Greenway to life

Cosmetici e prodotti BiodegradabiliForum non Vegan del sito BioDizionario.it ma ospitato anche dalla struttura editoriale di Promiseland.it in virtù delle finalità ambientalmente etiche che si prefigge.
Fabrizio Zago: chimico industriale, consulente Ecolabel, Obiettore di coscienza (quando si rischiava la galera). Ex insegnante con scarse fortune poi orientato verso l'industria dei detergenti e dei cosmetici naturali. Consulente per catene di distribuzione e fabbricanti sensibili all'ecologia.

Moderatore: Fabrizio Zago

Greenway to life

Messaggioda Fabrizio Zago » sab feb 16, 2013 1:38 pm

Ciao a tutti,
sono particolarmente felice di dirvi che The Greenway to life è nato.
Si tratta di una nuovissima certificazione eco-bio destinata al mondo della detergenza etica e che si imporrà come punto di riferimento a livello europeo. La sua presentazione ufficiale è stata giovedì scorso al Biofach di Norimberga.
Siccome, lo avete capito bene, c'è il mio zampino non voglio farmi pubblicità oltre il dovuto e quindi vi rimando al sito ufficiale: www.thegreenwaytolife.org
Dal prossimo mese di settembre vedrete i prodotti Greenway sugli scaffali dei migliori negozi.
Ciao e buona strada verde a tutti.
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 15499
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Greenway to life

Messaggioda Sara73 » sab feb 16, 2013 2:40 pm

Intanto grazie per le info e complimenti per l'iniziativa :D
ciao
Sara
Avatar utente
Sara73
 
Messaggi: 440
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda zoe77 » sab feb 16, 2013 4:26 pm

che bella novità fabrizio :)
bello finalmente.
scusa fabrizio ho fatto una ricerca ma questa pagina facebook centra qualcosa?
http://www.facebook.com/greenwayfoundation

grazie per il tuo lavoro e per averci reso partecipi in anteprima
Avatar utente
zoe77
 
Messaggi: 299
Iscritto il: ven feb 24, 2012 7:44 am
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda barbara3 » sab feb 16, 2013 5:03 pm

congrats! :D
barbara3
 
Messaggi: 1871
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:55 am

Re: Greenway to life

Messaggioda Fabrizio Zago » sab feb 16, 2013 6:30 pm

No, non c'entra nulla con greenwayfoundation.
Ma le buone notizie stanno piovendo copiose: già oggi posso dire che i primi due maggiori fabbricanti tedeschi hanno dato la loro adesione al criterio Greenway to Life.
Se consideriamo che ad oggi hanno aderito all'associazione i migliori produttori italiani, quelli francesi e belgi e che a questi si sono aggiunti i più importanti tedeschi, ebbene direi che ci siamo!
Sono così felice che mi muovo a mezzo metro da terra e dato il mio non indifferente peso corporeo, direi che la soddisfazione è veramente tanta.
Ecco un lavoro di tre anni che ha avuto un esito positivo e quando si lavora bene (tutti gli altri, io ero la palla al piede) i risultati arrivano.
Infine lasciatemi dire una cattiveria: al Biofach ho visto lo stand di un notissimo ecofurbo (vende prodotti tradizionali con la scritta "ecologico" a prezzi esagerati). Rispetto agli anni scorsi lo stand era piccolissimo, ho incontrato fornitori che avanzano soldi, non riesce a fare fronte ai debiti che ha. Normale che le cose gli vadano male, imbroglia e questo è quello che gli aspetta. Non entrerà MAI in GreenWay to Life. Non lo potrà fare perché GrrenWay to Life ha una carta etica che impedisce agli ecofurbi di partecipare. Vi faccio un esempio: per GreenWay l'ultimo delle persone assunte deve avere uno stipendio superiore ad un decimo di quello che prende il Direttore Generale. Quindi se il garzone guadagna 1000 euro il CEO non può avere uno stipendio di 10.000 euro. Conoscente molte aziende che rispettano questa regola? Quanti assetati di denaro ma senza scrupoli potranno partecipare?
Insomma a me questa cosa qui piace molto. Si era capito?
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 15499
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Greenway to life

Messaggioda monicabig » sab feb 16, 2013 9:54 pm

E' emozionante leggere queste notizie....sei davvero un grande Fabrizio! Grazie, grazie e ancora grazie :)
un bacione
Monica
Avatar utente
monicabig
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio gen 03, 2013 8:39 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda GemmaM » dom feb 17, 2013 10:13 am

Buongiorno a tutti.

Fabrizio, che dire, GRAZIE! Vi faccio i miei migliori auguri :D

VIsto che c'è il tuo zampino, cerco di fare gentilmente lobby per:

- instaurare una specie di "legge marziale" per la pubblicazione integrale e di FACILE E RAPIDA consultazione degli ingredienti dei prodotti (nonostante la legge in vigore, è tutt'altro che consuetudine). E' davvero uno strazio...

- l'introduzione, da parte di ogni produttore certificato, di prodotti privi di profumo, che a termine dovrebbero rappresentare almeno una metà dei prodotti certificati. Personalmente, non ne posso davvero più di trovare profumo in qualsiasi prodotto e mi spingo fino a eliminare buone formulazioni per il solo fatto che ne contengono.

Solidairement :D
Gemma
GemmaM
 
Messaggi: 228
Iscritto il: lun ott 11, 2010 10:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda Fabrizio Zago » dom feb 17, 2013 10:55 am

Bonjour GemmaM,
si tu va sur le site Greenaway tu trouvera les noms des entreprises françaises qui ont adhéré à ce jour. Il faut leur écrire afin de les sensibiliser sur tes besoins.

Per i non francofoni: Ciao Gemma MI
se vai sul sito potrai trovare i nomi delle società francesi che hanno aderito finora a GreenWay. Devi scrivere loro per far conoscere le tue esigenze.

Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 15499
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Greenway to life

Messaggioda GemmaM » dom feb 17, 2013 2:08 pm

Cher Fabrissio',

devo ammettere che l'idea di scrivere ai produttori non mi alletta per niente perché ci vuole una massa critica di richieste perchè queste vengano prese in conto.
Ora, se la certificazione stessa includesse, per esempio, un criterio sull'accessibilità alla lista degli ingredienti, automaticamente tutti i produttori certificati dovrebbero conformarsi. Per esempio, il detersivo piatti di Etamine du Lys (di Alvend), riporta:
5 - 15% Tensioactifs anioniques (palmiste)
5 - 15% Tensioactifs non ioniques (sucrières)
< 5% Tensioactifs amphotère (coprah, palmiste)
Contient également : Sel (épaississant), Huiles essentielles bio d'eucalyptus et de pin (limonene*), Miel bio, Potassium sorbate (agent de conservation)
/*Ingrédient naturellement présent dans les huiles essentielles
(http://www.comptoirdeslys.fr/nos-marque ... 00-ml.html)
Io di una lista cosi' non so farmene molto...
Oppure, Ecodoo, di cui non sono mai riuscita a leggere gli ingredienti (di Ekibio).
Etc. Insomma, il reparto detergenza bio in Francia è una catastrofe in quanto ad accessibiità delle informazioni...e vi assicuro che i prezzi sono mostruosi, quindi un webmaster che curi il sito come si deve se lo possono anche permettere. (Per non parlare della vendita di aceto per lavori domestici venduto a non so quante volte più dell'aceto normale, vedi sempre Ecodoo).

Altrimenti finisce come con Ecolabel: sul sito dei prodotti col label che ci hai indicato si trovano molti prodotti interessanti di cui tuttavia non si capisce la composizione perché sui siti non è indicata. Ecco: malgrado Ecolabel sia un ottimo compromesso, questo è inaccettabile.

In fondo, più c'è trasparenza, più c'è un approccio etico...e complimenti per il criterio "Occupational safety" :D

(Scusa la tirata...ma magari se certe cose vengono stabilite all'inizio, la situazione non si "cancrenizza" tipo con gli sbiancanti ottici per Ecolabel)

In bocca al lupo per tutto!
Gemma

PS: il link al produttore "Science et Nature" è errato.
GemmaM
 
Messaggi: 228
Iscritto il: lun ott 11, 2010 10:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda Fabrizio Zago » dom feb 17, 2013 3:48 pm

Ne parlerò a Olivier (di Science et Nature).
Certamente abbiamo previsto la massima trasparenza e quindi la lista degli ingredienti si dovrà reperire ed essere agevolmente raggiungibile.
Non bastasse la nostra presa di posizione c'è anche una Legge Europea che lo impone, quindi stai tranquilla che ce la faremo.
Mi dimenticavo di dire che i primi prodotti con il logo di GreenWay saranno sugli scaffali da settembre 2013.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 15499
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Greenway to life

Messaggioda donatellazanella » dom feb 17, 2013 4:31 pm

Lodi e onori.... Già emozionante sapere che ci sono professionisti che s'impegnano quotidianamente a migliorare questo mondo... più di impegnarmi nel mio quotidiano, divulgare le cose che imparo e scopro di "buone" non so che altro fare... mi sento così tanto "piccola" di fronte a tutti questi problemi... come ieri sera... lo so che vado fuori tema, ma non sono più riuscita a mangiare la mia zuppetta di patate, carote e sedano davanti agli occhi di quei piccoli macachi, catturati, seviziati spaventati ... :cry: io al sicuro nella mia casa, al caldo... e fuori delle creature che soffrono per cosa? Non c'è nulla che valga il loro martirio... povere creature, sentirsi così impotenti è drammatico, da incubi notturni. Scusa se sono andata fuori tema.
Avatar utente
donatellazanella
 
Messaggi: 39
Iscritto il: gio gen 31, 2013 2:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda GemmaM » dom feb 17, 2013 4:42 pm

Fabrizio Zago ha scritto:Mi dimenticavo di dire che i primi prodotti con il logo di GreenWay saranno sugli scaffali da settembre 2013.


Super! Aspetto impaziente...e credo di essere in buona compagnia :D
GemmaM
 
Messaggi: 228
Iscritto il: lun ott 11, 2010 10:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda Fabrizio Zago » dom feb 17, 2013 7:02 pm

Cara donatellazanella,
non sei andata fuori tema. I temi che "salvano il Mondo" sono un tutt'uno.
Però, siccome noto una vena di inadeguatezza nelle tue parole, ti voglio dire che invece devi essere orgogliosa di partecipare a questo forum senza il quale, te lo dico io, anche GreenWay non sarebbe mai nata.
In questi 13 anni di moderazione del forum, ho imparato molte più cose di quelle che puoi pensare ed il contatto diretto con voi forumisti mi ha spinto a prendere delle decisioni. Ad esempio le numerose critiche a questo o a quel logo di certificazione mi ha certamente motivato a voler fare qualche cosa di migliore.
Credo quindi che questo forum sia la "madrina" (il Padrino suona male) di GreenWay e che se molte altre persone che credono nei nostri stessi valori, aderiscono all'iniziativa, ebbene dobbiamo essere tutti orgogliosi di aver partecipato alla nascita del nuovo e più completo standard di certificazione europeo sui detergenti.
Tra queste persone ci sei anche tu.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 15499
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Greenway to life

Messaggioda adria67 » lun feb 18, 2013 7:31 am

complimenti Fabrizio!!!
che bella cosa...e che bello sentire il tuo orgoglio e il tuo entusiasmo!!!!

aspettiamo con ansia settembre 2013!

bonne chance!!!!!
Avatar utente
adria67
 
Messaggi: 615
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Località: genova
Controllo antispam: cinque

Re: Greenway to life

Messaggioda Laura12 » mar feb 19, 2013 12:11 pm

Bravo Fabrizio, complimenti :D
Laura12
 
Messaggi: 2777
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Prossimo

Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr