti dal marchio VEGANOK e BIODIZIONARIO APPROVED, avrai la garanzia che l'azienda in questione non effettui esperimenti su animali, né li commissioni ad altri né sul prodotto marchiato, né su nessun altro prodotto e neanche che l'azienda commissioni o effettui esperimenti su animali al di fuori del confine Europeo dove (è il caso della Cina) in molti casi, effettuare esperimenti su animali è tra i vincoli ancora obbligatori per chi distribuisce in quel territorio.
Go Vegan!
:-)
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1885
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda woodybio » dom lug 01, 2018 6:56 pm

Grazie sauro ma che differenza c’è tra le due certificazioni?
Se
Voglio comprare prodotti sicuramente vegani e che non siano testati su animali quale mi da più garanzie?
Avatar utente
woodybio
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:05 am

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Sauro Martella » dom lug 01, 2018 7:52 pm

Ciao WoodyBio,
sostanzialmente VEGANOK garantisce che il prodotto marchiato sia rispettoso del disciplinare VEGANOK e che quindi abbia tutte le caratteristiche per essere ragionevolmente considerabile vegan (in realtà VEGANOK inserisce anche molti altri parametri severi aggiuntivi che le altre certificazioni vegan non hanno, prime su tutti il divieto di olio di palma nei cibi e l'adesione a una precisa strategia per la lotta alla vivisezione, ma anche molto altro.)

Per questo motivo, VEGANOK non prende volutamente in considerazione altri aspetti legati alla qualità che non fanno parte della motivazione etica vegan.

Ma visto che certe caratteristiche come la qualità della materia prima e il rispetto ambientale, sono fattori comunque importanti anche al di là della scelta etica vegan, ecco che arriva in soccorso dei consumatori consapevoli lo standard BIODIZIONARIO APPROVED che oltre al rispetto di tutto quanto previsto dal disciplinare VEGANOK, aggiunge anche altri rigidi paletti (molto, molto rigidi, tanto che solo poche aziende realmente virtuose riescono ad ottenere l'autorizzazione all'uso del marchio BIODIZIONARIO APPROVED).

Spero ti sia tutto chiaro, nel caso, resto a tua disposizione ed a disposizione di chiunque altro volesse chiarimenti in merito.
Come tutti sanno, la trasparenza è la prima regola di VEGANOK, quindi abbiamo mantenuto gli stessi valori anche su BIODIZIONARIO APPROVED.
:-)
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1885
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Matilde Rinci » lun lug 02, 2018 2:41 pm

Grazie Sauro della risposta. Mi chiedo se esiste un elenco degli ingredienti più comuni in ambito cosmetico utilizzati anche a scopi medici in modo da avere coscienza di quali siano quelle componenti per le quali è comunque obbligatoria la sperimentazione animale...se consideriamo la vivisezione una discriminante per decretare se un prodotto si possa considerare vegan ed etico, allora un cosmetico a base di botox (sulla base del discorso che abbiamo fatto) non potrà mai essere considerato “vegan”: sarà privo di componenti di origine animale ma non vegan nella sua accezione etica.
Sono d’accordo con te nel riconoscere il merito di molte realtà vegan che hanno lavorato negli anni affinché qualcosa cambiasse.
Matilde Rinci
 
Messaggi: 37
Iscritto il: dom giu 17, 2018 9:35 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Sauro Martella » lun lug 02, 2018 3:53 pm

Ciao Matilde,
In realtà il discorso è MOLTO più complesso ed è talmente articolato che esistono diverse chiavi di lettura diverse tra loro ma comunque legittime.
Provi ad esporti il mio punto di vista che si basa su oltre vent’anni di attivismo contro la vivisezione è finalizzato al riconoscimento dei diritti animali.

Non è tanto importante che un prodotto “vegan” contenga un ingrediente che in passato è stato sperimentato su animali. Se dovessimo seguire questa o ragionamento nessuno dei cosmetici considerati cruelty free sarebbe VEGAN perché in passato la sperimentazione su animali era di fatto obbligatoria per tutti gli ingredienti. D’altronde se davvero dovessimo seguire questa linea ideologica, non dovremmo neanche salire in macchina perché tutti i sistemi di sicurezza passivi come ad esempio le cinture di sicurezza e gli air bag, sono stati testati su animali.
La lotta per la liberazione animale e per la fine della vivisezione si alimenta di cambiamento e non di sola analisi del passato.
L’obiettivo principale è riuscire a far smettere lo sterminio a chi lo attua. Il motivo del boicottaggio a Nestlè (ci sono centinaia di motivo valido per boicottare Nestlè, ma qui stiamo parlando del caso Botox) non è tanto per il fatto che usano il botox che in passato è stato sperimentato su animali, ma per il fatto che stanno continuando ad uccidere animali effettuando esperimenti crudeli.

Questo è un pó anche il motivo per cui nello standard VEGANOK prendono in considerazione non il comportamento passato, ma il comportamento presente e i cambiamenti che ogni azienda è disposta ad affrontare. Infatti nessuna azienda che utilizza il marchio VEGANOK o BIODIZIONARIO APPROVED anche su un solo prodotto, puó effettuare (e ovviamente nè commissionate ad altri) esperimenti su animali per nessun prodotto anche se non certificato vegan.
Pensiamo che se vogliamo salvare animali dobbiamo avere la capacità di scardinare sistemi folli e crudeli entrando nei loro meccanismi e costringendoli a comportamenti virtuosi...
È una lotta dura ogni giorno ma è l’unico percorso che ha dimostrato di riuscire ad ottenere risultati per i nostri fratelli animali.
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1885
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda adriano » lun lug 02, 2018 3:55 pm

Matilde il botox ( se si parla della tossina botulina) non è un cosmetico è possibile utilizzarlo solo in ambito medico, certamente non può essere presente nel biodizionario non essendo una materia prima cosmetica.


la regolamentazione cosmetica ( copio ed incollo dal sito ABC-cosmetici) prevede quanto segue
L’11 marzo 2013, infatti, con l’entrata in vigore anche del divieto di commercializzare, dopo questa data, i prodotti cosmetici contenenti ingredienti testati per particolari studi di tossicità (tossicità da uso ripetuto, tossicità riproduttiva e tossicocinetica) al di fuori dell’Europa comunitaria, l’Unione Europea ha decretato il bando totale della sperimentazione animale a scopi cosmetici.

Si è concluso così un processo iniziato nel 2004 con il divieto di testare su animali i cosmetici finiti, esteso poi a marzo 2009 anche agli ingredienti e alla commercializzare, sul territorio comunitario, di cosmetici la cui formulazione finale era stata oggetto di sperimentazione animale oppure che contenevano ingredienti testati su animali al di fuori dell’Europa comunitaria.

Quindi in ambito cosmetico non si effettuano nessun tipo di test su animali
adriano
 
Messaggi: 582
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:13 am

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Sauro Martella » mar lug 03, 2018 12:39 pm

SEgnalo questo articolo e realtiva discussione nei commenti:
https://www.osservatorioveganok.com/nes ... ribellano/
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1885
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda adriano » mar lug 03, 2018 2:03 pm

Non so che attendibilità ha l'articolo pubblicato ...so solo che la tossina botulinica non fa parte degli ingredienti cosmetici...e scusa Sauro se fosse presente nel vostro biodizionario vedete di eliminarla dalla lista
adriano
 
Messaggi: 582
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:13 am

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda Matilde Rinci » mar lug 03, 2018 3:39 pm

Adriano il punto è proprio questo in effetti: la tossina botulinica A è testata come farmaco ma usata ANCHE per scopi cosmetici, in prodotto estetici.
Matilde Rinci
 
Messaggi: 37
Iscritto il: dom giu 17, 2018 9:35 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: “Prodotti non testati sugli animali”

Messaggioda adriano » mar lug 03, 2018 3:42 pm

ribadisco non sono cosmetici (almeno ufficiali) beh allora anche i cortisonici sono usati per schiarire la pelle ma non sono cosmetici ...poi se qualcuno fa passare dei cosmetici per farmaci sono al di fuori della legge e ci penseranno ii NAS
adriano
 
Messaggi: 582
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:13 am


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti