Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda DonatoV. » sab set 02, 2017 9:15 pm

Comprato in un erboristeria in un barattolino di vetro piccolo, senza data scadenza, ne indicazioni di uso ma conosco la titolare e me lo ha consigliato. L’effetto è strano, ho sporcato tutto il lavandino è ingovernabile e la bocca va sciacquata tantissimo per togliere il nero ma mi ritrovo i denti veramente bianchi. È un modo sicuro di lavarsi i denti? Ho un po’ paura di graffiarli anche se sono stato rassicurato.
ci sono altri che lo usano? Sul barattolo non c’era neanche scritta la marca.
DonatoV.
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar dic 27, 2016 9:26 pm
Controllo antispam: DICIOTTO

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda Sauro Martella » dom set 03, 2017 9:03 am

Ciao Donato,
Mi sembra di ricordare che in passato avevamongià parlato di questo argomento qui sul forum del BioDizionarii... prova a usare la funzione "Ricerca avanzata"...
E comunque aspettiamo il parere della nostra Erica Congiu...
:-))))
Avatar utente
Sauro Martella
 
Messaggi: 1748
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Località: Umbria
Controllo antispam: diciotto

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda DonatoV. » dom set 03, 2017 12:09 pm

provo a usare la ricerca se riesco
DonatoV.
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar dic 27, 2016 9:26 pm
Controllo antispam: DICIOTTO

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda Erica Congiu » lun set 04, 2017 1:26 pm

Di questi dentifrici che fanno la bocca nera e sbiancano i denti ne esistono tanti, allo stesso modo alcuni consigliano di tritare le famose pastigliette di carbone vegetale, fare una pappina con l'acqua o ancora meglio olio di cocco (quelle per sgonfiare la pancia :mrgreen: ) e di spalmarle sui denti...dovresti ottenere lo stesso effetto.
Non so esattamente cosa ti abbia dato il tuo erborista di fiducia, ma sicuramente il principio è questo, sarebbe meglio capire cos'altro c'è dentro, in ogni caso puoi riprodurre facilmente la ricetta mettendo nel barattolino carbone vegetale e olio di cocco.
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 99
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda DonatoV. » lun set 04, 2017 9:58 pm

Grazie Erica (posso dare del tu?) davvero gentilissima
DonatoV.
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar dic 27, 2016 9:26 pm
Controllo antispam: DICIOTTO

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda Erica Congiu » mar set 05, 2017 2:20 pm

Figurati! Certo che mi puoi dare del tu! :mrgreen:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 99
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda DonatoV. » gio set 07, 2017 11:48 pm

Sono riuscito a usare la ricerca avanzata grazie del supporto e ancora grazie a Erica Congiu
DonatoV.
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mar dic 27, 2016 9:26 pm
Controllo antispam: DICIOTTO

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda Laura12 » ven set 08, 2017 3:39 pm

Se hai rintracciato almeno una discussione precedente avrai riscontrato che Zago sconsiglia di lavare i denti con carboni dandone motivata spiegazione: sono insolubili e rischiano di abradere lo smalto.
La dottoressa Congiu, nuova esperta moderatrice, consiglia invece tranquillamente l'utilizzo. Auguri a tutti quelli che continueranno su questo forum, io migro su quello di Fabrizio Zago.
Laura12
 
Messaggi: 2795
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda Erica Congiu » sab set 09, 2017 10:21 am

Laura, lungi da me trattenerti, ma grazie per avermi fatto notare che ho omesso di ricordare che come tutti i prodotti sbiancanti l'uso deve essere saltuario. Per mitigare l'effetto abrasivo della polvere (che è comunque decisamente minore dei vari dentifrici sbiancanti esistenti in commercio) si possono fare dei semplici sciacqui oppure applicare delicatamente la pappetta con le dita tenendola "in posa" per qualche minuto , senza utilizzare lo spazzolino, tanto il carbone attivo è efficace soprattutto grazie al suo effetto "calamita" nei confronti delle macchie.
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 99
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dentifricio strano (carbone di melanzana)

Messaggioda Animanoir » lun set 11, 2017 10:51 pm

No vabbè :shock:
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 12 ospiti