lavare le verdure

Cosmetici e prodotti BiodegradabiliForum non Vegan del sito BioDizionario.it ma ospitato anche dalla struttura editoriale di Promiseland.it in virtù delle finalità ambientalmente etiche che si prefigge.
Fabrizio Zago: chimico industriale, consulente Ecolabel, Obiettore di coscienza (quando si rischiava la galera). Ex insegnante con scarse fortune poi orientato verso l'industria dei detergenti e dei cosmetici naturali. Consulente per catene di distribuzione e fabbricanti sensibili all'ecologia.

Moderatore: Fabrizio Zago

lavare le verdure

Messaggioda dirke » lun giu 01, 2015 8:33 am

Caro Fabrizio,
ho scoperto da poco di essere in attesa e alla prima visita ginecologica la dottoressa mi ha subito detto di evitare le verdure crude per via del rischio di toxoplasmosi.
A me sembra un gran peccato, perchè così eliminerei dalla mia dieta una marea di sostanze che nessun integratore può sostituire appieno.
In rete ho letto di lavare la verdura con una soluzione di amuchina (!) ma onestamente mi fa un po' schifo il solo pensiero, perchè penso alla percentuale che verrebbe assorbita dai vegetali e che poi a mia volta finirebbe nel mio organismo ( e in quello del piccolino...)
Insomma, vorrei da te un parere su un metodo di lavaggio sicuro e il più possibile sano.
dirke
 
Messaggi: 21
Iscritto il: gio ott 18, 2012 7:26 am
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda ilarietta.80 » lun giu 01, 2015 10:22 am

Ciao dirke,
anche io come te sono alle prime settimane di gravidanza :D Proprio martedì scorso la gine mi ha detto di evitare di mangiare frutta e verdura cruda per via della tocso. Il batterio muore solo con la cottura o la surgelazione. Amuchina e bicarbonato non lo debellano. Tra i due, la gine mi ha detto di preferire il bicarbonato. Io lo uso sempre per pulire frutta e verdura (anche previa cottura).
Io per non correre rischi ho deciso di non mangiare frutta e verdura crudi. La verdura basta mangiarla cotta, mentre per quanto riguarda la frutta, si possono scegliere frutti da albero e non da terra (come ad es. le fragole).
Io ho tante allergie alimentari, per me la cernita si riduce notevolmente, ma pace. Cercherò di integrare in altro modo, con l'aiuto del medico. Infondo è' per una causa speciale :D
ilarietta.80
 
Messaggi: 104
Iscritto il: mar ago 25, 2009 1:06 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda GemmaM » lun giu 01, 2015 11:37 am

Ciao,

io sono al termine della seconda gravidanza. Il post che mi era sembrato più interessante durante la prima è questo : "amuchina e/o bicarbonato per la toxo?" In particolare quest'intervento :

silviasco ha scritto:Anche io ero toxonegativa in gravidanza, e le info più esaustive me le ha date una amica veterinaria, dal momento che in ambito zootecnico è una patologia seria, e i veterinari studiano MOLTA più parassitologia dei ginecologi...
La storia che dicono tutti i gine, di lavare le verdure con amuchina, è una BUFALA. L'ipoclorito di sodio alle oocisti (lo stadio del parassita che si trova nel terreno e quindi sulla verdura) NON FA UN BAFFO. Men che meno il bicarbonato. Se la maggior parte delle donne "la sfanga" lavando con amuchina e bicarbonato e anche nulla, non è grazie a questa prescrizione, ma sostanzialmente perché è una patologia RARA. Infatti, per tutta la vita da non-incinte, letoxoneg sono rimaste tali anche senza prendere alcuna precauzione. Personalmente, il fatto che sia rara non mi ha spinto minimamente ad abbassare la guardia, e quindi sono stata scrupolosissima. Ci sono vari accorgimenti che si possono adottare, il più semplice di tutti, universalmente valido, è cuocere anche brevemente.
Ci sono state discussioni molto esaurienti su questo argomento sul forum di partonaturale, lì ho postato le informazioni più dettagliate, basta cercarle (è davvero complicato riportarle tutte). E comunque partonaturale è un bel forum da frequentare in gravidanza!


Fabrizio, tu eri in disaccordo :
Fabrizio Zago ha scritto:Secondo me invece le elimina alla grande [le ococisti]
Ciao
Fabrizio


Potresti spiegarci come mai ? L'argomento di silviasco sembrava pertinente ma ovviamente tu ne sai di più di noi….
personalmente, lascio a bagno con bicarbonato o solo acqua e poi sciacquo e risciacquo strofinando con una spazzolina per pulire bene la superficie della frutta/verdura…certo mangio poca insalata cruda perché con la spazzola non si riesce bene e poi sono pigra...
GemmaM
 
Messaggi: 237
Iscritto il: lun ott 11, 2010 10:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda Fabrizio Zago » lun giu 01, 2015 5:44 pm

Premesso che l'ipoclorito di sodio non mi piace per ché è un potentissimo inquinante, chi sostiene che non funzioni su qualsiasi forma di microrganismo è ignorante e non conosce nulla di microbiologia.
Il meccanismo d'azione dell'ipoclorito è ossidativo, in soluzione acquosa l'ipoclorito di sodio si trasforma in acido ipocloroso che è molto instabile e quindi tende a liberare molto facilmente dell'ossigeno nascente. Questo ossigeno "Brucia" tutto quello che trova sul suo cammino, le macchie di una tovaglia, i pigmenti su un tessuto e brucia altrettanto bene le membrane citoplasmatiche dei batteri uccidendoli. Tra l'altro questo meccanismo d'azione impedisce assolutamente che si sviluppino ceppi resistenti perché niente e nessuno può abituarsi ad essere bruciato.
Non c'è nulla che resista all'ipoclorito e sarebbe veramente la panacea se non fosse che inquina da morire.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16031
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavare le verdure

Messaggioda Rosa Firenze » lun giu 01, 2015 9:39 pm

Secondo Lei, Fabrizio, va bene lasciare frutta e verdura in ammollo in acqua e bicarbonato?!
Rosa Firenze
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar ott 14, 2014 2:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavare le verdure

Messaggioda violadaprile » mar giu 02, 2015 1:50 pm

Salve ,per il solo lavaggio con acqua a Geo hanno specificato di "docciare" frutta e verdura,di evitare l'ammollo.
Avatar utente
violadaprile
 
Messaggi: 284
Iscritto il: gio mag 23, 2013 1:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda Pauline » mar giu 02, 2015 8:13 pm

Esatto, l'ammollo in acqua causa la dispersione delle vitamine, quindi è come mangiare niente.
(fonte: studi in Naturopatia)
Pauline
 
Messaggi: 22
Iscritto il: dom nov 30, 2014 1:22 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: lavare le verdure

Messaggioda Rosa Firenze » mar giu 02, 2015 9:18 pm

Quindi, scusate, in gravidanza non va lavata frutta e verdura con bicarbonato? Ma lavate bene con acqua fredda e basta?
Scusate ma temo di non capire come è meglio fare in questo caso.. Grazie
Rosa Firenze
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar ott 14, 2014 2:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavare le verdure

Messaggioda Sara73 » mar giu 02, 2015 9:36 pm

Rosa Firenze ha scritto:in gravidanza non va lavata frutta e verdura con bicarbonato

Il problema è che il bicarbonato non igienizza un tubo...ma se ci aggiungi un po' di acqua ossigenata allora si che potrai ottenere la stessa azione ossidativa dell'ipoclorito. :D
Se usi la funzione cerca dovresti trovare un post dove Fabrizio dava indicazioni in merito.
Avatar utente
Sara73
 
Messaggi: 449
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda Fabrizio Zago » mer giu 03, 2015 8:35 am

Giusto.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16031
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavare le verdure

Messaggioda Rosa Firenze » mer giu 03, 2015 1:29 pm

Bene! grazie mille! Allora vuol dire che durante la mia gravidanza, che ho lavato le verdure e frutta con bicarbonato, così come raccomandato dalla ginecologa, sono stata fortunata a non aver preso la toxoplasmosis...
Rosa Firenze
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar ott 14, 2014 2:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavare le verdure

Messaggioda Moni71 » gio giu 04, 2015 8:39 am

Ciao, volevo chiedere, l'acqua ossigenata per lavare le verdure, ci vuole quella a 130 ° ,oppure va bene anche
quella comune che si trova a 12 volumi?
Grazie mille!! :wink:
Moni71
 
Messaggi: 109
Iscritto il: dom apr 14, 2013 2:25 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda denise78 » gio giu 04, 2015 10:22 am

Scusate, mi introduco perchè in gravidanza ho approfondito un pochino questo problema.
Chiariamoci: il batterio si trova (si può trovare) nella terra ( perchè i gatti defecano in terra, di solito), e solo conseguentemente nelle verdure.

Per cui, certo, con l'acqua ossigenata o l'amuchina si ucciderà tutto (ma in quanto tempo di ammollo?), mentre con il bicarbonato no.

Non volendo usare queste sostanze, più che l'ammollo, ha senso il lavaggio accurato della verdura strofinando con le mani, foglia per foglia, per rimuovere la terra.
Ed evitando ciò che non può essere ben lavato, come le fragole.

Mi permetto un'ultima puntualizzazione off-topic: è più probabile prendere la toxo da carni crude (o, in minor misura, insaccati) che da verdura-frutta.
denise78
 
Messaggi: 27
Iscritto il: gio mag 31, 2012 12:25 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavare le verdure

Messaggioda Rosa Firenze » gio giu 04, 2015 9:45 pm

Che bellissima informazione!!! Grazie! :D :lol:
Rosa Firenze
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar ott 14, 2014 2:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavare le verdure

Messaggioda Rosa Firenze » gio giu 04, 2015 9:47 pm

Che bellissima informazione!!! Grazie! :D :lol:
Rosa Firenze
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar ott 14, 2014 2:03 pm
Controllo antispam: Diciotto

Prossimo

Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 8 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr