Agenti lievitanti

Forum di supporto al sito Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatore: Erica Congiu

Agenti lievitanti

Messaggioda RENATA BALDUCCI » mer ago 30, 2017 9:07 am

Amo a dismisura i biscotti VIVISANO Di Leo , certificati VEGANOK

Li acquisto ogni volta che li trovo in un supermercato anche se in casa ho la scorta

Leggendo gli ingredienti ho trovato tra gli agenti lievitanti il bicarbonato acido di ammonio
Sul BioDizionario ho tentato la ricerca per saperne di più ed ho però trovato solo il 503

  Carbonato d'ammonio - E503
Ingrediente alimentare
Descrizione: Regolatore di acidità, agente lievitante
Origine: Ottenuto dal solfato di ammonio, un minerale naturale.
Usato solitamente: Prodotti da forno
Dose giornaliera: Non determinata
Tossicità: Formazione di gas nello stomaco
Vegan: Sì

La domanda è : c'è differenza tra il 503, bicarbonato di ammonio ed il bicarbonato ACIDO d ammonio ?

Grazie!
Avatar utente
RENATA BALDUCCI
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mar ago 29, 2017 11:14 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Agenti lievitanti

Messaggioda Erica Congiu » mer ago 30, 2017 9:28 am

Ciao Renata, i carbonati di ammonio si dividono in 2 sottogruppi:

E503 (i): Carbonato di ammonio
E503 (ii): Bicarbonato di ammonio (o carbonato acido di ammonio)

Non esistono grosse differenze tra i due, se non appunto la formula chimica che contiene una molecola di carbonio di differenza. Il bicarbonato acido di ammonio è un composto chimico che si decompone immediatamente a temperature superiori ai 35 gradi centigradi. Con la sua scomposizione si produce ammoniaca in forma gassosa (H3), acqua sotto forma di vapore (H2O) e anidride carbonica (CO2).

E’ proprio grazie a questo processo chimico di scomposizione che nell’impasto si formano le classiche occhiature tipiche della lievitazione (sono le bollicine di anidride carbonica e acqua). In pratica quindi, una volta messo nel forno, il bicarbonato di ammonio evapora completamente, trasformandosi in sostanze innocue, e producendo un forte odore di ammoniaca, che essendo un gas si disperde e non rimane nei dolci.

Spero di essere stata esauriente! :wink:

Erica
Responsabile controllo etichette VEGANOK
Responsabile progetto Biodizionario Alimentare
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 51
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Yahoo [Bot] e 11 ospiti