deodorante autoprodotto

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

deodorante autoprodotto

Messaggioda francy71 » dom nov 05, 2017 10:50 pm

Se uso i seguenti ingredienti per fare un deodorante in crema, può andare bene:

burro di karitè
amido di mais
bicarbonato
o.e. tee trea o altro olio essenziale

grazie
Avatar utente
francy71
 
Messaggi: 699
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Località: provincia di Vicenza
Controllo antispam: cinque

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda Erica Congiu » lun nov 06, 2017 1:35 pm

Sì non lo vedo male, alcuni usano l'olio di cocco al posto del burro di karitè perchè già di suo questo olio ha proprietà antibatteriche
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 157
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda francy71 » lun nov 06, 2017 9:51 pm

Grazie :)

Non sono una spignattatrice ma questo deodorante è semplice e mi va proprio di farlo
Avatar utente
francy71
 
Messaggi: 699
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Località: provincia di Vicenza
Controllo antispam: cinque

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda Erica Congiu » mar nov 07, 2017 3:19 pm

Facci sapere come va! :P
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 157
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda francy71 » mer nov 08, 2017 1:39 pm

Ciao Erica .
Ho il dubbio se fosse implicito: per creare la crema devo utilizzare acqua, l'olio essenziale pertanto mi funge da conservante?
In alternativa all'acqua potrei usare ad es l'acqua di rose? In casa ho quella di Erbe di Janas
Avatar utente
francy71
 
Messaggi: 699
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Località: provincia di Vicenza
Controllo antispam: cinque

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda francy71 » mer nov 08, 2017 1:44 pm

Se uso l'olio di cocco però potrei non avere bisogno di acqua per amalgamare, giusto?.
Oppure stavo pensando: il burro di karitė è in forma solida, se lo sciolgo un po' a bagnomaria anche in questo caso forse non avrei bisogno di aggiunta di acqua.
Il calore può alterare le proprietà dei miei componenti?

Scusa le varie domande ma non sono proprio una spignattatrice :oops:
Avatar utente
francy71
 
Messaggi: 699
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Località: provincia di Vicenza
Controllo antispam: cinque

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda Erica Congiu » gio nov 09, 2017 12:39 pm

Io non userei acqua, dovresti riuscire a "impastare" questi ingredienti così come sono, magari riscaldando (e quindi fondendo) il burro di karitè a bagnomaria
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 157
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda Giovannella 50 » ven nov 10, 2017 11:08 am

Se può servire la mia testimonianza, io ho usato per parecchio tempo un deodorante fatto con burro di karitè e bicarbonato. Posso testimoniare che neutralizzava in maniera eccellente i cattivi odori.
Giovannella 50
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda francy71 » ven nov 10, 2017 11:49 pm

Grazie Giovanna :D
Avatar utente
francy71
 
Messaggi: 699
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Località: provincia di Vicenza
Controllo antispam: cinque

Re: deodorante autoprodotto

Messaggioda Giovannella 50 » dom nov 12, 2017 2:02 pm

Figurati :D
Io lo preparavo dal giorno prima e lo tenevo in una boccetta di vetro di una vecchia crema finita. Per usarlo lo mettevo a bagnomaria per farlo sciogliere (l'unica scocciatura era quella perché questi prodotti non hanno conservanti e vanno fatti al momento o al massimo un paio di giorni prima) e poi lo spalmavo sotto le ascelle rasate. Posso dire che dal punto di vista della resa non aveva nulla da invidiare ai deodoranti di farmacia o supermercato. Forse si può perfezionare la formula, ma il bicarbonato elimina gli odori del sudore in maniera eccezionale. Mi è capitato in situazioni di emergenza di passarmelo sotto le ascelle con un po' d'acqua.
Il burro di karitè era quello dei Provenzali che contiene anche olio di mandorle dolci (infatti non lo uso mai sul viso).
Giovannella 50
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 22 ospiti