Aceto di mele per capelli

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » lun mar 06, 2017 2:25 pm

Vorrei sapere da Fabrizio quale è la verità sulle proprietà dell'aceto di mele (bio e non pastorizzato) per i capelli.
Ho letto che apporta molti benefici, che si può usare come balsamo naturale, che ha proprietà disinfettanti, che lucida i capelli ecc.
Cosa c'è di vero??
Premettendo che uso uno shampoo senza solfati, parabeni e siliconi, posso usarlo come impacco? E come balsamo? Posso trarne qualche beneficio?

PS- Ho usato la funzione ricerca, ma non ho trovato la risposta che cercavo.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » lun mar 06, 2017 4:07 pm

L'uso di cui parlo io è un risciacquo dopo lo shampoo o un impacco, ma comunque con un ulteriore lavaggio finale.

Non so come eliminare il balsamo :(

Grazie mille dei chiarimenti

PS- Con la funzione ricerca sto ancora cercando e mi sembra di aver capito che come balsamo si può usare l'ammorbidente!! Quello per i vestiti??
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Justine » lun mar 06, 2017 6:38 pm

mi sembra di aver capito che come balsamo si può usare l'ammorbidente!! Quello per i vestiti??


Credo e spero proprio di no!!!


Credo che l'aceto, tra le altre cose, combatta la forfora.
Per eliminare il balsamo potresti mettere dell'olio in testa, un olio puro es. jojoba, cocco o, se vuoi spendere, l'argan (ma anche altri oli, anche lo stesso olio d'oliva), tenerlo dai 20 minuti in su (la tempistica esatta non la so, magari bastano anche 10 o meno) e poi lavare solo con lo shampoo, magari ne fai 2 se ti sembra che siano troppo unti. Oppure potresti provare ad usare solo uno shampoo naturale e delicato, senza oli o balsami. Cerca comunque altri consigli da chi è più esperto di me. Mio padre, comunque, usa l'aceto per la forfora (quello di mele ma penso vada bene anche il classico) e l'ho usato anch'io molto tempo fa.
L'olio sui capelli, invece, l'ho messo varie volte e poi facevo un doppio shampoo senza ovviamente applicare il balsamo.

Ciao. Justine
Avatar utente
Justine
 
Messaggi: 73
Iscritto il: ven feb 24, 2017 1:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » lun mar 06, 2017 7:20 pm

Grazie Justine, sei gentilissima :D
Purtroppo gli oli li ho già provati e mi appesantiscono tantissimo i capelli. Ho letto in internet i benefici dell'aceto di mele (o anche del succo di limone) che tenderebbe a bilanciare l'azione basica dello shampo riacidificando la cute.
Magari provo e vedo da me cosa succede. Sto cercando di eliminare i prodotti chimici e vorrei utilizzare prodotti naturali, se possibile. Ho anche eliminato il phon e asciugo i capelli all'aria (essendo sottili fanno in fretta ad asciugare).

Volevo sapere se da un punto di vista scientifico ci sono dei fondamenti, ma mi sembra di capire che siamo a livello di rimedio empirico.

Il dermatologo Antonino di Pietro si limia a dire qui sotto che l'aceto rende i capelli lucidi perché neutralizza il calcare contenuto nell'acqua.
http://www.antoninodipietro.it/articolo/capelli/

Sicuramente non fa nessun miracolo.

Grazie ancora dell'attenzione.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Calpurnia » lun mar 06, 2017 7:35 pm

Sì che si può usare l'ammorbidente! :D
Purché sia ecologico, a base di esterquat. Ha la funzione districante, ma non è pesante come un balsamo.

Sull'aceto non ti so tanto aiutare, temo che come impacco faccia più male che bene, al limite come risciacquo per chiudere le squame del capello, però l'effetto districante non lo fa.
Calpurnia
 
Messaggi: 59
Iscritto il: gio giu 30, 2016 4:52 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » lun mar 06, 2017 7:42 pm

Grazie Calpurnia. Io ho provato tempo fa a fare l'ultimo risciacquo con aceto di mele e i capelli sono risultati appesantiti!! Mi aspettavo che me li seccasse.
Ho pensato che forse è meglio fare il penultimo risciacquo con l'aceto e poi lavare di nuovo i capelli.

Vorrei trovare un balsamo che non appesantisca i capelli. Per adesso nopn ho ancora trovato nulla :roll:

Sono riuscita a convertirmi completamente all'ecobio per quanto riguarda la cosmesi della pelle, ma i capelli ancora mi creano problemi.

Speriamo bene :D

PS- Ma questi ammorbidenti ecologici li trovo al Naturasì?? Mi puoi fare un nome?
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Justine » lun mar 06, 2017 7:48 pm

Di niente. Ma magari è solo che non hai trovato il tuo olio. Probabilmente poi basta metterne poco e fare due shampoo per non rischiare di avere i capelli unti.


Giovannella 50 ha scritto:Volevo sapere se da un punto di vista scientifico ci sono dei fondamenti, ma mi sembra di capire che siamo a livello di rimedio empirico.


Chiedi di nuovo a F. Zago.

Calpurnia ha scritto:Sì che si può usare l'ammorbidente!
Purché sia ecologico, a base di esterquat. Ha la funzione districante, ma non è pesante come un balsamo.


Ah beh, se è ecologico...


Che dici di questo? http://www.bjobj.com/it/linee/capelli/b ... e-trattati E' quello che usiamo attualmente.
Ce n'è anche uno all'avena.

Buona cena.
Avatar utente
Justine
 
Messaggi: 73
Iscritto il: ven feb 24, 2017 1:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » lun mar 06, 2017 8:01 pm

Justine ha scritto:Di niente. Ma magari è solo che non hai trovato il tuo olio. Probabilmente poi basta metterne poco e fare due shampoo per non rischiare di avere i capelli unti..

Un impacco di olio di vinaccioli, come ha suggerito F. Zago lo faccio di tanto in tanto, ma non posso permettermi di farlo troppo spesso perché mi unge i capelli.


Justine ha scritto:Che dici di questo? http://www.bjobj.com/it/linee/capelli/b ... e-trattati E' quello che usiamo attualmente.
Ce n'è anche uno all'avena.

Buona cena.


Penso che proverò il balsamo che consigli :D

Buona cena e buona serata anche a te e a Justine.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Calpurnia » lun mar 06, 2017 8:31 pm

Justine ha scritto:
Ah beh, se è ecologico...


Ehm, non capisco se la frase è polemica, ad ogni modo non è certo una mia invenzione estemporanea, è stato provato da moltissime persone, e anche in questo forum più volte consigliato, anche da Zago stesso.
Basta cercare, in questo topic si dice anche cosa c'è di diverso dal risciacquo acido.

viewtopic.php?f=2&t=45711&hilit=ammorbidente+come+balsamo
Calpurnia
 
Messaggi: 59
Iscritto il: gio giu 30, 2016 4:52 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Justine » lun mar 06, 2017 9:23 pm

No, non ero ironica.
Avatar utente
Justine
 
Messaggi: 73
Iscritto il: ven feb 24, 2017 1:41 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda carla13 » mar mar 07, 2017 3:25 pm

Ciao Giovannella50, ti consiglio anche io di leggere tutto il topic che ti ha segnalato Calpurnia (ci sono anche le mie domande!) : posso solo dirti che da quando ho provato l'ammorbidente l'ho adottato in via definitiva e non ho mai avuto il minimo problema. Uso il winni's e lo diluisco parecchio ( 60 acqua 40 prodotto), una bottiglia da circa due euro mi dura una vita. Spero di esserti stata utile...ciao!!
carla13
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Fabrizio Zago » mar mar 07, 2017 7:18 pm

L'aceto, di vino, di mele, di banane o quello che volete effettivamente è un buon lucidante (ed un inutile districante perché non funziona) ma non perché elimina il calcare ma perché l'acidità crea un pH tale che provoca la "chiusura" delle scquame del capelli ed una superficie liscia è certamente più lucida.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16757
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » mer mar 08, 2017 11:31 am

carla13 ha scritto:Ciao Giovannella50, ti consiglio anche io di leggere tutto il topic che ti ha segnalato Calpurnia (ci sono anche le mie domande!) : posso solo dirti che da quando ho provato l'ammorbidente l'ho adottato in via definitiva e non ho mai avuto il minimo problema. Uso il winni's e lo diluisco parecchio ( 60 acqua 40 prodotto), una bottiglia da circa due euro mi dura una vita. Spero di esserti stata utile...ciao!!


Stai parlando di Winni's ammorbidente concentrato 750ml ??
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda Giovannella 50 » mer mar 08, 2017 11:32 am

Fabrizio Zago ha scritto:L'aceto, di vino, di mele, di banane o quello che volete effettivamente è un buon lucidante (ed un inutile districante perché non funziona) ma non perché elimina il calcare ma perché l'acidità crea un pH tale che provoca la "chiusura" delle scquame del capelli ed una superficie liscia è certamente più lucida.
Ciao
Fabrizio

Grazie mille dell'informazione.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Aceto di mele per capelli

Messaggioda carla13 » mer mar 08, 2017 2:32 pm

Sì Giovannella, proprio lui.....(c'è anche l'ecoricarica ancora più conveniente) ciao! :wink:
carla13
 
Messaggi: 84
Iscritto il: mar giu 03, 2014 5:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Prossimo

Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 17 ospiti