Interferenti Endocrini

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer mar 29, 2017 10:53 am

Buongiorno a tutti,
mi chiedevo se esistesse una lista dettagliati di tutti gli ingredienti (utilizzabili in cosmetica)
che posso essere considerati interferenti endocrini.

Chiaramente oltre ai classici parabeni e BHA BHT

Ringrazio chiunque sappia darmi maggiori informazioni su questo tema.
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Fabrizio Zago » mer mar 29, 2017 11:35 am

Caro Filippo,
la questione è molto più complessa di così.
In realtà esistono molti studi, uno in particolare del 2007, che lenca la "probabilità" che una sostanza ha di essere un interferente endocrino o no. Le varie sostanze sono classificate con il criterio di bassa, media o elevata probabilità.
Perché la lista non viene pubblicata e perché si può parlare solo di ipotesi ma non di certezze?
Semplicemente perché NON c'è nessun atto legislativo, nessuna Norma, che li definisca come tali. Sappiamo che ci sono ma non possiamo dirlo a chiare lettere.
Questa è la triste situazione e quindi non troverai nulla di ufficiale ma solo documenti "privati" del cui valore scientifico è possibile dubitare ma soprattutto che nessun giudice ti potrà mai riconoscere.
Noi di studi come questi ne abbiamo fatti a decine, sono tutti dentro un cassetto in attesa che venga riconosciuta l'esistenza stessa degli interferenti endocrini.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16704
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer mar 29, 2017 12:05 pm

Grazie Fabrizio,
sei sempre celere e gentilissimo nelle tue risposte.

Credo che la maggior parte di quelli presenti in questo forum siano del parere che le normative non ci tutelino abbastanza.
La nostra miglior difesa è l'informazione.
Niente ci vieta di creare una lista di ingredienti che possono essere considerati "potenziali interferenti endocrini" o no?
Poi ognuno è libero di farne quello che meglio crede.
Io (e credo molti altri) nel dubbio, li eviterei :wink:
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer mar 29, 2017 12:23 pm

Puoi dirmi dove posso trovare lo studio del 2007 a cui facevi riferimento?

Grazie
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Fabrizio Zago » mer mar 29, 2017 2:12 pm

Dici cose sensate, assolutamente.
Io semplicemente completerei il tuo pensiero "La nostra miglior difesa è l'informazione" aggiungendo anche il concetto del Principio di Precauzione.
Lo studio è dentro il mio PC ma non ho idea di come fartelo avere e ti dirò anche che è di difficile lettura, non che tu non sappia leggere ma è proprio il documento che è scritto e disposto malissimo.
Quello che posso fare, con un po' di calma è di fare una lista dei High Concern e poi dei medium ed infine dei low. E mano mano formare una lista facilmente consultabile (Biodizionario docet).
Se ho bisogno di aiuto te lo chiederò, ok?
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16704
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer mar 29, 2017 2:37 pm

Onoratissimo di poterti dare una mano.
Sarebbe bello collaborare ad un progetto parallelo a quello del biodizionario.

P.S.: Se vuoi inviarmi del materiale da visionare posso darti la mia email in privato.

con stima
Filippo
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Cama » mer mar 29, 2017 4:32 pm

Ciao Fabrizio,
mi collego alla vostra discussione sugli interferenti endocrini, avendo seguito ultimamente l'argomento nella trasmissione Presa Diretta, i danni derivanti sono tali da essere a rischio la sopravvivenza stessa della nostra specie . Si notava che in materia, come avete osservato, l'Europa è carente di adeguata normativa, però in Olanda già esiste un app, che riporta le varie sostanze riconducibili agli interferenti endocrini, per cui il consumatore con questa app, riesce a individuarli in quello che compera . Non sarebbe auspicabile tanto anche da noi ? Saluti Cama
Cama
 
Messaggi: 524
Iscritto il: gio feb 18, 2016 7:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer mar 29, 2017 5:06 pm

Ciao Cama,
puoi fornirci il nome di questa app?
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Cama » mer mar 29, 2017 5:32 pm

Ciao Filippo,
mi spiace non lo so , se ne è parlato nella trasmissione Presa Diretta andata in onda g.18 marzo su Rai tre, Justine nel post alimentazione biologica su questo forum, l'ha richiamata e sottolineata. Un saluto Cama
Cama
 
Messaggi: 524
Iscritto il: gio feb 18, 2016 7:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Fabrizio Zago » mer mar 29, 2017 6:07 pm

Se è per questo negli USA è ormai da anni che leggendo il Q-code di un prodotto si ottiene direttamente la lista degli interferenti endocrini presenti. Altra cultura altro modo di affrontare le cose.
Io penso che una app come questa ce la dobbiamo fare da soli perché nessuna grande (ma anche piccola) azienda cosmetica vorrà collaborare. Il problema è che se fai una cosa del genere e dici che vuoi individuare gli interferenti endocrini, finisci davanti ad un giudice perché gli interferenti endocrini, in mancanza di una legge specifica, NON ESISTONO (legalmente parlando non esistono.
Allora che facciamo? Proviamo a fare questa lista fai-da-te ma non la chiameremo MAI "Lista degli interferenti endocrini" ma "Lista dei probabili (possibili) interferenti endocrini". Solo così possiamo immaginare di non finire a San Vittore. Chiaro?
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16704
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer mar 29, 2017 7:50 pm

Premesso che nessuno di noi vuole finire a San Vittore :D

Sul sito della European Food Safety Authority ho trovato questo:
" L'EFSA e l'Agenzia europea delle sostanze chimiche (ECHA) stanno sviluppando una guida che permetterà alle aziende che richiedono un'autorizzazione alla commercializzazione di pesticidi e alle autorità preposte alla loro regolamentazione di individuare le proprietà di interferenza endocrina delle sostanze chimiche presentate come pesticidi e biocidi ai sensi della legislazione UE. Nel dicembre 2016 le due agenzie hanno pubblicato un documento di pianificazione dei relativi lavori, che comprendeva una bozza di indice dei contenuti e il piano di elaborazione della guida, tra cui lo scadenziario, le responsabilità, le consultazioni con le parti in causa e una spiegazione delle modalità di convalida del documento.

La guida è stata richiesta dalla Commissione europea, che sta attualmente lavorando con gli Stati membri per stabilire criteri scientifici in termini di pericolo con la finalità ultima di individuare le proprietà d'interferenza endocrina in pesticidi e biocidi."

Quindi qualcosa si sta cominciando lentamente a muovere. Certo riguarda l'uso di pesticci e biocidi, ma è ovvio che il settore alimentare sia coinvolto prima di quello cosmetico.

Anche se non esiste una legge specifica, mi sembra che si sia evidenziato un interesse a fare chiarezza sull'argomento.
Se gli Americani hanno già identificato queste sostanze, perché non possiamo fare riferimento alle loro ricerche?
Perché dici che non si troverebbe nessuna azienda disposta a collaborare?
Sarebbe così impensabile?

In definitiva si tratterebbe "solo" di dare un parere "personale" sulla "possibile Interferenza Endocrina" di alcune materie prime
:wink:

A pensarci bene anche il biodizionario sembra essere contrario all'utilizzo di materie prime che invece la legge considera accettabili :wink:
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Fabrizio Zago » gio mar 30, 2017 8:34 am

Hai confermato tutto quello che sostengo io. I lavori NON sono affatto terminati e vedrai che verranno rallentati ad arte.
Vero che per proteggere il Biodizionario e me stesso ho dovuto sostenere che si tratta di un mio parere personale altrimenti non sarei ancora a piede libero. Ma per questo sono anche stato attaccato da persone miserabili, che non avendo mai fatto nulla per gli altri, si ergono a paladini della Scienza non capendo che serve un'opera di diffusione del sapere con una soglia molto bassa altrimenti il sapere rimane nelle mani di pochi e quei pochi ci manipolano come e quando vogliono.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16704
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Cama » gio mar 30, 2017 11:31 am

Quello che dici Fabrizio lo condivido pienamente, serve una comprensione accessibile a tutti per poter scegliere liberamente. Ho avuto modo anche di verificare personalmente che il tuo Biodizionario viene considerato, come dichiarato dallo stesso ideatore, un parere personale . Un saluto Cama
Cama
 
Messaggi: 524
Iscritto il: gio feb 18, 2016 7:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Cama » lun apr 03, 2017 12:24 pm

Preciso di aver rivisto la trasmissione Presa Diretta di cui sopra, si tratta della Danimarca e non l'Olanda,come erroneamente riferito, la cui app è " lente di ingrandimento sulla chimica"
Saluti Cama
Cama
 
Messaggi: 524
Iscritto il: gio feb 18, 2016 7:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Interferenti Endocrini

Messaggioda Filippo Sgambati » mer apr 05, 2017 7:30 pm

Grazie della precisazione.
Ho visto anche io la puntata. L'App si chiama Kemiluppen, ma non è tradotta neanche in inglese quindi è praticamente inutilizzabile.

Saluti
Filippo Sgambati
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun mar 13, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: Diciotto


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 18 ospiti