Analisi hennè

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Analisi hennè

Messaggioda Animanoir » mer ago 02, 2017 12:06 pm

Buongiorno non credo di aver letto post in merito quindi chiedo e se mi fossi sbagliata mi scuso in anticipo.
Domanda: solo i laboratori accreditati possono eseguire analisi certificate su hennè per verificare il contenuto? Se si quali e anche su richiesta di privati? Mi riferisco a hennè importati di cui non si conosce inci esatto
Chi mi illumina? Grazie
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda sydbarrett » mer ago 02, 2017 1:12 pm

Non so risponderti purtroppo, ma sono davvero curiosa anche io di come si evolverà questo "caso Kamala&Co".
sydbarrett
 
Messaggi: 10
Iscritto il: lun mar 27, 2017 12:34 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda Animanoir » mer ago 02, 2017 1:54 pm

Esatto ma mi riferivo più in generale agli hennè etnici in commercio di cui si sa poco a livello di inci
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda Fabrizio Zago » mer ago 02, 2017 4:07 pm

Ma io direi che il problema è più generale. Qui mancano i controlli un po' dappertutto, non solo sugli henné, ma come risolvere il problema non sono in grado di dirlo.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Analisi hennè

Messaggioda .:Rei:. » mer ago 02, 2017 5:18 pm

Ho seguito anche io la vicenda del red kamal ed anche se non utilizzo la polvere 'incriminata' non nascondo che sono rimasta alquanto perplessa :roll:

Poi durante le mie ricerche mattutine (ero partita da una cosa ben lontana dalle erbe tintorie e sono finita all'hennè senza neanche accorgermene :lol: ), ho trovato questo post di Fabrizio:

Purtroppo non c'è nessu trucco da piccolo chimico per identificare l'eventuale presenza di metalli.
Riporto invece questa frase: "Queste aggiunte spesso non sono indicate, poiché le
normative dei paesi di provenienza non prevedono l’obbligo di dichiarare il contenuto dei cosmetici e, una volta
esportati, anche nei paesi destinatari viene mantenuto il non-obbligo di dichiarare gli additivi, cosicché questi hennè
pre-impacchettati vengono poi spacciati per “hennè naturale”.
Perché contiene una affermazione falsa. Non è vero che "nei paesi destinatari viene mantenuto il non-obbligo di dichiarare gli additivi". Ogni prodotto importato deve essere valutato da un reponsabile che si chiama appunto "Responsabile per l'importazione" e che deve garantire che tutto sia conforme alla Legge Europea compresi gli additivi che vengono eventualmente aggiunti ad un prodotto, diciamo, di base. Quindi se un Hennè viene definito "puro" e non lo è, ce la dobbiamo prendere con il responsabile dell'importazione e non con il fabbricante (che effettivamente può produrre conformemente alle regole del suo paese). E' colui che lo sdogana che diventa il "fabbricante", esattamente come se producesse lui stesso il formulato in qualsiasi luogo della UE.
Ciao
Fabrizio


Ma quindi è responsabile anche chi immette nel mercato nazionale questi prodotti importati? Non potrebbero analizzare un campione prima di prendere accordi con il fornitore? Ok che cambierebbe il giusto ma meglio di niente..
La mia è un'ipotesi, perchè di queste cose ci capisco poco o niente :lol:
Avatar utente
.:Rei:.
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mar mag 30, 2017 9:08 pm
Località: Firenze
Controllo antispam: diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda Fabrizio Zago » mer ago 02, 2017 7:50 pm

"Non potrebbero analizzare un campione prima di prendere accordi con il fornitore?" ma certo che potrebbero ma sai, spendere 100 euro di analisi o aspettare un improbabile controllo, si sceglie sempre la seconda via.
Io sono francamente stanco di questa situazione e credo che si debba far qualche cosa. Ma appena ne parlo con associazioni di consumatori o altri enti che dovrebbero essere super interessati, mi prendono in giro. E allora mi abbatto e rimango senza forze. Serve un'idea. Qualcuno di voi ce l'ha? E' urgente!
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Analisi hennè

Messaggioda Animanoir » mer ago 02, 2017 9:27 pm

No purtroppo no sono in cerca di idee anch'io ma visto che ho subito da vittima/consumatore in balia degli eventi mi sono anche un po' stufata sinceramente visto che si parlava di un prodotto certificato come naturale e organico ed adesso si parla di colorante strano e di talco ma anche no uff
Lei può fare sentire la Sua voce, noi potrebbe fare petizione? Non saprei e grazie
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda .:Rei:. » mer ago 02, 2017 10:14 pm

@Animanoir ma ti riferisci al red kamala di zenstore? Perché sul sito ho trovato scritto solo 100% naturale (che può voler dire tutto o niente) e non informazione su un'eventuale certificazione.. forse mi sfugge qualcosa

@Fabrizio come temevo.. la cosa che mi fa più incavolare è che probabilmente la "colpa" ricadrà soltanto addosso al fabbricante che ok, proprio innocente non è ma chi ha importato il prodotto nel nostro bel paese poteva informarsi prima con i dovuti controlli. Troppo facile svegliarsi dopo.. spero che la gente apra gli occhi anche se la vedo dura leggendo i commenti sulla questione in giro..
Avatar utente
.:Rei:.
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mar mag 30, 2017 9:08 pm
Località: Firenze
Controllo antispam: diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda Animanoir » ven ago 04, 2017 11:16 am

@Rei zenstore ha fatto fare analisi e puro non è ma il problema è che il produttore dichiarava 100% naturale, ora molti hennè etnici non hanno alcuna certificazione il che mi fa temere ancora di più che possano non essere puri al 100%. Che certezza abbiamo? Mi chiedevo se associazioni consumatori o qualcosa del genere possano intervenire in qualche modo e mi fa piacere che la mia stessa preoccupazione sia condivisa da Fabrizio, se poi si riuscisse a trovare anche una soluzione sarebbe bello
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda Fabrizio Zago » sab ago 05, 2017 11:08 am

Ci sto pensando seriamente e mi pare di esserci vicino. Ci sentiamo dopo le vacanze e partiamo sul piede di guerra, ok?
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Analisi hennè

Messaggioda Animanoir » sab ago 05, 2017 2:20 pm

Siii grazie
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda .:Rei:. » sab ago 05, 2017 5:34 pm

Prontissima!
Giusto il tempo di racimolare elmo e corazzina e sono pronta per la battaglia :twisted: :lol:
Avatar utente
.:Rei:.
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mar mag 30, 2017 9:08 pm
Località: Firenze
Controllo antispam: diciotto

Re: Analisi hennè

Messaggioda Animanoir » dom ago 06, 2017 9:33 am

Facciamo passare sto caldo infernale e ci sono :twisted:
Avatar utente
Animanoir
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun lug 17, 2017 10:19 pm
Controllo antispam: Diciotto


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti