perché intimo?

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

perché intimo?

Messaggioda dany04 » gio mar 27, 2014 3:35 pm

Salve, vorrei capire perché un detergente intimo può essere usato per la zona intima e non per tutto il corpo?
Qual è l ingrediente che rende un detergente solo intimo?
Grazie
Daniela
dany04
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda exitplanetdust » gio mar 27, 2014 4:02 pm

A fare la grossa differenza credo sia il pH.
Donna età fertile > pH acido > 4,5/5
Bambina, donna in menopausa > pH neutro > 7.

Per il resto, il detergente intimo dovrebbe usare tensioattivi delicati e avere una funzione antisettica/deodorante/rinfrescante, a seconda dei casi.

Dunque, più di qualunque altro prodotto per l'igiene, il detergente intimo andrebbe scelto per adattarsi al massimo alle proprie esigenze personali. Ad ogni modo, salvo casi particolari, nulla vieta di usarlo altrove. Ho letto spesso di persone che usano il detergente intimo per la detersione del viso.
Avatar utente
exitplanetdust
 
Messaggi: 374
Iscritto il: lun mar 17, 2014 10:48 am
Controllo antispam: diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda Fabrizio Zago » gio mar 27, 2014 7:16 pm

In caso di forte irritazione al cuoio capelluto o di seborrea io lo consiglio anche come shampoo.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda Uilla » ven mar 28, 2014 2:11 pm

Io, quando parto per le vacanze, porto il solo detergente intimo per la pulizia di tutto il corpo, capelli compresi. Non ho mai avuto problemi. L'unica cosa da dire è che, non essendo shampo, i capelli tengono peggio la piega.
Uilla
 
Messaggi: 287
Iscritto il: sab gen 28, 2012 4:58 pm
Controllo antispam: cinque

Re: perché intimo?

Messaggioda dany04 » ven mar 28, 2014 6:03 pm

Il ph delle bambine non è leggermente acido? Quindi 5/5.5?
dany04
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda Fabrizio Zago » dom mar 30, 2014 7:16 pm

No, fino alla pubertà il pH è vicino alla neutralità cioè al valore 7. Usare detergenti intimi a pH acidulo, per le bambine è un errore.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda dany04 » lun mar 31, 2014 2:17 pm

Allora perché i pediatri mi hanno detto ph leggermente acido?
Non ci sto capendo molto...
Su internet dicono ph 5.5 fisiologico..
Allora il detergente della eos a ph 5 non dovrei usarlo?
Grazie
Daniela
dany04
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda Fabrizio Zago » lun mar 31, 2014 4:11 pm

Se i pediatri dicono pH acidulo devi andare a chiederlo a loro.
Su internet è meglio non andare per informazioni di questo tipo, le fonti sono spesso assolutamente non verificabili.
Secondo me un adulto DEVE usare un intimo a pH acidulo mentre per le bambine no!
A me sembra tutto molto chiaro. Cos'è che non ti torna?
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda dany04 » lun mar 31, 2014 5:06 pm

Non mi torna perché il detergente eos è a ph 5..quindi è acido per le zone intime di una bambina?
dany04
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda Fabrizio Zago » mar apr 01, 2014 1:26 pm

Sì. Quindi usalo tu ma non usarlo per la bimba.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda dany04 » mar apr 01, 2014 11:07 pm

Grazie fabrizio!
Ho chiesto al pediatra mi ha detto che deve essere leggermente acido specie quando fa le feci per contrastare micosi candida ecc...
Mi credi se ti dico che non ci sto capendo niente?
Più vuoi informarti più ti danno risposte non chiare.
Non riesco a trovare un detergente intimo bio neutro per mia figlia.
Se qualcuno può consigliarmi qualcosa.
Grazie
Daniela
dany04
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sab mar 01, 2014 3:22 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: perché intimo?

Messaggioda orticaverde » lun giu 25, 2018 11:52 am

Ciao, cercavo anch'io informazioni per un detergente intimo per mia figlia di 4 anni, e ho trovato questo post. Mi ricollego perchè in rete ho trovato due "scuole": entrambe riconoscono che il ph delle bimbe è circa 7, ma per alcuni proprio per questo il detergente deve essere acido per contrastare meglio le infezioni, mentre per altri il detergente deve rispettare il ph della mucosa ed essere quindi sui 7.
Di queste due posizioni a me sembra più convincente la seconda, che corrisponde anche a quanto detto da Fabrizio!
Di fatto però vedo molti detergenti per bimbe a ph acido, sui 4.5, e non ne trovo sui 7... Consigli?
Grazie!!
orticaverde
 
Messaggi: 72
Iscritto il: ven mag 29, 2009 4:03 pm
Controllo antispam: cinque

Re: perché intimo?

Messaggioda Erica Congiu » mer giu 27, 2018 6:01 pm

Ciao orticaverde, ti cito direttamente quanto dichiarato dall'associazione italiana di dermatologia e cosmetologia:

Nella bambina in età prepubere, mancando la sintesi degli ormoni estrogeni, non vi è produzione di glicogeno, i lattobacilli non sono presenti e quindi non si ha produzione di acido lattico: il pH vaginale è circa neutro. Le difese autonome della vagina si abbassano notevolmente e quindi il rischio d'infezioni è alto, perciò è importante educare la giovane sin da piccola a eseguire una corretta igiene intima. Il detergente intimo in questa fase deve avere una pH neutro ( circa 7) o leggermente acido (fino a 5.5), in quanto un prodotto più acido provocherebbe bruciore e irritazione; è quindi sbagliato usare per la bambina lo stesso prodotto per l’igiene intima utilizzato dalla mamma.E’ altresì vero che sono disponibili in commercio detergenti intimi per bambine e pre-adolescenti (dai 4 ai 12 anni) con formulazioni a pH acido (3.5- 4.5); in questi casi è specificata l’attività contrastante la proliferazione di batteri e funghi o, più vagamente, essi risultano indicati per la prevenzione e il trattamento di piccoli fastidi quali prurito, arrossamenti, bruciori. In realtà, in condizioni di normalità, non è necessario l’utilizzo di detergenti acidi fino alla pubertà. Le stesse considerazioni possono essere applicate per il bambino in età prepubere, per il quale è indicato un detergente intimo a pH neutro o leggermente acido.

Quindi sì, aveva assolutamente ragione il Dott. Zago. Il mio consiglio è quello di evitare per il momento prodotti specifici, puoi usare tranquillamente un detergente bio molto delicato anche nelle parti intime, lo stesso che usi per la detergenza quotidiana. Tanto una bimba di quell'età non rischia chissà quali infezioni, è sufficiente tenere pulita la zona e usare mutandine di cotone.
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 567
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto


Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 19 ospiti