ultimi dubbi detersivo liquido

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

ultimi dubbi detersivo liquido

Messaggioda Sweetre » mer dic 28, 2016 2:57 pm

Ciao a tutti!
Dopo avervi studiato un sacco vi scrivo per cercare di risolvere gli ultimi dubbi circa il detersivo per lavatrice. Ho più volte usato il motore di ricerca tentare di non ripetere le stesse domande, nel caso mi fossi persa le risposte chiedo già scusa. :oops:

La base del "mio" detersivo sarebbe questa (spero di non commettere già qualche errore :mrgreen: :
-400 g detersivo piatti
-100 g sodio citrato liquido (40 g polvere, 60g acqua distillata)
-200 g sapone di marsiglia liquido (20 sapone+180 acqua distillata)
-300 g acqua distillata
-50 g alcool (ho letto su mammachimica che aiuta la conservazione, lo aggiungerei perché il carbonato non va bene per i delicati)
A cui aggiungerei il carbonato di sodio ed eventualmente il percarbonato a seconda dei lavaggi.

Ora, gli ultimi dubbi che mi rimangono sono:

1) Dato che il citrato dovrebbe essere il 20% del detersivo a causa della durezza della mia acqua, devo diminuire l'acqua distillata presente lasciando le quantità dei "saponi" inalterate, corretto?

2)Dato che utilizzerei l'escamotage dell'alcool per la conservazione, potrei aggiungere quindi degli OE per profumare il bucato? Si potrebbe usare lo stesso escamotage per l'ammorbidente? (convincere il marito sarebbe più facile :D )

3)Quando si parla di bucato "bianco" si intende bianco bianco o il lavaggio a 60°? Io ad esempio lavo asciugamani e lenzuola colorate..potrei comunque aggiungere il percarbonato?

Grazie mille a chi mi aiuterà!
Intanto buone feste a tutti!
Sweetre
 
Messaggi: 3
Iscritto il: ven dic 16, 2016 10:45 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ultimi dubbi detersivo liquido

Messaggioda Fabrizio Zago » dom gen 01, 2017 1:17 pm

Ciao Sweetre e buone feste anche a te.
Poni tre precise domande:

1) Dato che il citrato dovrebbe essere il 20% del detersivo a causa della durezza della mia acqua, devo diminuire l'acqua distillata presente lasciando le quantità dei "saponi" inalterate, corretto? Corretto!

2)Dato che utilizzerei l'escamotage dell'alcool per la conservazione, potrei aggiungere quindi degli OE per profumare il bucato?
Si potrebbe usare lo stesso escamotage per l'ammorbidente? (convincere il marito sarebbe più facile). Sai che a me gli OE piacciono molto poco. Ma in realtà non ho capito la domanda.

3)Quando si parla di bucato "bianco" si intende bianco bianco o il lavaggio a 60°? Io ad esempio lavo asciugamani e lenzuola colorate, potrei comunque aggiungere il percarbonato? Certo che puoi aggiungere percarbonato anche su colorati resistenti.

Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ultimi dubbi detersivo liquido

Messaggioda Sweetre » dom gen 01, 2017 2:21 pm

Grazie mille per le risposte!
Per quanto riguarda l'ammorbidente,mi chiedevo so può usare l'alcol per la conservazione. Ho letto che per le diluizioni al 10% può accadere di trovare della muffa. Io uso una diluizione al 15% usando le bottiglie di acqua distillata da 2 litri e mi spiacerebbe doverla buttare.
E per gli OE allora mi sa che il marito si arrenderà ad un bucato senza profumo..
Sweetre
 
Messaggi: 3
Iscritto il: ven dic 16, 2016 10:45 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: ultimi dubbi detersivo liquido

Messaggioda Fabrizio Zago » mar gen 03, 2017 7:58 pm

Ottima decisione quella di sottomettere il marito a più saggi consigli :) per la conservazione dell'ammorbidente l'etanolo va benissimo.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ultimi dubbi detersivo liquido

Messaggioda Ester3 » ven feb 02, 2018 9:26 am

Fabrizio Zago ha scritto:Ciao Sweetre e buone feste anche a te.
Poni tre precise domande:

1) Dato che il citrato dovrebbe essere il 20% del detersivo a causa della durezza della mia acqua, devo diminuire l'acqua distillata presente lasciando le quantità dei "saponi" inalterate, corretto? Corretto!

2)Dato che utilizzerei l'escamotage dell'alcool per la conservazione, potrei aggiungere quindi degli OE per profumare il bucato?
Si potrebbe usare lo stesso escamotage per l'ammorbidente? (convincere il marito sarebbe più facile). Sai che a me gli OE piacciono molto poco. Ma in realtà non ho capito la domanda.

3)Quando si parla di bucato "bianco" si intende bianco bianco o il lavaggio a 60°? Io ad esempio lavo asciugamani e lenzuola colorate, potrei comunque aggiungere il percarbonato? Certo che puoi aggiungere percarbonato anche su colorati resistenti.

Ciao
Fabrizio


Ciao.
Penso che quello che voleva dire sweetre è che visto che gli oli essenziali sono solubili in alcol e lei mette l'alcool come conservante per fare il detersivo, allora si potrebbero mettere gli oli essenziale per dare profumo al detersivo? Se sì, in quale quantita? Perderebbero il profumo facilmente perche volatilizzano presto? Anche a me mi interessa sapere la risposta. Grazie
Ester3
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer gen 31, 2018 10:39 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ultimi dubbi detersivo liquido

Messaggioda Erica Congiu » lun feb 05, 2018 8:52 pm

Sì anch'io l'ho intesa così. Io sinceramente aggiungo qualche goccia di olio essenziale (giusto 3 o 4 gocce, ma la quantità dipende molto dalla quantità di olio essenziale) nella vaschetta dell'ammorbidente insieme alla soluzione di acido citrico. Il profumo si sente! :wink:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 488
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti