Lavaggio lenzuola nuove: consigli detergenti.

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Lavaggio lenzuola nuove: consigli detergenti.

Messaggioda IoBio » gio ott 12, 2017 4:43 pm

Devo lavare delle lenzuola di cotone appena comprate ma, non essendo un campione in termini di bucato, non so che pesci pigliare nella scelta del detergente più adatto.
Navigando in rete ho letto svariati articoli dove si consiglia l'uso di sostanze quali bicarbonato, sale grosso, borace e soprattutto aceto, che in seguito ho scoperto essere controindicato per la sua capacità di corrodere le parti della lavatrice.
Come primo lavaggio, l'obiettivo è quello di ammorbidire le lenzuola e rimuovere i residui dei trattamenti industriali rispettando i colori.
Come posso procedere e quali prodotti utilizzare per non rovinare il tessuto?

Grazie!
IoBio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio nov 15, 2012 11:41 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Lavaggio lenzuola nuove: consigli detergenti.

Messaggioda florianna » ven ott 13, 2017 3:43 pm

Per lenzuola nuove,puoi usare un pò di detersivo da bucato,ecologico,oppure puoi trovare nella grande distribuzione detersivo ecolabel tipo viviverde della coop(in polvere)
Ma hai bisogno di conoscere qualche marca di detersivi?perché il bicarbonato &co fanno davvero poco....
florianna
 
Messaggi: 60
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:50 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Lavaggio lenzuola nuove: consigli detergenti.

Messaggioda Erica Congiu » ven ott 13, 2017 7:04 pm

Ciao IoBio, io non sono una maga dell'autoproduzione, ma mi affascina molto la tematica, quindi ti passo quella che secondo me è la ricetta per fare il miglior detersivo ecologico che ci possa essere. Mi accodo all'invito di evitare l'aceto, che alla lunga può fare grossi danni.

Ingredienti per circa 1 kg di prodotto finito:
400 gr Bicarbonato di Sodio (rende l'acqua più dolce, assorbi odori ed igienizzante)
250 gr Carbonato di Sodio (soda solvay) (potere detergente proprio)
200 gr Fecola di Patate (amido usato per ammorbidire l'acqua del lavaggio e ammorbidire la biancheria)
150 gr Sodio Citrato (E331) (sequestrante, attira a se ed intrappola i minerali indesiderati)

Preparazione: Pesare tutti gli ingredienti e mischiarli assieme. Conservare in un contenitore di plastica o vetro dal collo largo.

Uso: Aggiungerne 2 cucchiai abbandonati ad ogni lavaggio. Questo additivo è indicato per il normale bucato di tutti i giorni, sia per capi colorati che per capi sintetici.

Note: è possibile completare il nostro lavaggio in lavatrice aggiungendo nella apposita vaschetta dell'ammorbidente da 50 a 80 ml di Soluzione di Acido Citrico o Aceto di Mele

(tratto da lospaziodidea.com)

Chiaramente non voglio togliere nulla agli ottimi detersivi ecologici già formulati che si trovano in circolazione, ma mi pare di aver capito dalla tua domanda che eri più interessata a qualcosa di ancora più "semplice e naturale"

Spero di aver centrato il punto :wink:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alexa [Bot], Google [Bot] e 16 ospiti