Inci soflan lana e delicati

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Inci soflan lana e delicati

Messaggioda fraloc » lun dic 11, 2017 10:23 pm

Buonasera a tutti.
Il prodotto in oggetto è efficace?
Rispetto ad altri della stessa categoria, non mi pare sia enzimatico e quindi efficace sulle macchie.
Questo quanto riportato sulla etichetta:
5% ma <15% Tensioattivi anionici, Tensioattivi non ionici <5%, Parfum, lactic acid, hexyl cinnamal, benzyl benzoate, linalool, butyphenyl methylpropional, methylchloroisothiazolinone, formic acid, methylisothiazolinone, octylisothiazolinone.
È enzimatico o no? Non è che solo perchè un capo è di lana o delicato si sporchi meno!
Grazie.
Avatar utente
fraloc
 
Messaggi: 62
Iscritto il: sab set 14, 2013 9:34 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Inci soflan lana e delicati

Messaggioda Erica Congiu » gio dic 14, 2017 8:11 pm

Enzimatico non lo è, ecologico nemmeno :wink: sulla sua efficacia non ti so dire, ma il fatto che non contenga enzimi non esclude che possa comunque avere una buona azione lavante. Il problema per me è la presenza di ingredienti a semaforo rosso (al netto dei tensioattivi che non sono specificati).
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 456
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Inci soflan lana e delicati

Messaggioda fraloc » gio dic 14, 2017 10:02 pm

Avevo compreso che solo gli enzimatici fossero adatti per disgregare le macchie di origine organica.
Non sono mai riuscita a capire quale alternativa ci fosse per lavare capi delicati che si possono infeltire e che vanno necessariamente lavati in acqua fredda.
Consigli?
Grazie!
Avatar utente
fraloc
 
Messaggi: 62
Iscritto il: sab set 14, 2013 9:34 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Inci soflan lana e delicati

Messaggioda Erica Congiu » gio dic 21, 2017 1:08 pm

Diciamo che se si tratta di sporco "normale" come può essere il nostro stesso sudore o piccole tracce di cibo, un tensioattivo, anche se delicato, può bastare, alla fine il suo "lavoro" è proprio quello di disgregare i residui lipidici. Se si tratta invece di macchie più complesse come il sangue o certi tipi di alimenti è necessario l'aiuto degli enzimi e comunque in generale gli enzimi potenziano il lavoro dei tensioattivi. Di detersivi ecologici e certificati specifici per i capi delicati a basse temperature o a freddo ne esistono, puoi verificare anche sul nostro portale www.veganok.com. Non troverai la denominazione "per lana" perchè essendo un tessuto di origine animale l'utilizzo di questa denominazione non è previsto dal disciplinare VEGANOK, ma implicitamente tutti i detersivi per capi delicati possono essere utilizzati per i capi in lana.
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 456
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti