dubbio su utilizzo acqua oligominerale

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

dubbio su utilizzo acqua oligominerale

Messaggioda Silvvì » lun gen 23, 2017 9:42 pm

per dott. Zago

Vorrei chiedere se per la preparazione di tisane o acqua e limone è preferibile utilizzare acqua oligominerale in bottiglia, o il contrario, dato che bisogna scaldarla, anzi ri-scaldarla, avendo già subito un processo di bollitura a 180 gradi per l'ottenimento del residuo fisso.
Grazie mille per l'attenzione.
Silvvì
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mer apr 20, 2016 1:34 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: dubbio su utilizzo acqua oligominerale

Messaggioda Fabrizio Zago » mar gen 24, 2017 7:18 pm

Questa mi è nuova, che si debba riscaldare a 180°C l'acqua. A me, avendo visitato molte fonti, non risulta affatto.
Inoltre questo tema, alimentare, esula completamente dagli obiettivi di questo forum.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16759
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: dubbio su utilizzo acqua oligominerale

Messaggioda Silvvì » mar gen 24, 2017 9:38 pm

Grazie per la risposta, ma un po' già temevo che non fosse chiara la mia domanda, non riguardante alimenti ma anzi strettamente relativa alla chimica: cioè le acque minerali, a quanto ne so, prima di essere imbottigliate subiscono una bollitura che ne determina il residuo fisso dichiarato poi sull'etichetta; non so se possono essere usate anche per fare tisane ecc. al posto di acqua del rubinetto, oppure l'ulteriore riscaldamento di un'acqua già trattata ne altera la composizione.
Grazie mille.
Silvvì
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mer apr 20, 2016 1:34 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: dubbio su utilizzo acqua oligominerale

Messaggioda gianluca » mar gen 24, 2017 9:55 pm

Che l'acqua da imbottigliare venga bollita a 180 gradi mi pare una scemenza. Casomai possono prendere un campione e farci una analisi.
gianluca
 
Messaggi: 941
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:12 am
Località: Roma

Re: dubbio su utilizzo acqua oligominerale

Messaggioda Fabrizio Zago » mer gen 25, 2017 7:00 pm

"prima di essere imbottigliate subiscono una bollitura che ne determina il residuo fisso dichiarato poi sull'etichetta" ma chi è che dice delle stupidaggini simili? Diccelo che così evitiamo quel sito, quel giornale o quella persona.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16759
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti