lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Fabrizio Zago » mer mar 04, 2015 1:21 pm

Ma forse utilizzi detersivi buoni con la giusta dose di anticalcare già nel prodotto oppure hai un'acqua molto dolce. Se passi nel mio laboratorio te le faccio vedere io le resistenze super incrostate.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16798
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Svirtry » mer mar 04, 2015 1:42 pm

Non mi sono spiegata bene, intendevo dire che non ha mai visto un anticalcare commerciale. Ogni tanto faccio il lavaggio col citrico. Comunque nei primi 5 anni almeno non l'avevo mai fatto.
ma.... le incrostazioni di cui parli sono veramente come quelle delle pubblicità? :shock: avevo sempre pensato fossero esagerate e di parecchio! :shock:
Avatar utente
Svirtry
 
Messaggi: 277
Iscritto il: mer gen 28, 2009 5:17 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Fabrizio Zago » mer mar 04, 2015 2:17 pm

Ciao Svirtry, il fatto è che noi facciamo dei test specifici per vedere quanto e se funziona un anticalcare. Facciamo centinaia di lavaggi (veri) e pesiamo le resistenze prima e dopo la serie di lavaggi programmata.
Oltre a questo misuriamo anche il calcare che si deposita sui tessuti.
Ti assicuro che nelle condizioni critiche con cui conduciamo i test (acqua super dura ed alte temperature) le resistenze delle lavatrici in cui non si usano anticalcare veri, le resistenze sono proprio come quelle della pubblicità.
Se passi di qua te le faccio vedere.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16798
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Sara73 » mer mar 04, 2015 6:45 pm

mirella tosca ha scritto:pulire la caldaietta della macchina per il caffè espresso


Per fare la manutenzione disincrostante della macchine caffè espresso (Saeco xsmall, usa caffè in grani) utilizzo una soluzione di acido citrico al 3% (l'ho ricavato vedendo la diluizione dei grammi di citrico contenuti nelle bustine in vendita apposta per questo scopo e me la faccio ovviamente da me :mrgreen: )
Poi faccio il procedimento indicato dal libretto istruzioni e che è molto simile a quello descritto da yaga :)
Ciao Sara
Avatar utente
Sara73
 
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Svirtry » mer mar 04, 2015 8:20 pm

Grazie dell'invito Fabrizio, :D mi piacerebbe vedere il laboratorio, e ancor di più salutarti di persona, ma io abito in provincia di Varese e mi sa che tu sei da tutt'altra parte :roll:
comunque sulle resistenze ti credo sulla parola! :mrgreen: :lol:
Avatar utente
Svirtry
 
Messaggi: 277
Iscritto il: mer gen 28, 2009 5:17 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda mirella tosca » mer mar 04, 2015 9:11 pm

Sara73 ha scritto:
mirella tosca ha scritto:pulire la caldaietta della macchina per il caffè espresso


Per fare la manutenzione disincrostante della macchine caffè espresso (Saeco xsmall, usa caffè in grani) utilizzo una soluzione di acido citrico al 3% (l'ho ricavato vedendo la diluizione dei grammi di citrico contenuti nelle bustine in vendita apposta per questo scopo e me la faccio ovviamente da me :mrgreen: )
Poi faccio il procedimento indicato dal libretto istruzioni e che è molto simile a quello descritto da yaga :)
Ciao Sara

Ciao Sara. :D :D
grazie per avermi indicato la % cosi vado con una dritta più sicura per cui facendo una sintesi con quanto suggeritomi pure da Yaga, mi darò da fare appena possibile, al momento il lavoro mi lascia poco tempo durante la settimana
grazie ancora ciao :D :D :D
Mirella
mirella tosca
 
Messaggi: 197
Iscritto il: sab mar 31, 2012 1:45 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Lory75 » mer mar 04, 2015 9:51 pm

Lory75 ha scritto:Mi vergogno a dirlo, ma per la lavatrice non ho mai fatto trattamenti anticalcare, e la mia lavatrice ha 5 anni, un trattamento cosi' e' troppo rude? Nel senso che magari si staccheranno dei pezzettoni che andando in giro potranno causare danni?
-e' meglio cominciare con un'aggiunta abbondante di citrico ad ogni lavaggio? Ma rovino i tessuti?
- oppure anziché riempire tutta la vaschetta, faccio solo meta'
- oppure mi complico la vita per niente?
Consigli?

Data la testimonianza di fabrizio, ripropongo le mie domande, precisando che qui l'acqua e' dura.
Avatar utente
Lory75
 
Messaggi: 118
Iscritto il: sab gen 31, 2015 2:37 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Fabrizio Zago » gio mar 05, 2015 10:51 am

- e' meglio cominciare con un'aggiunta abbondante di citrico ad ogni lavaggio? Ma rovino i tessuti?
Ma l'acido citrico NON va messo con il detersivo. Qui si parla di lavaggi "a vuoto" cioè senza panni che quindi non si possono rovinare non essendoci. Giusto?

- oppure anziché riempire tutta la vaschetta, faccio solo meta'
Dipende da quanto calcare hai depositato nella lavastoviglie e nessuno lo sa. Quindi io comincerei con la vaschetta piena per le prime volte e calerei in seguito.

Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16798
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Lory75 » sab mar 07, 2015 9:20 am

Pensavo che, siccome il citrico si puo' usare cm ammorbidente, se ne metto una dose piu' abbondante, va bene, oppure devo fare un lavaggio a temperature alte, quindi a vuoto?
P.s. Lo So che sn una scocciatura, mi perdoni?
Avatar utente
Lory75
 
Messaggi: 118
Iscritto il: sab gen 31, 2015 2:37 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Fabrizio Zago » sab mar 07, 2015 9:28 am

Io preferisco la tecnica di un lavaggio mensile a vuoto con molto citrico (ne abbiamo già parlato)in questo modo rinnovi completamente l'elettrodomestico. Certo che poi l'uso costante di citrico come ammorbidente aiuta a mantenere in buono stato l'apparecchio. Certamente.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16798
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda mirella tosca » sab mar 07, 2015 3:34 pm

Per Sara73 e Yaga. :D :D :D
Lavaggio macchina per il caffè effettuata con successo, vi ringrazio infinitamente per l'aiuto che mi avete offerto
Ciao Mirella
mirella tosca
 
Messaggi: 197
Iscritto il: sab mar 31, 2012 1:45 pm
Controllo antispam: cinque

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Sara73 » sab mar 07, 2015 9:08 pm

:D :D
Avatar utente
Sara73
 
Messaggi: 460
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda alenia » ven mar 20, 2015 10:50 am

In merito ai lavaggi a vuoto ho due curiosita`:
Se faccio un carico con stofinacci a tappetini invece di far andare completamente a vuoto ottengo ugualmente un buon risultato per la lavatrice? Anche se si tratta di tappetini, rischoo di rovinarli troppo?

Altra domanda dato che di sicuro la mia lavatrice e` bella piena di incrostazioni corro il rischio che cosi` facendo dei pezzi di calcare s possano staccare creando o mettendo alla luce eventuali perdite?
alenia
 
Messaggi: 100
Iscritto il: mar mar 17, 2015 11:25 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda Fabrizio Zago » ven mar 20, 2015 4:00 pm

Lavare stracci con solo acido citrico significa non lavarli, quindi la tecnica proposta non funziona.
Se una lavatrice è bella incrostata è logico che dei pezzi di calcare andranno in giro e si possono fermare sui tessuti. Non è raro infatti che le prime volte si notino dei pallini bianchi sui tessuti scuri. E' una cosa normale che indica però che l'elettrodomestico è ancora pieno di calcare. Solo quando questi residui non si vedranno più si può pensare di passare ad una manutenzione mensile.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16798
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: lavaggi a vuoto lavatrice e lavastoviglie

Messaggioda abtv » mar ago 11, 2015 8:52 am

Ciao a tutti,
vorrei fare un lavaggio a vuoto della lavatrice per un problema specifico.
Premetto che sono anni che utilizzo i prodotti Officina Naturae per la lavatrice (Solara polvere, Detersivo liquido Solara, Percerbonato e acido citrico). Già da un po di tempo mi succede che quando lavo a 60° gradi i bianchi poi mi rimangono sui tessuti delle piccole palline di sporco (che si tolgono con le dita). Ne deduco che la lavatrice sia sporca...
Il lavaggio a vuoto con il citrico potrebbe rimuovere questo sporco o serve solo per le incrostazioni di calcare? Il lavaggio dovrebbe essere a 60° o a 90° sarebbe meglio?
Grazie mille.
Barbara
Avatar utente
abtv
 
Messaggi: 162
Iscritto il: lun giu 04, 2012 9:17 pm
Località: Reana del Rojale (UD)
Controllo antispam: cinque

PrecedenteProssimo

Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti