Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Cosmetici e prodotti BiodegradabiliForum non Vegan del sito BioDizionario.it ma ospitato anche dalla struttura editoriale di Promiseland.it in virtù delle finalità ambientalmente etiche che si prefigge.
Fabrizio Zago: chimico industriale, consulente Ecolabel, Obiettore di coscienza (quando si rischiava la galera). Ex insegnante con scarse fortune poi orientato verso l'industria dei detergenti e dei cosmetici naturali. Consulente per catene di distribuzione e fabbricanti sensibili all'ecologia.

Moderatore: Fabrizio Zago

Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda Giovannella 50 » mer lug 01, 2015 10:48 pm

Scusate, non so se è il posto adatto per porre il mio quesito, ma non so da che parte sbattere la testa. E' da una paio d'anni che non uso prodotti al silicone per i capelli. Il problema è che mi serve un taglio di capelli. L'ultima volta me li sono spuntata da sola...e lasciamo perdere i risultati. A questo punto vi chiedo: avendo anche una leggera dermatite che sto curando con l'olio di melaleuca, posso chiedere alla parrucchiera di tagliarmi i capelli senza lavarmeli? In pratica, vado con i capelli lavati e puliti e lei me li bagna e basta.
Pretendo troppo??
Non posso rispuntarmeli da sola perchè, se spuntarli non costa nulla, aggiustare la frangia per un non addetto ai lavori è un problema.

L'alternativa è accettare il bagno siliconoso e poi disinfestarmi. Ma come posso togliere i siliconi?? Ormai li ho eliminati anche dal mio cervello e mi fa schifo solo sentirne parlare.

Grazie a chi saprà darmi un consiglio.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda adria67 » gio lug 02, 2015 6:40 am

ciao,
secondo me ha due opzioni: la prima è che tu ti porti i tuoi prodotti, le dici che sei allergia a tutto e che puoi usare solo quelli.
la seconda...come hai detto tu: te li fai bagnare e basta e rifiuti ogni leave-in finale.
non dovrebbe essere impossibile. al massimo .....cambi parrucchiera!
Avatar utente
adria67
 
Messaggi: 650
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Località: genova
Controllo antispam: cinque

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda Cip_ » gio lug 02, 2015 7:31 am

Io mi porto il mio shampoo e il mio balsamo. Rifiuto ogni trattamento, gel, schiuma e pasticci vari :D
Tranne una parrucchiera che si era abbastanza offesa quando ho rifiutato mi riempisse di schiuma i capelli ("eh, ma così quando esci non si vede che sei stata dal parrucchiere" e quindi dico io? :shock: ) non ho mai avuto problemi! E capelli sempre salvi :mrgreen:
Cip_
 
Messaggi: 39
Iscritto il: ven dic 27, 2013 9:44 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda kittty87 » gio lug 02, 2015 8:26 am

Io ho risolto questo genere di problema andando da un parrucchiere che utilizza prodotti naturali e certificati.. Chiedi al tuo parrucchiere o informati su chi li USA.. Se vedono sempre più clientela richiedere questo tipo di prodotti saranno più propensi a cambiare dal tradizionale shampoo siliconico :wink:
kittty87
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer giu 24, 2015 11:04 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda rita67 » gio lug 02, 2015 1:26 pm

Ciao Giovannella,
senza nessun timore o imbarazzo puoi portare i tuoi prodotti e chiedere alla parrucchiera di usarli su di te e già che ci sei, se ti va, le puoi spiegare la motivazione della tua richiesta.
Si sa che dalla parrucchiera la chiacchiera è all'ordine del giorno e puoi approfittarne per uno scambio di opinioni, chiederle su che basi o criteri sceglie i prodotti per il suo salone e così via...se in negozio ci sono altre clienti meglio ancora, il tutto diventerà ancora più interessante .
Dalla mia parrucchiera una delle ultime volte ho lanciato tutte le mie frecce contro l'uso massiccio che lei fa della candeggina per smacchiare e disinfettare tutto ma proprio tutto ... non so se ci sono riuscita però le ho strappato la promessa di non usare mai più le "gabbiette" per il wc :D
Avatar utente
rita67
 
Messaggi: 106
Iscritto il: lun nov 24, 2014 3:08 pm
Località: lombardia
Controllo antispam: Diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda Giovannella 50 » gio lug 02, 2015 4:54 pm

Grazie a tutte delle risposte :D
Ho deciso come comportarmi; chiederò alla mia parrucchiera se può solo bagnarmi i capelli perché li lavo a casa con i miei prodotti. Quando vado da lei insiste sempre (dopo il bagno siliconico) per un po' di lacca!! Io non ne posso più, ma se lei è dura e ignorante, che posso farci? Non mi sembra neanche giusto andare dalla parrucchiera e poi rientrare a casa e lavarmi la testa per tutte le schifezze che ci ha messo. Per non dire di come me li asciugano!! Phon a 100 gradi!!

PS- Ma dovrei pagare di meno o sbaglio?? Ricordo che una volta sono riuscita a non farmi fare la messa in piega(avendo i capelli sottili e mossi non ne ho bisogno), ma lei si è offesa.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda antonia59 » mer dic 21, 2016 11:53 am

Avrei bisogno di una informazione: dato che e' da un po' che uso prodotti per capelli senza siliconi ecc., e ora ho bisogno di andare dalla parrucchiera, se non porto i miei prodotti da casa (temo possa offendersi) ma usiamo i suoi - dite che "si puo' fare"? o mi faccio un grosso danno nel senso che poi e' come se ricominciassi da capo la "disintossicazione"?
Grazie mille !!! Ciao Antonia
antonia59
 
Messaggi: 164
Iscritto il: lun apr 18, 2016 2:35 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda Calpurnia » mer dic 21, 2016 5:59 pm

ciao antonia, non posso dirtelo con certezza, ma no, non penso che l'uso una tantum di un prodotto con siliconi sia come tanti anni di stratificazione
io una volta qualche anno fa ho ceduto e l'ho fatto, e non mi è sembrato di dover ricominciare tutto da capo, però non è stato comunque per niente piacevole, per cui da allora ho deciso di tagliarmi i capelli da sola e fine :D
Calpurnia
 
Messaggi: 49
Iscritto il: gio giu 30, 2016 4:52 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda antonia59 » mer dic 21, 2016 6:48 pm

Grazie Calpurnia, magari osero' dirle di usare i miei prodotti, ma nell'indecisione mi sento sollevata :mrgreen:
Grazie ancora, ciao Antonia
antonia59
 
Messaggi: 164
Iscritto il: lun apr 18, 2016 2:35 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Taglio capelli e siliconi del parrucchiere

Messaggioda Giovannella 50 » lun gen 09, 2017 8:10 pm

adria67 ha scritto:ciao,
secondo me ha due opzioni: la prima è che tu ti porti i tuoi prodotti, le dici che sei allergia a tutto e che puoi usare solo quelli.
la seconda...come hai detto tu: te li fai bagnare e basta e rifiuti ogni leave-in finale.
non dovrebbe essere impossibile. al massimo .....cambi parrucchiera!


Io seguo la seconda opzione. All'inizio la parrucchiera era un po' perplessa, ma adesso si è abituata, anche perché le ho spiegato che ho problemi dermatologici e devo usare prodotti specifici. Sono riuscita anche a evitare tutte le lacche e schiume. Ovviamente pago la stessa cifra.

PS- Anche per me stava diventando un incubo andare a tagliarmi i capelli.
Giovannella 50
 
Messaggi: 80
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti