Colluttorio antiplacca antibatterico

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Colluttorio antiplacca antibatterico

Messaggioda infiore » sab giu 17, 2017 4:43 pm

Consigliato dal dentista:

Colluttorio Curasept
INCI:
Aqua, Xylitol, Propilene Glicol, Peg-40 Hydrogenated Castor Oil, Ascorbic Acid, Chlorhexidine Digluconate, Aroma, Poloxamer 407, Sodium Metabisulfite, Sodium Citrate, C.I. 42090.

Non volendo usare Clorexidina (doppio pallino rosso) l'alternativa è Zinco PCA (comunque 1 rosso)
prodotto alternativo:

Biorepair Collutorio Antibatterico che grazie all'azione antibatterica svolta dalla sinergia tra lo Ione Zinco e la molecola Zn(Pca)2, non necessita della presenza della Clorexidina nella formulazione
INCI:
Aqua, Sorbitol, Glycerin, Xylitol, Cellulose Gum, Zinc Pca, Zinc Hydroxyapatite (Microrepair), Aroma, Sodium Lauryl Sulfate, Silica, Ricinus Communis Seed Oil, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/vp Copolymer, Mentha Arvensis Leaf Oil, Sodium Myristoyl Sarcosinate, Sodium Methyl Cocoyl Taurate, Sodium Saccharin, Tromethamine, Sodium Benzoate, Benzyl Alcohol, Phenoxyethanol, Limonene.

A parte le due sostanze citate, anche il resto.........meglio cercare altro?!
Grazie
Avatar utente
infiore
 
Messaggi: 207
Iscritto il: lun feb 25, 2013 9:04 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Colluttorio antiplacca antibatterico

Messaggioda Fabrizio Zago » sab giu 17, 2017 5:31 pm

Meglio sicuramente la seconda. La clorexidina ha tendenza a colorare i denti.
Ma sono sicuro che sul mercato ci siano collutori molto più semplici di questi due. Più semplici e meno ricchi di sostanze non amiche dell'ambiente.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16763
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Yahoo [Bot] e 26 ospiti