chiarimenti sul sapone

Cosmetici e prodotti BiodegradabiliForum non Vegan del sito BioDizionario.it ma ospitato anche dalla struttura editoriale di Promiseland.it in virtù delle finalità ambientalmente etiche che si prefigge.
Fabrizio Zago: chimico industriale, consulente Ecolabel, Obiettore di coscienza (quando si rischiava la galera). Ex insegnante con scarse fortune poi orientato verso l'industria dei detergenti e dei cosmetici naturali. Consulente per catene di distribuzione e fabbricanti sensibili all'ecologia.

Moderatore: Fabrizio Zago

chiarimenti sul sapone

Messaggioda Siria » ven gen 18, 2013 11:49 am

Buon giorno a tutti.

Sto cercando di chiarirmi le idee sul sapone fatto in casa e, più cerco risposte, più dubbi mi vengono.

Da quello che ho capito cercando nel forum e sul web il sapone autoprodotto ha un ph compreso tra 8 e 10, che è troppo alto per la pelle che ha un ph intorno al 5,5. Quindi non andrebbe usato.

In tanti siti, però, ho visto che spiegano che il ph non è adatto alla pelle ma, essendo molto diluito durante l'uso e rimanendo sulla pelle per poco tempo non è un problema il fatto che sia basico. È più importante che il ph delle creme usate sia adatto perchè queste non vengono lavate.

Il fatto che il ph sia più alto impedisce o rallenta la formazione di batteri nel sapone, quindi è un aspetto positivo, mentre i saponi comprati, con ph inferiore, hanno una durata più limitata.

Dopo queste ricerche sono andata a controllare il ph di alcuni bagno schiuma e saponi liquidi per le mani che usiamo e, o le cartine usate non funzionavano, oppure nessuno ha un ph superiore al 5.5 (non posso dire se sia inferiore perchè l'intervallo di ph che misurano le cartine che ho è compreso tra 5.5 e 8).

Quindi ora mi chiedo:
-è vero che un ph basico non va bene e che andrebbero usati saponi con ph adeguato o, come dicono i produttori di sapone, non è un problema il ph grazie alla forte diluizione con cui si usa il sapone? (mi sembra però di aver capito che anche tra gli utenti del forum ci siano punti di vista un po' diversi)
-è possibile abbassare il ph dei saponi prodotti in casa per renderli adatti all'uso sulla pelle (anche rendendo una saponetta liquida prima dell'uso)? in questo caso i batteri ci vanno a nozze?
-aggiungere del tra Three oil in un flaconcino da 500 ml può servire per ridurre la proliferazione batterica o, come ho letto più volte, la quantità che ne serve è talmente alta che è inutile usarlo?
-se il ph è un problema, lo è solo per il corpo o anche se viene usato solo per lavare le mani?
-anche i saponi liquidi prodotti con idrossido di potassio (anzichè idrossido di sodio) hanno un ph basico?
-come mai i saponi che ho a casa (comprati) sembra che abbiano un ph adatto alla pelle?

Ringrazio tutti quelli che mi vorranno rispondere, così finalmente deciderò cosa fare di tutti gli ingredienti che ho comprato per produrre il sapone. :)
Siria
 
Messaggi: 20
Iscritto il: gio gen 10, 2013 1:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Fabrizio Zago » ven gen 18, 2013 12:25 pm

-è vero che un ph basico non va bene e che andrebbero usati saponi con ph adeguato o, come dicono i produttori di sapone, non è un problema il ph grazie alla forte diluizione con cui si usa il sapone? (mi sembra però di aver capito che anche tra gli utenti del forum ci siano punti di vista un po' diversi)
E' vero che un pH alto non fa bene alla pelle. Non è vero che un sapone si usi molto diluito. Al contrario si usa "direttamente" sulla pelle con una diluizione minima.

-è possibile abbassare il ph dei saponi prodotti in casa per renderli adatti all'uso sulla pelle (anche rendendo una saponetta liquida prima dell'uso)? in questo caso i batteri ci vanno a nozze?
Non è possibile abbassare il pH di un sapone perchè si romperebbe, si disintegra il sapone. I batteri temono sia un pH alto che basso, quindi l'affermazione riportata è priva di senso.

-aggiungere del tra Three oil in un flaconcino da 500 ml può servire per ridurre la proliferazione batterica o, come ho letto più volte, la quantità che ne serve è talmente alta che è inutile usarlo? se il ph è un problema, lo è solo per il corpo o anche se viene usato solo per lavare le mani?
Servirebbero quantità enormi di tea tree oil.

-anche i saponi liquidi prodotti con idrossido di potassio (anzichè idrossido di sodio) hanno un ph basico?
Assolutamente sì!

-come mai i saponi che ho a casa (comprati) sembra che abbiano un ph adatto alla pelle?
Questa domanda non la capisco. SIa i saponi per bucato che per toeletta hanno lo stesso, alto, pH.

Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16280
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Siria » ven gen 18, 2013 12:46 pm

Ho provato a misurare il ph di 4 saponi (2 bagnoschiuma, un sapone per le mani e il sapone che usiamo per lavare il sedere del mio bambino) e in nessuno il ph risultava superiore a 5.6. (Non posso dire il ph esatto perchè il range delle cartine usate è tra 5.6 e 8. devo procurarmi altre cartine con un range più esteso)
Non mi sembra un ph alto.

Grazie delle risposte.
Siria
 
Messaggi: 20
Iscritto il: gio gen 10, 2013 1:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Sara73 » ven gen 18, 2013 1:55 pm

Siria ha scritto: un sapone per le mani e il sapone che usiamo per lavare il sedere del mio bambino) e in nessuno il ph risultava superiore a 5.6.

ma forse sono syndet, cioè detergenti solidi (con tensioattivi di sintesi) e non saponi tipo marsiglia (che in inci hanno sodium ...ate)
perchè non posti l'inci? :)
Avatar utente
Sara73
 
Messaggi: 455
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Siria » ven gen 18, 2013 2:35 pm

Nel frattempo ne ho provati altri 2 con lo stesso risultato (mi vene il dubbio di misurare male il ph. è possibile?)

Uno è ilJohnson's baby bagnetto primi mesi (confezione omaggio):
aqua
Coco-Glucoside
Cocamidopropyl Betaine
Citric Acid
Acrylates/C 10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer
Sodium Chloride
Glyceryl Oleate
p-Anisic Acid
Sodium Hydroxide
Phenoxyethanol
Sodium Benzoate
Parfum

Un altro è il detergente delicato della Fissan per corpo e parti intime sempre per i bambini
Aqua
SODIUM LAURETH SULFATE tensioattivo
COCO-GLUCOSIDE tensioattivo
COCAMIDOPROPYL BETAINE tensioattivo
BISABOLOL additivo
Chamomilla Recutita Extract
Parfum
PEG-18 GLYCERYL OLEATE/COCOATE emulsionante
SODIUM CHLORIDE viscosizzante
SODIUM C14-16 OLEFIN SULFONATE tensioattivo
CITRIC ACID agente tampone / sequestrante
GLYCOL DISTEARATE emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante
SORBITAN LAURATE emulsionante
SODIUM LACTATE agente tampone / umettante
POLYQUATERNIUM-7 antistatico / filmante
MALTODEXTRIN assorbente / legante / stabilizzante emulsioni / filmante
SILICA abrasivo / aassorbente / opacizzante / viscosizzante
SODIUM HYDROXIDE agente tampone / denaturante
SODIUM BENZOATE preservante
potassium sorbate

Questi sono gli INCI di due dei prodotti che mi risultano con ph non superiore a 5.6

(sapete dirmi come faccio a inserire anche i pallini del biodizionario? non sono riuscita a capirlo)

Grazie!
Siria
 
Messaggi: 20
Iscritto il: gio gen 10, 2013 1:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Sara73 » ven gen 18, 2013 3:06 pm

per mettere i pallini devi andare qui: http://biodizionario.filaphoto.it/
Avatar utente
Sara73
 
Messaggi: 455
Iscritto il: sab set 24, 2011 8:42 am
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Siria » ven gen 18, 2013 4:17 pm

Ti ringrazio Sara73. Purtroppo non ci riesco lo stesso. Deve essere un difetto dell'i pad che non copia l'immagine. Pazienza. Spero di aver reso lo stesso l'idea di che tipo di prodotti si tratta.

Ora che il piccolo è tranquillo riesco a mettere anche gli altri INCI.

Bagnocrema:
Aqua
magnesium Laureth Sulfate
Lauramidopropyl Betaine
Disodium Laureth Sulfosuccinate
Hamamels Virginiana Extract
Borago Officinalis Extraxt
Calendula Offininalis Flower Extract
Parfum
Magnesiunm Sulfate
Laureth-2
Laureth-3
Glycerin
Methylchloroisothiazolinonr
Methylisothiazolinone
Styrene/acrylates Copolymer
Butylphenyl Methylpropional
Linalool

Sapone liquido purificante con estratti di tè verde, della coop (sapone ricaricabile):
Aqua
sodium Laureth Sulfate
sodium chloride
Cocamidopropyl Betaine
Glycerin
Camellia Sinensis
Leaf Extract
profumo
Propylene Glycol
Coco-Glucoside
Glyceryl Oleate
DMDM Hydantoin
Sodium Benzoate
Glycol Distearate
Hydroxycetyl Dimonium Chloride
Polyquaternium-10
PEG-120 Methyl Glucose Trioleate
Laureth-4, Disodium EDTA
Citric Acid
CI 19140
CI 42051
Limonene

Gli altri 2 prodotti che ho provato sono una maschera per capelli (di cui non metto l'INCI perchè mi sono appena resa conto di che schifezza sia) e un bagnoschiuma da uomo che non ha l'inci. Probabilmente era sulla scatola che però abbiamo buttato via da tempo.
Siria
 
Messaggi: 20
Iscritto il: gio gen 10, 2013 1:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Laura12 » ven gen 18, 2013 6:31 pm

Ciao, come ti ha già detto più su Sara73 quelli che hai postato non sono saponi ma syndet, cioè detergenti liquidi fatti con tensioattivi di sintesi che riescono ad avere un pH acido, fisiologico quello della pelle.
Il vero sapone a pH basico è solido ed ha in inci termini come sodium cocoate, sodium olivate (reazione dell'olio usato con la soda= sapone) quello liquido ha in inci potassium cocoate, potassium olivate (reazione dell'olio usato con la potassa= sapone) e il suo pH è sempre basico.
Laura12
 
Messaggi: 2777
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Siria » ven gen 18, 2013 7:35 pm

Grazie mille!

Speravo che ci fosse qualcosa che veniva messo nei saponi venduti che potesse abbassare il ph. Mi sa che mi dovrò rassegnare.

Grazie lo stesso e buona serata. :)
Siria
 
Messaggi: 20
Iscritto il: gio gen 10, 2013 1:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Stefy1974 » mar gen 31, 2017 11:16 am

Ciao a tutti, vi leggo da molto tempo ma è la prima volta che intervengo...
Produco da tempo saponi solidi e leggendo questi commenti mi è venuto un dubbio..non sono raccomandabili per la pelle visto l'alto PH?
Eppoi avrei un'altra domandina...
Ho provato a realizzare anche il sapone liquido con idrossido di potassio (metodo a freddo); ingredienti olio di oliva e girasole e l'ho utilizzato, opportunamente diluito, per lavare i piatti. A me sembra che lavi benissimo e sgrassi perfettamente...qualcuno ha avuto esperienze in merito? Fabrizio tu cosa ne pensi?
Grazie a tutti.
Stefania
Stefy1974
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar gen 24, 2017 11:11 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Fabrizio Zago » mar gen 31, 2017 12:05 pm

Ciao Stefy1974,
per quanto riguarda il sapone sì, il problema è il pH elevato. Lo si può ridurre usando il procedimento a caldo (descritto nei minimi particolari sempre in questo forum) ed i relativi risciacqui con salamoia. Si può tenere sotto controllo il pH anche usando un pHmetro. Ma fai quello che vuoi alla fine il sapone è a pH 9 - 9,5 cioè lontanissimo da quello della pelle 5,5
Per questi motivi il sapone dovrebbe essere usato solo in zone del corpo resistenti come le mani ed i piedi ed allo stesso tempo si dovrebbe evitare di usalo sul viso e parti intime.
Come uso lavapiatti io penso che sia utilizzabile solo con acque molto ma molto dolci oppure additivando il sapone liquido con dosi massicce di sequestranti. La capacità lavante rimarrà comunque molto più bassa dei comuni detergenti.
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16280
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: chiarimenti sul sapone

Messaggioda Stefy1974 » mar gen 31, 2017 12:30 pm

Grazie mille Fabrizio...in effetti in casa io ho un addolcitore ecco perché funziona sui piatti! Per il sapone solido che dire mi spiace perché io adoro produrlo e credevo fosse molto meglio dei detergenti in commercio...e soprattutto e' biodegradabile. Adesso faccio altre incursioni nel forum mirate a trovare soluzioni alternative.
Stefy1974
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar gen 24, 2017 11:11 am
Controllo antispam: Diciotto


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 16 ospiti

Veganok.com


VEGANOK S.R.L.
P.IVA 13693571005
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

VeganOK Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr