inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda .... » mar ago 01, 2017 2:51 pm

Ciao Fabrizio, ti chiederei, gentilmente, info sull'inci di questo rossetto liquido (ma non si chiamavano semplicemente lucidalabbra?!) e, più importante, un'altra info generica che riporto dopo l'elenco ingredienti.

INGREDIENTI: RICINUS COMMUNIS SEED OIL (RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL)*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL EXTRACT (PRUNUS ARMENIACA (APRICOT) KERNEL EXTRACT), MICA, LIMONENE, SILICA, TOCOPHEROL, CITRUS MEDICA LIMONUM PEEL OIL (CITRUS MEDICA LIMONUM (LEMON) PEEL OIL), CITRAL, CITRUS AURANTIUM DULCIS PEEL OIL (CITRUS AURANTIUM DULCIS (ORANGE) PEEL OIL), LINALOOL, HYALURONIC ACID, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, AQUA (WATER), GERANIOL, MALPIGHIA PUNICIFOLIA FRUIT EXTRACT*, MALTODEXTRIN, BETAINE, SACCHAROMYCES CEREVISIAE EXTRACT, LAMINARIA OCHROLEUCA EXTRACT, RHODIOLA ROSEA ROOT EXTRACT, ASCORBYL GLUCOSIDE (Ascorbyl Glucoside).

PUO’ CONTENERE +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77742 (MANGANESE VIOLET), 77019 ( MICA).

E' di veg-up. (http://www.vegup.bio/prodotto/rossetto-liquido/)

Per quanto concerne il titanium dioxide (e forse anche iron oxides, zinc oxide...), tu consigli di evitare i prodotti che li contengano o, semplicemente, di fidarti del fatto che l'azienda dichiari che non contengano nanoparticelle?! Di norma so che è bene non fidarsi... Io comunque uso da molto una terra abbronzante che lo contiene e che è di Dr Hauschka, la quale mi pare mi avesse confermato che i loro prodotti non contengono nanoparticelle. Credo e spero che Dr Hauschka sia un'azienda seria.


Grazie molte.

Buona serata.

Justine
....
 

Re: inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda Fabrizio Zago » mar ago 01, 2017 6:15 pm

Ciao Justine,
sulla serietà delle aziende non mi esprimo, ci sono già altri che lo fanno e che hanno una bellissima collezione di denunce ed anche il disprezzo di gente come me che preferisce ragionare sugli INCI che non a prescindere, della ditta fabbricante. Anche i migliori del mondo possono fare delle stupidaggini.
Detto questo e fermandomi quindi all'INCI devo dire che questa ricetta va benissimo, ottima.
Ovviamente spero, come te che non essendo dichiarate le forme nano effettivamente non ce ne siano.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda .... » mar ago 01, 2017 6:55 pm

Grazie, Fabrizio! Quindi tu non escluderesti a prescindere un prodotto solo perché contiene il titanium dioxide o simili?! Cioè ti affideresti al fatto che l'azienda dichiari: "no nanoparticelle"?

Grazie ancora.

Ciao, J.
....
 

Re: inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda Fabrizio Zago » mer ago 02, 2017 4:02 pm

Diciamo che è meglio fidarsi perché l'analisi delle nano particelle non è per nulla facile, anzi è molto difficile e può dare dei risultati fasulli. Ne abbiamo già parlato molto in questo forum, forse potresti usare la funzione cerca per tirarle fuori.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda .... » mer ago 02, 2017 9:19 pm

Ok, thanks.
Ti chiedo ancora, gentilmente, una cosa; Il discorso delle nanoparticelle riguarda solo i filtri solari fisici come titanium dioxide e zinc oxide o anche altri componenti? Grazie ancora.
Ciao,
Justine.
....
 

Re: inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda Fabrizio Zago » gio ago 03, 2017 10:57 am

Parlando di cosmetici le due sostanze che hai citato sono le sole che possono ritrovarsi in forma nano. D'altra parte la cosa è piuttosto logica, infatti un altro possibile settore di presenza di nanoparticelle potrebbe la cosmesi decorativa. Ma attenzione che se sono nano non si vedono e quindi la decorazione va a farsi friggere.
No, titanio e zinco ossido rappresentano il 99,9% delle forme nano presenti in cosmesi.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: inci LIQUID LIPSITCK e NANOPARTICELLE (per Fabrizio)

Messaggioda .... » gio ago 03, 2017 11:52 am

Grazie, Fabrizio.
....
 


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti