Differenze tra prodotti

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Differenze tra prodotti

Messaggioda Elynico » gio giu 21, 2018 10:48 am

Ciao..sono nuova.avrei bisogno di sapere che linea di prodotti detergenti mi consigliereste per mio figlio di 5 mesi..sono parecchio indecisa su la linea della weleda,e su officina naturae.. in entrambi ho trovato degli ottimi inci,ma in un solo prodotto ho trovato questo ingrediente che.mi da bollino rosso.. ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF OIL .. come mai? Da una ricerca vaga non sembrerebbe da bollino rosso..ma.mi rimetto a voi perché non ne capisco.grazie
Elynico
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 21, 2018 10:36 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda Erica Congiu » gio giu 21, 2018 11:45 am

Cara Elynco, per quanto riguarda l'ingrediente "incriminato", si tratta semplicemente di un estratto vegetale. In quale database hai cercato questa sostanza? Nel nostro biodizionario ufficiale mi risulta in verde...
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 571
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda Elynico » mar giu 26, 2018 1:43 pm

Ciao Erica,grazie della risposta..effettivamente mi sembrava molto strano,ho cercato e mi risultava un estratto vegetale..l ho trovato sul sito : sai cosa ti spalmi.. comunque,cosa ti sentiresti di consigliarmi? Weleda,o officina naturae...weleda riesco a trovarlo su diversi siti,mentre officina naturae no..sai qualche sito specifico? Grazie mille ancora
Elynico
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 21, 2018 10:36 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda Elynico » mar giu 26, 2018 1:53 pm

Ps : la dicitura per intero,del rosmarinum etc,comunque sul biodizionario non riesco a trovarla
Elynico
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 21, 2018 10:36 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda Erica Congiu » mer giu 27, 2018 5:29 pm

Sul biodizionario è citato come Rosmarinus officinalis extract che sarebbe la stessa cosa. Gli estratti vegetali vengono citati negli inci con diversi nomi ma che poi alla fine hanno lo stesso significato. Sul confronto tra weleda e officina naturae non posso darti un'opinione così generica, sono entrambe buone aziende ma bisognerebbe valutare prodotto per prodotto.
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 571
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda Elynico » gio giu 28, 2018 5:15 pm

Grazie mille dottoressa
Elynico
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 21, 2018 10:36 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda manusimo » ven giu 29, 2018 6:14 am

Erica Congiu ha scritto:Sul biodizionario è citato come Rosmarinus officinalis extract che sarebbe la stessa cosa. Gli estratti vegetali vengono citati negli inci con diversi nomi ma che poi alla fine hanno lo stesso significato. Sul confronto tra weleda e officina naturae non posso darti un'opinione così generica, sono entrambe buone aziende ma bisognerebbe valutare prodotto per prodotto.


Buongiorno sono nuovo sul forum, e sono come voi appassionato di cosmetica. Vorrei precisare una cosa che ho letto e non mi sembra esatta... il nome inci per gli estratti botanici purtroppo è molto generico e non spiega la parte della pianta e men che meno il metodo di estrazione. Un estratto glicolico della radice ha sicuramente una concentrazione di attivi diversa dall’estratto supercritico del seme o della foglia. Questo è un limite della legislazione... una valutazione generica dell’inci è quindi superficiale a mio giudizio.
manusimo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio giu 28, 2018 9:25 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Differenze tra prodotti

Messaggioda Sauro Martella » ven giu 29, 2018 8:45 am

Ciao Manusimo,
Purtroppo la legislazione ha molti difetti e il BIODIZIONARIO ha il compito di fare corretta informazione, ma in modo semplice ed accessibile a tutti. Per questo motivo abbiamo scelto di dare un primo giudizio molto semplice e chiaro (ed anche estremamente severo) per poi lasciare ogni approfondimento qui sul forum, proprio come hai fatto tu.

manusimo ha scritto:
Erica Congiu ha scritto:Sul biodizionario è citato come Rosmarinus officinalis extract che sarebbe la stessa cosa. Gli estratti vegetali vengono citati negli inci con diversi nomi ma che poi alla fine hanno lo stesso significato. Sul confronto tra weleda e officina naturae non posso darti un'opinione così generica, sono entrambe buone aziende ma bisognerebbe valutare prodotto per prodotto.


Buongiorno sono nuovo sul forum, e sono come voi appassionato di cosmetica. Vorrei precisare una cosa che ho letto e non mi sembra esatta... il nome inci per gli estratti botanici purtroppo è molto generico e non spiega la parte della pianta e men che meno il metodo di estrazione. Un estratto glicolico della radice ha sicuramente una concentrazione di attivi diversa dall’estratto supercritico del seme o della foglia. Questo è un limite della legislazione... una valutazione generica dell’inci è quindi superficiale a mio giudizio.
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1904
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti