Percarbonato e brillantante

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Percarbonato e brillantante

Messaggioda violadaprile » mer giu 13, 2018 10:27 am

Buongiorno,rieccomi confusa su un corretto e sano uso ecologico della lavastoviglie!
Ho letto che è possibile usare il percarbonato come cura lavastoviglie ma vorrei un parere vostro dal momento che ripongo fiducia solo in voi!
Inoltre:una concentrazione troppo alta di acido citrico come brillantante può lasciare il vetro un po' "colloso "?
Grazie mille per la vostra pazienza!
Avatar utente
violadaprile
 
Messaggi: 312
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda Erica Congiu » mer giu 13, 2018 1:58 pm

Ciao cara! Bentrovata :) Diciamo che è più corretto dire che l'acido citrico funziona più come curalavastoviglie e il percarbonato come brillantante e igenizzante. Anche l'acido citrico comunque aiuta a lucidare le stoviglie. Ovviamente se ne metti troppo una parte non si scioglie, quindi sì, si può depositare dando questo effetto appiccicaticcio
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 412
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda violadaprile » mer giu 13, 2018 2:08 pm

Grazie;quindi per sgrassare bene la lavastoviglie,si potrebbe fare un lavaggio intensivo,a vuoto,miscelando percarbonato e acido citrico,diciamo ogni 2 o 3 mesi?
Avatar utente
violadaprile
 
Messaggi: 312
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda violadaprile » mer giu 13, 2018 4:18 pm

.....scusate,ho letto ora che il mio comune stima nella mia zona una durezza dell'acqua di ben 39,9;in base a ciò ho modificato il livello di impostazione dell'addolcitore,che di fabbrica era su valori minimi (la mia lavastoviglie ha 2 anni).Il fatto è che ho sempre dato rilevanza ai detersivi e non alla durezza dell'acqua;ora penso che questo abbia il suo peso sulle prestazioni della macchina,soprattutto usando detersivi ecologici,intendo,nella tabs ,con cui ottenevo risultati migliori,spesso è presente anche il sale che forse aggiustava la carenza...non so se mi spiego.Spero solo di avere impostato meglio l 'addolcitore,che arriva comunque solo fino a 36 !Grazie per l'aiuto!
Avatar utente
violadaprile
 
Messaggi: 312
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda Sauro Martella » mer giu 13, 2018 4:43 pm

Ciao violadaprile,
un consiglio… Invece di fare riferimento ai dati che ti fornisce il comune sulla durezza dell'acqua per regolare di conseguenza a occhio l'addolcitore…
Ti converrebbe acquistare al prezzo di pochissimi euro, quei kit per controllare la durezza dell'acqua direttamente in uscita dall'addolcitore per ottenere una regolazione più accurata (e reale)
:-)
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda violadaprile » mer giu 13, 2018 8:43 pm

Grazie mille, è possibile trovarlo nei comuni negozi di assistenza elettrodomestici?
Avatar utente
violadaprile
 
Messaggi: 312
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda Sauro Martella » mer giu 13, 2018 8:49 pm

Solitamente li trovi nei negozi di agraria :-)
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: Percarbonato e brillantante

Messaggioda violadaprile » ven giu 15, 2018 10:00 am

Grazie ancora
Avatar utente
violadaprile
 
Messaggi: 312
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti