Detersivo lavastoviglie fai da te

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Maikol » gio mar 17, 2016 9:19 am

Ricetta detersivo lavastoviglie fai da te

500 g di Percarbonato di sodio
250 g di Citrato di sodio
230 g di Carbonato di sodio
20 g di detersivo ecologico per i piatti

Usare 20 grammi (un cucchiaio colmo) per ogni lavaggio

volevo utilizzare il Sodio lauroil sarcosinate in polvere, se lo volessi utilizzare lo sostituisco ai 20 g di detersivo per i piatti?

Grazie
Maikol
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » gio mar 17, 2016 3:46 pm

Ummm secondo me sviluppa troppa schiuma ma se vuoi provare direi che ne vale la pena.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Maikol » gio mar 17, 2016 8:09 pm

440 g di Sodio citrato
400 g di Carbonato di sodio
150 g di Percarbonato di sodio
10 g di Amido di mais
eventualmente 1 goccia di liquido per piatti (ma ATTENZIONE alla schiuma!)

questa che ho riportato è la ricetta presente sul forum della polvere lavastoviglie, che però è diversa da quella postata prima (trovata sul libricino scritto da Zago sulle ricette autarchiche)

come mai questa differenza?
Maikol
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » ven mar 18, 2016 12:32 pm

Senti io scrivo talmente tante cose che non me le ricordo tutte. Se mi fai un quadro preciso della situazione riportando i dati in questione, forse riesco a risponderti altrimenti navigo nel buio.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Maikol » ven mar 18, 2016 1:04 pm

La prima l'ho trovata sul tuo libricino delle ricette autarchiche

La seconda sul forum sugli appunti per una detergenza consapevole
http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=2&t=42963
Maikol
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lun ott 12, 2015 2:10 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » ven mar 18, 2016 2:24 pm

Ma vanno bene tutte e due. Solo bisogna stare attenti alla schiuma, tutto qua.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Sandra 67 » mar gen 03, 2017 9:17 pm

Buonasera,
vorrei provare a fare questo detersivo, ma io ho il citrato di sodio liquido.
Stavo pensando : se mettessi le polveri nella vaschetta del detersivo e poi aggiungessi il citrato?
Grazie Sandra 67
Sandra 67
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio giu 30, 2016 3:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » mer gen 04, 2017 1:27 pm

Penso che sarebbe un'ottima idea. Proprio proprio.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Sandra 67 » gio gen 05, 2017 7:10 pm

Buonasera Fabrizio,
ho provato il detersivo per lavastoviglie, per un lavaggio ho messo: percarbonato 10 gr, citrato di sodio liquido 4 gr. carbonato di sodio 5 gr. detersivo piatti una puntina appena. Risultato molta schiuma. Forse ho sottovalutato il fatto che ho l'addolcitore e l'acqua è sotto 10 gradi francesi. La schiuma è la conseguenza del detersivo o devo rivedere le dosi?
Aspetto la sua risposta e la ringrazio moltissimo
Sandra 67
Sandra 67
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio giu 30, 2016 3:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » gio gen 12, 2017 2:47 pm

Devi solo abbassare il piatti liquido che è l'unico ingrediente a poter fare schiuma. Una volta trovato il giusto dosaggio sei a cavallo.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Sandra 67 » gio gen 19, 2017 9:39 pm

Buonasera Fabrizio,
ho messo giusto una puntina di detersivo piatti risultato niente schiuma, immagini la mia felicità! Ma poi mi sono detta che forse la schiuma avrebbe potuto esserci durante il lavaggio, così durante il lavaggio successivo ho aperto la lavastoviglie e infatti così è stato.
Dosare meno il piatti credo sia difficile.
Come percarbonato uso il dexal oxy blu forse non va bene per lavastoviglie?
Grazie saluti
Sandra
Sandra 67
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio giu 30, 2016 3:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » ven gen 20, 2017 12:40 pm

Sì, il prodotto non è percarbonato puro al 100% ma va bene per lo scopo previsto.
Capisco che sia difficile da dosare ma devi proprio cercare di ridurre al minimo la schiuma, più è bassa meglio il detersivo lava.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Nic01 » sab gen 21, 2017 8:11 pm

Ciao!
Mi aggiungo alla conversazione per chiedere un parere chimico su 2 punti.
Ho provato a fare il detersivo lavastoviglie seguendo la ricetta autarchica di Fabrizio:

500gr percarbonato
250gr citrato
230gr soda
20gr det piatti

Per prima cosa ho mescolato nell'ordine citrato liquido (avevo quello), carbonato e detersivo piatti e quando il tutto si è cristallizzato l'ho passato nel tritatutto ottenendo una polvere fine e comoda da gestire.
1) La prima domanda è: facendo questa mescola, dal punto di vista chimico, ho perso l'efficacia di qualcuno degli ingredienti in seguito alla loro interazione reciproca? (il barattolo in cui li ho mischiati era caldo e mi è venuta la domanda)
Volevo poi provare a sostituire il percarbonato con una soluzione al 7% di acqua ossigenata (è la ricetta della candeggina delicata di mammachimica...grazie Sara73!) inserendone un cucchiaio in corso di lavaggio.
2) La seconda domanda quindi è: l'inserimento ha senso (in termini di caratteristiche della soluzione e di dose) per lo scopo igienizzante da raggiungere?

Grazie dell'aiuto

N
Nic01
 
Messaggi: 9
Iscritto il: ven gen 13, 2017 4:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Fabrizio Zago » dom gen 22, 2017 6:28 pm

Hai non c'è molto che vada bene nella tua tecnica.
In effetti usare del liquido (citrato in soluzione) disintegra il percarbonato che quindi non serve più a nulla.
L'acqua ossigenata la puoi usare tranquillamente ma perderai l'azione alcalinizzante del percarbonato, quindi laverai molto meno i grassi.
Infine il percarbonato non si aggiunge affatto per igienizzare, per quello basta la temperatura di asciugatura, ma per togliere le macchie colorate (spinaci, tè, pomodoro, ecc)
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16572
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Detersivo lavastoviglie fai da te

Messaggioda Nic01 » dom gen 22, 2017 11:14 pm

Grazie della risposta Fabrizio.

Fabrizio Zago ha scritto:In effetti usare del liquido (citrato in soluzione) disintegra il percarbonato che quindi non serve più a nulla.

Allora, in realtà chiedevo se "stanno bene" assieme (non si neutralizzano a vicenda) citrato liquido+soda+detersivo per i piatti.
Senza il percarbonato.
Perchè lo sostituirei dopo con la soluzione di acqua ossigenata (non però in corso di lavaggio allora, come mi scrivi, perchè annulla l'effetto del carbonato).

Fabrizio Zago ha scritto:L'acqua ossigenata la puoi usare tranquillamente ma perderai l'azione alcalinizzante del percarbonato, quindi laverai molto meno i grassi.

Potrei allora inserirla durante la giornata per spruzzare i piatti mentre aspettano il carico così, reagendo con la sostanza organica, a sera me la ritrovo "scarica"?
Oppure inserirla quando il carico è alla fase di risciacquo?
Come la vedi?
(Non ho niente sai contro il percarbonato, ma avendo la soluzione di acqua ossigenata già in uso, anche lei anti-macchia, economizzerei).

Fabrizio Zago ha scritto:Infine il percarbonato non si aggiunge affatto per igienizzare, per quello basta la temperatura di asciugatura, ma per togliere le macchie colorate (spinaci, tè, pomodoro, ecc)

Ok.

N
Nic01
 
Messaggi: 9
Iscritto il: ven gen 13, 2017 4:40 pm
Controllo antispam: diciotto

Prossimo

Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 21 ospiti