Fiale capelli

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Fiale capelli

Messaggioda chiaretta.k » mer ago 30, 2017 7:57 pm

Ciao Fabrizio, volevo chiederti un parere a proposito di queste fiale che ha appena acquistato mio suocero per la caduta dei capelli

inci: Rosmarinus Officinale (Rosemary) Leaf Extract (Extraction De Romarin), Alcohol Denat, (Alcool De Betterave),Water/Aqua, Glycerin, Citrus Medica Limonum (Lemon) Peel Oil (Citron), Pentylene Glycol, Cupressus Sempervirens Leaf/Nut/Stem Oil (Cyprès) Butylene Glycol Fragrance / Parfum, Melaleuca Leucadendron Cajaput Oil (Cajeput), Rosmarinus Officinalis (Rosemary) Leaf Oil (Romarin), Salvia Officinalis (Sage) Oil (Sauge), Serenoa Serrulata Fruit Extract (Serenoa Repens), Malus Domestica Fruit Cell Culture Extract (Extrait De Pommier Sauvage), Limonene, Cananga Odorata Flower Oil (Ylang-Ylang), Lentinus Edodes Extract (Shiitake), Vitis Vinifera (Grape) Seed Extract (Opc De Raisin), Linalool Isoeugenol, Geraniol, Eugenol Farnesol Citral Benzyl Benzoate, Xanthan Gum, Glycoproteins (Pomme De Terre) Methylsilanol Mannuronate, Acetyl Tetrapeptide-2 Dextran, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Sorbic Acid.

Volevo chiederti se secondo te possono realmente stimolare la ricrescita dei capelli persi come gli ha detto il farmacista -e lui in buonafede si è fidato- e se pur contenendo vari oli (limone, ecc) può utilizzare la fiala la mattina e poi esporsi al sole in città.
Grazie mille, ciao
Chiara
Avatar utente
chiaretta.k
 
Messaggi: 403
Iscritto il: gio giu 20, 2013 10:28 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fiale capelli

Messaggioda chiaretta.k » gio ago 31, 2017 8:01 am

Aggiungo che invece a mia suocera il farmacista sempre per la caduta (in questo periodo le è aumentata parecchio a causa di un forte stress) ha consigliato queste fiale:

Alcohol Denat, (Alcool De Betterave;. Ginko Biloba Leaf Extract, Viburnum Prunifolium Extract, Water/Aqua (Constitutive Des Matières Premières). Hydrolyzed Soy Protein (Hydrolysat De Proteine De Soja), Glycerin, Pentylene Glycol, Camellia Sinensis Leaf Extract (Thè Vert), Vitis Vinifera (Grape) Seed Extract (Procyanidols De Raisin), Ethyl Ester Of Hydrolyzed Silk (Derive De Soie), Maltodextrin (Pomme De Terre). 3-Aminopropane Sulfonic Acid, Methylsilanol Acetyltyrosine, Sodium Chondroitin Sulfate, Panthenol Provitamine B5), Pyridoxìne Hci (Vitamineb6), Pvp, Propylene Glycol, Butylene Glycol, Citric Acid, Trisodium Edta, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate.

Hanno lasciato un capitale in farmacia, speriamo almeno diano qualche risultato e che abbiano la tua approvazione!
Buona giornata!
Chiara
Avatar utente
chiaretta.k
 
Messaggi: 403
Iscritto il: gio giu 20, 2013 10:28 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fiale capelli

Messaggioda Fabrizio Zago » gio ago 31, 2017 9:11 am

Queste due ricette sono il classico esempio di tanto fumo per poco arrosto. La seconda oltre tutto, contiene anche EDTA. Ma lasciamo perdere, qui io non vedo nulla di trascendentale o che sia confermato faccia crescere i capelli. L'unica cosa "attiva" è l'etanolo cioè l'alcol etilico denaturato che irrita il cuoi capelluto e quindi fa arrivare molto sangue nella zona ed assieme ad esso arriva anche nutrimento, ossigeno, vitamine eccetera. Il bulbo pilifero prende una "botta di vita" e qualche capello si salva ma appena terminata la "cura" ri ritorna esattamente al punto di partenza. Purtroppo.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Fiale capelli

Messaggioda chiaretta.k » gio ago 31, 2017 8:41 pm

Quindi tutto inutile, se finito il ciclo di fiale tutto torna come prima. Grazie mille come sempre per l' aiuto e la pazienza!
Buona serata,
Chiara
Avatar utente
chiaretta.k
 
Messaggi: 403
Iscritto il: gio giu 20, 2013 10:28 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fiale capelli

Messaggioda Erica Congiu » sab set 02, 2017 10:25 am

Aggiungo una cosa, il modo migliore per nutrire il bulbo è dall'interno, non dall'esterno. Tutte queste fiale, balsami, sieri, intrugli che si mettono sui capelli hanno un effetto per lo più estetico sul capello che dura giusto il periodo in cui vengono utilizzati per poi sparire subito dopo. Se volete rinforzare veramente i capelli e nutrirli nel vero senso della parola, dovete farlo dall'interno. Chiaramente una buona alimentazione ricca di frutta e verdura, ma soprattutto di grassi buoni e amminoacidi essenziali è la base da cui partire, ma ahimè spesso anche con un'ottima alimentazione non si riesce a raggiungere lo scopo (ormai i nostri terreni sono così impoveriti e la qualità degli alimenti così scarsa che si possono avere fenomeni di carenza anche mangiando apparentemente alla perfezione). In tal caso ci vengono in soccorso gli integratori e fortunatamente ne esistono un'infinità. Quello che dovete ricercare in un buon integratore per rinforzare i capelli sono ovviamente le vitamine del gruppo B, lo zinco, amminoacidi essenziali, acidi grassi (come ad esempio l'olio di borragine) e qualche pianta con effetto riconosciuto sul benessere dei capelli, come ad esempio l'equiseto (si possono notare grandi miglioramenti anche solo assumendo quest'ultimo in gemmoderivato o estratto secco).
Come marchi per esperienza ti posso citare il migliorin, ottimi ingredienti, ottimo rapporto qualità prezzo. Contiene ovviamente miglio, un cereale che aiuta a rinforzare sia i capelli che le unghie....è anche molto buono da mangiare, provatelo! :wink:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 177
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Fiale capelli

Messaggioda Erica Congiu » sab set 02, 2017 10:31 am

Dimenticavo, per avere effetti tangibili l'assunzione degli integratori deve essere protratta per almeno 3 mesi, possibilmente nel periodo autunnale, che è quello più critico. Il top sarebbe partire da fine estate/settembre, quando il capello è provato da sole/mare/piscina/vento per finire a fine novembre. Magari poi fare anche un richiamo verso maggio/giugno per appunto rinforzare i capelli prima di esporli alle aggressioni estive. (Vale la pena anche perchè le sostanze che vanno a migliorare i capelli sono anche quelle che rendono la pelle più bella, a vantaggio della vostra abbronzatura). :wink:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 177
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Fiale capelli

Messaggioda chiaretta.k » sab set 02, 2017 12:08 pm

Ciao Erica e grazie mille per i consigli! Riguardo l' integratore che hai consigliato ho visto che è in capsule, che tu sappia esiste un prodotto altrettanto valido in bustine oppure in tavolette masticabili?
Grazie e buona domenica,
Chiara
Avatar utente
chiaretta.k
 
Messaggi: 403
Iscritto il: gio giu 20, 2013 10:28 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Fiale capelli

Messaggioda Erica Congiu » lun set 04, 2017 1:47 pm

Ciao Chiaretta, no purtroppo non ne conosco anche perchè generalmente i principi attivi che servono per fare un buon prodotto per capelli hanno un grosso difetto: PUZZANO DA MORIRE! Per questo le case produttrici li incapsulano per bene o fanno compresse da inghiottire alla velocità della luce. Esistono comunque integratori in bustine, ma per renderli bevibili per forza di cose devono aggiungere aromi e altri eccipienti a più non posso, quindi non li consiglierei :wink:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 177
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Fiale capelli

Messaggioda chiaretta.k » lun set 04, 2017 7:31 pm

Grazie per le spiegazioni!
Avatar utente
chiaretta.k
 
Messaggi: 403
Iscritto il: gio giu 20, 2013 10:28 pm
Controllo antispam: cinque


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti