Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Rosebud » sab gen 26, 2013 1:09 am

ma da entrambi c'ho sempre letto nomi di ingredienti che sul Biodizionario, ricordavo non avessero bollino verde. :x :lol: :lol: :lol: :lol:

Il punto è che i bollini rossi non sono il demonio. Il pallino rosso vuol semplicemente dire: "Attenzione! Questa sostanza presenta qualche problema". Ovviamente sta a noi interessarci di che ingrediente si tratti e che problemi può dare. Ti faccio un esempio: se in una crema trovo il paraffinum liquidum come secondo ingrediente, questa non me la spalmo affatto. Se invece ci trovo l'olio essenziale di arancio, che è bollato di rosso, innanzitutto vado a cercare il perchè del bollino assegnato. Una volta che ho scoperto che l'oe di arancio è rosso perchè fotosensibilizzante, faccio una valutazione: se la crema la voglio usare di giorno e all'aperto non la compro, se la voglio usare di notte la compro senza problema!
Per scoprire il perchè dei rossi basta usare la funzione "cerca" su questo forum!
È più semplice di quanto credi una volta che hai capito lo spirito con cui addentrarti nella selva dei cosmetici. :)
Avatar utente
Rosebud
 
Messaggi: 152
Iscritto il: gio gen 24, 2013 3:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda sissy81 » sab gen 26, 2013 7:58 am

Rosebud ha scritto:
Per scoprire il perchè dei rossi basta usare la funzione "cerca" su questo forum!

È più semplice di quanto credi una volta che hai capito lo spirito con cui addentrarti nella selva dei cosmetici. :)


ho cercato "butylene glycol" ma non ho trovato granchè... :(
Avatar utente
sissy81
 
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio ago 30, 2007 12:48 pm

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda sonoalberto » sab gen 26, 2013 3:36 pm

Rosebud, oggi ho fatto il primo acqisto consapevole di uno stick di burro labbra. :shock: :shock:

All'Esselunga mi sono letto l'inci di un paio di stick e poi ho scelto quello che ho reputato il migliore, anche se il quinto ingrediente è l'emoliente: bis-diglyceryl polyacyladipate-2 e undicesimo il PHYTOSTERYL/OCTYLDODECYL LAUROYL GLUTAMATE
Vs 17 totale ingredienti.

Che soddisfazione :wink: :wink: :wink:
Avatar utente
sonoalberto
 
Messaggi: 46
Iscritto il: gio gen 17, 2013 12:51 am
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Rosebud » sab gen 26, 2013 4:32 pm

sonoalberto ha scritto:Rosebud, oggi ho fatto il primo acqisto consapevole di uno stick di burro labbra. :shock: :shock:

Se non erro sono due pallini gialli. Per me va benissimo. Comunque ti metto il link di un database di INCI di prodotti molto ricco e facilmente consultabile (io spesso, quando sono indecisa su un acquisto, vado a vedere lì se trovo il prodotto e, oltre a scrutare l'INCI, do un'occhiata anche alle recensioni):
http://forum.saicosatispalmi.org/viewforum.php?f=21
Avatar utente
Rosebud
 
Messaggi: 152
Iscritto il: gio gen 24, 2013 3:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda sonoalberto » gio gen 31, 2013 9:06 pm

Rosebud, ma sai che lo stick che ho acquistato che contiene appunto solo quei due ingredienti gialli (stavolta li elenco tutti), causa allergia (fastidio e gonfiore alle labbra) a mia moglie, mentre lo stick che contiene delle schifezze non dà apparentemente nessun problema (stick che utilizza da anni e che dopo consavepolezza degli ingredienti avremmo voluto cambiare)!
Secondo te a chi posso chiedere come possa succedere questa situazione?


Stick che non crea problemi:

Paraffinum liquidum
Paraffin
Ozokerite
Butyrospermum parkii butter
Methyl glucose dioleate
Polyglyceryl-3 beeswax
Glycerin
Cera microcristallina
Tocopheryl acetate
Parfum
Bha
Benzyl alcohol



Stick che crea problemi:

BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
CERA ALBA (emolliente / emulsionante / filmante)
RICINUS COMMUNIS SEED OIL (emolliente)
BIS-DIGLYCERYL POLYACYLADIPATE 2 (emolliente / condizionante cutaneo)
GLYCERYL DIBEHENATE (emolliente)
OLUS (VEGETABLE) OIL (emolliente)
TRIBEHENIN (emolliente / condizionante cutaneo)
GLYCERYL BEHENATE (emolliente / emulsionante)
SIMMONDSIA CHINENSIS OIL (emolliente)
PHYTOSTERYL/OCTYLDODECYL LAUROYL GLUTAMATE (condizionante cutaneo)
PARFUM
GLYCERYL LAURATE (emolliente / emulsionante)
TOCOPHEROL (antiossidante)
GLYCINE SOJA OIL (emolliente / profumante / condizionante cutaneo)
DAUCUS CAROTA EXTRACT (emolliente)
BETA-CAROTENE (additivo)
Avatar utente
sonoalberto
 
Messaggi: 46
Iscritto il: gio gen 17, 2013 12:51 am
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Fabrizio Zago » ven feb 01, 2013 11:23 am

Io non mi stupisco affatto che un prodotto sintetico, morto, come quello a base paraffinica non dia problemi: è assolutamente un inerte. Quello con molti derivati vegetali invece è così attivo che su persone sensibili può causare reazioni avverse.
Non ci vedo nulla di strano se non che nel primo caso mi mangio del petrolio, nel secondo no. Ognuno faccia la sua scelta.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm


Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda sonoalberto » ven feb 01, 2013 11:15 pm

Scusa Fabrizio,non è che evito lo stick al petrolio per mettermi quello che mi crea problemi di allergie!

Rosebud, grazie per le segnalazioni.Proveremo ad acquistare quello della Coop.
Avatar utente
sonoalberto
 
Messaggi: 46
Iscritto il: gio gen 17, 2013 12:51 am
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Rosebud » dom feb 03, 2013 3:23 pm

sonoalberto ha scritto:Scusa Fabrizio,non è che evito lo stick al petrolio per mettermi quello che mi crea problemi di allergie!

Sinceramente io piuttosto che applicarmi sulle labbra (e ingerirmi) uno stick a base paraffinica, non lo userei proprio. Insomma ci sono tantissime alternative, non si tratta di un prodotto specifico e, ad esempio, può essere facilmente sostituito con del semplice burro di karitè. Ricordo che anche una mia amica era dipendente da uno stick ricco di petrolati ed era entrata in un circolo vizioso, perché non le risolveva davvero il problema della secchezza. Così quando le ho detto di provare a sospenderlo e sostituirlo con del burro di karitè, lo stick che aveva usato per anni non l'ha più toccato.
Un'alternativa c'è sempre, mai gettare la spugna!
Avatar utente
Rosebud
 
Messaggi: 152
Iscritto il: gio gen 24, 2013 3:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Fabrizio Zago » dom feb 03, 2013 6:06 pm

Caro sonoalberto,
io non voglio dire nulla sulla scelta che farai tra uno stick al petrolio ed uno naturale ma che genera allergie. Ho solo spiegato o tentato di spiegare i motivi di questo diverso comportamento. Evidentemente non sono riuscito ad esprimermi. Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Rosebud » gio mar 21, 2013 6:41 pm

Ciao Fabrizio, ti ripropongo un quesito che è già presente in questo topic:
i conservanti glyceryl caprilate e anisic acid sono verdi ed efficaci?
Ultimamente li sto trovando in diversi prodotti e vorrei accertarmi della loro validità.
Avatar utente
Rosebud
 
Messaggi: 152
Iscritto il: gio gen 24, 2013 3:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Crema Antirossore con INCI "perfetto"?!

Messaggioda Fabrizio Zago » ven mar 22, 2013 11:01 pm

Sì, vanno bene.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Precedente

Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti