polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Forum di supporto al sito Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatore: Erica Congiu

polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Ghita » mar nov 29, 2011 11:39 am

Ciao,
un po' di giorni fa ho scritto riguardo ai detersivi della Solara , siccome non avevo altro modo che fare l'ordine su internet, nel frattempo e per non stare lì a temporeggiare con detersivi "normalinquinanti", ho trovato alla coop la polvere Vivi Verde che porta il marchio ecolabel. L'ho comprata.
Ora, ieri ho fatto la mia prima lavatrice eco: polvere Vivi Verde, Aceto come ammorbidente, un cucchiaio scarso di Soda Solvay per, nella mia testolina, sgrassare bene i jeans dei miei bambini :D ero così fiera di me :P
...ma mi sono venuti anche i primi dubbi...
1. non ho idea della durezza della mia acqua... per caso voi conoscete durezza dell'acqua della zona di Milano?
2. ho letto una risposta di Fabrizio proprio a proposito di questa polvere lavatrice che diceva di far caricare l'acqua e poi spegnere per una 20 di minuti per far attivare gli enzimi. Io ho eseguito scrupolosamente perché mi fido di Fabrizio, ma... che cosa vuol dire "far attivare gli enzimi"?? Che così il bucato sarà più pulito??
3. Non ho capito se con questa polvere posso lavare a 60°(sempre per la storia degli enzimi...). Io ieri essendo un carico di colorati ho lavato a 40°. Ma lenzuola, asciugamani e intimo intendo farli a 60°...
4. Questa polvere é già ben formulata ed equilibrata e non serve che aggiunga la soda solvay o posso aggiungerla tranquillamente insieme al (appena faccio l'ordine su officina naturae) percarbonato per disinfettare a 30°- 40°?
5. la soda solvay... rovina i colori e indurisce i tessuti?
5. Se possibile... chi vince come formulazione, equilibrio ed efficacia tra polvere Vivi Verde Coop, Solara Detersivo Polvere Lavatrice superconcentrata e Officina naturae Detersivo polvere lavatrice? (visto che devo fare l'ordine... :wink: )

Grazie fin d'ora per i chiarimenti e sappiate che é solo grazie a voi e a Fabrizio che ieri sono riuscita a fare la mia prima lavatrice "bio"!!!
Marghe
Avatar utente
Ghita
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mer lug 07, 2010 9:00 am
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Fabrizio Zago » mar nov 29, 2011 5:02 pm

Ciao Ghita,
vediamo le tue domande e, di seguito, le risposte:

Ora, ieri ho fatto la mia prima lavatrice eco: polvere Vivi Verde, Aceto come ammorbidente.
ERRORE! L'aceto non va bene! Usa la funzione cerca e scopri le discussioni in cui si spiega che è molto negativo usare l'aceto.
...ma mi sono venuti anche i primi dubbi...
1. non ho idea della durezza della mia acqua... per caso voi conoscete durezza dell'acqua della zona di Milano? Basta andare sul sito di ASSOCASA e lì trovi tutte le durezze che vuoi compresa quella del tuo quartiere.
2. ho letto una risposta di Fabrizio proprio a proposito di questa polvere lavatrice che diceva di far caricare l'acqua e poi spegnere per una 20 di minuti per far attivare gli enzimi. Io ho eseguito scrupolosamente perché mi fido di Fabrizio, ma... che cosa vuol dire "far attivare gli enzimi"?? Che così il bucato sarà più pulito?? Significa che se dopo aver caricato l'acqua lasci un pochino di tempo agli enzimi per lavorare li "sfrutti" al 100% altrimenti li sprechi.
3. Non ho capito se con questa polvere posso lavare a 60°(sempre per la storia degli enzimi...). Io ieri essendo un carico di colorati ho lavato a 40°. Ma lenzuola, asciugamani e intimo intendo farli a 60°... Gli enzimi lavorano fino a 40°C poi si cucinano ed è per questo che si deve attendere qualche minuto prima che la temperatura salga.
4. Questa polvere é già ben formulata ed equilibrata e non serve che aggiunga la soda solvay o posso aggiungerla tranquillamente insieme al (appena faccio l'ordine su officina naturae) percarbonato per disinfettare a 30°- 40°? A me sembra che sia a posto così senza altre aggiunte.
5. la soda solvay... rovina i colori e indurisce i tessuti? Sì.
5. Se possibile... chi vince come formulazione, equilibrio ed efficacia tra polvere Vivi Verde Coop, Solara Detersivo Polvere Lavatrice superconcentrata e Officina naturae Detersivo polvere lavatrice? (visto che devo fare l'ordine...
Spiacente ma non posso dare giudizi di merito.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Laura12 » mar nov 29, 2011 5:07 pm

Voglio solo dire che l'attuale Vivi Verde Coop concentrato è troppo profumato :evil: resta sul bucato questo profumo persistente che mi fa strozzare :evil: e io ne uso meno del minimo consigliato.
Laura12
 
Messaggi: 2795
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda sweetie » mer nov 30, 2011 9:55 am

io voto per solara polvere concentrata, anche se la polvere coop un qualcosina meglio lava, ma ecologicamente parlando è meglio ON.
sweetie
 
Messaggi: 270
Iscritto il: dom ott 23, 2011 2:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Ghita » mer nov 30, 2011 2:53 pm

Fabrizio Zago ha scritto:Ciao Ghita,
vediamo le tue domande e, di seguito, le risposte:

Ora, ieri ho fatto la mia prima lavatrice eco: polvere Vivi Verde, Aceto come ammorbidente.
ERRORE! L'aceto non va bene! Usa la funzione cerca e scopri le discussioni in cui si spiega che è molto negativo usare l'aceto.
...ma mi sono venuti anche i primi dubbi...
1. non ho idea della durezza della mia acqua... per caso voi conoscete durezza dell'acqua della zona di Milano? Basta andare sul sito di ASSOCASA e lì trovi tutte le durezze che vuoi compresa quella del tuo quartiere.
2. ho letto una risposta di Fabrizio proprio a proposito di questa polvere lavatrice che diceva di far caricare l'acqua e poi spegnere per una 20 di minuti per far attivare gli enzimi. Io ho eseguito scrupolosamente perché mi fido di Fabrizio, ma... che cosa vuol dire "far attivare gli enzimi"?? Che così il bucato sarà più pulito?? Significa che se dopo aver caricato l'acqua lasci un pochino di tempo agli enzimi per lavorare li "sfrutti" al 100% altrimenti li sprechi.
3. Non ho capito se con questa polvere posso lavare a 60°(sempre per la storia degli enzimi...). Io ieri essendo un carico di colorati ho lavato a 40°. Ma lenzuola, asciugamani e intimo intendo farli a 60°... Gli enzimi lavorano fino a 40°C poi si cucinano ed è per questo che si deve attendere qualche minuto prima che la temperatura salga.
4. Questa polvere é già ben formulata ed equilibrata e non serve che aggiunga la soda solvay o posso aggiungerla tranquillamente insieme al (appena faccio l'ordine su officina naturae) percarbonato per disinfettare a 30°- 40°? A me sembra che sia a posto così senza altre aggiunte.
5. la soda solvay... rovina i colori e indurisce i tessuti? Sì.
5. Se possibile... chi vince come formulazione, equilibrio ed efficacia tra polvere Vivi Verde Coop, Solara Detersivo Polvere Lavatrice superconcentrata e Officina naturae Detersivo polvere lavatrice? (visto che devo fare l'ordine...
Spiacente ma non posso dare giudizi di merito.
Ciao
Fabrizio


Ciao Fabrizio! :D
Grazie della tua risposta! Vedi che ho fatto bene a fare l'annuncio della mia prima lavatrice "eco"... infatti avevo già fatto un errore!! E stavo attentando alla mia lavatrice :shock: ... nooooo l'aceto nooo!! Cavoli, eppure davvero sembra che lo usino in molti come ammorbidente ecologico... se fai un giro su internet... anche la "regina del sapone" che mi sembra una molto attenta, insomma, si fa il detersivo da sè, consiglia l'aceto come ammorbidente... mah :? ! Hocccapito, allora, via l'aceto, vai con l'acido citrico... ma ho paura... insomma mi giudico troppo sbadata per star dietro anche alla diluizione... ahhhh aiuto al 15%.. e cche vuol dire? :roll: Mi sa che faccio prima a trovare alla coop un ammorbidente eco o lo ordino da officina naturae... è lo stesso, no? Oppure ammorbidisce sempre meglio l'acido citrico e devo definitely farmi aiutare per fare le diluizioni... (perdono ma sono davvero una frana nei calcoli...io ODIO le percentuali, come direbbe puffo brontolone...)

Ne approfitto per dire che l'altra sera alla coop ho comprato anche (1 panetto solo) il detersivo "alga"... con l'idea di provarlo... Fabrizio o chiunque esperto ha qualcosa da dirmi a riguardo? Ho fatto un altro errore e non pulisce nulla anzi inquina e basta?
Grazie mille per la vostra assistenza in questi miei primi esitanti passi nel mondo dei detersivi eco...
Ciao
Marghe
Avatar utente
Ghita
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mer lug 07, 2010 9:00 am
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Ghita » mer nov 30, 2011 3:12 pm

...scusate ho appena capito cosa vorrebbe dire fare una soluzione di acido citrico al 15% (dal sito di officina naturae): sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua distillata. Ma era così semplice????! :D
...così vi evito il disturbo di starmelo a spiegare... :wink:
Resta il fatto che non capisco la differenza tra usare un ammorbidente (come quello proposto da officina naturae o solara) e usare direttamente l'acido citrico...
E resta la mia domanda sul sapone "ALGA" ... se ne sapete qualcosa...
Grazie
Marghe
Avatar utente
Ghita
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mer lug 07, 2010 9:00 am
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda franepici » mer nov 30, 2011 3:26 pm

Ghita ha scritto:sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua distillata.


no, 150g di citrico (soluto) in 850 g(ml) d'acqua (solvente) per avere 1kg (di soluzione) al 15%
Avatar utente
franepici
 
Messaggi: 212
Iscritto il: sab giu 12, 2010 8:53 pm
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Ghita » mer nov 30, 2011 3:36 pm

franepici ha scritto:
Ghita ha scritto:sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua distillata.


no, 150g di citrico (soluto) in 850 g(ml) d'acqua (solvente) per avere 1kg (di soluzione) al 15%


...Nein nein, troppo difficile... non ce la posso fare... :cry:
Ma scusa Franepici, é quello che c'é scritto sul sito di officina naturae riguardo alla modalità d'uso dell'acido citrico :? :

"Modalità d'uso:
Preparando una soluzione al 10/15% (sciogliere 100/150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua distillata) è possibile utilizzarla:
Su tutte le superfici lavabili: applicare una soluzione al 15% per eliminare le incrostazioni calcaree, lasciare agire qualche minuto quindi risciacquare.
In lavatrice si può usare l'acido citrico come disincrostante: ogni mese versare 1 litro di una soluzione al 15% direttamente nel cestello vuoto e avviare un programma ad alta temperatura.
In lavatrice come ammorbidente: versare 100 ml di una soluzione al 10% nella vaschetta dell'ammorbidente.
In lavastoviglie come brillantante: riempire la vaschetta del brillantante con una soluzione al 15% e regolare l'indicatore al massimo."

é sbagliato?
Avatar utente
Ghita
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mer lug 07, 2010 9:00 am
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda franepici » mer nov 30, 2011 3:53 pm

ciao,
evidentemente ON scrive cosi' per rendere le cose piu' semplici, pero' se vogliamo imparare le basi di come si fa, a conti fatti è sbagliato.
una soluzione preparata con 150g di citrico + 1 litro (chilo) di acqua distillata da un peso totale di 1150 grammi, ti trovi?
ora, 150g su un totale di 1150 rappresenta il 13% e non il 15% (basta che fai 150 / 1150 x 100).
Alla fine magari in pratica non ti cambia granchè, pero' almeno impari a preparare una soluzione correttamente :)
Avatar utente
franepici
 
Messaggi: 212
Iscritto il: sab giu 12, 2010 8:53 pm
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Ghita » mer nov 30, 2011 4:41 pm

franepici ha scritto:ciao,
evidentemente ON scrive cosi' per rendere le cose piu' semplici, pero' se vogliamo imparare le basi di come si fa, a conti fatti è sbagliato.
una soluzione preparata con 150g di citrico + 1 litro (chilo) di acqua distillata da un peso totale di 1150 grammi, ti trovi?
ora, 150g su un totale di 1150 rappresenta il 13% e non il 15% (basta che fai 150 / 1150 x 100).
Alla fine magari in pratica non ti cambia granchè, pero' almeno impari a preparare una soluzione correttamente :)


Ah, sì, forse ci sono! :idea: Allora, per farmi il mio ammorbidente con l'acido citrico prendo 150g di acido citrico e lo sciolgo in 850 ml di acqua. L'acqua deve essere distillata? Cioé quella che si usa per i ferri da stiro, giusto?
Grassssssie!! :)
Avatar utente
Ghita
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mer lug 07, 2010 9:00 am
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda franepici » mer nov 30, 2011 5:36 pm

Ghita ha scritto:
franepici ha scritto: L'acqua deve essere distillata? Cioé quella che si usa per i ferri da stiro, giusto?


Preferibilmente si, soprattutto se la tua acqua del rubinetto non è "dolce"
Avatar utente
franepici
 
Messaggi: 212
Iscritto il: sab giu 12, 2010 8:53 pm
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda tatamilli » sab gen 31, 2015 1:12 pm

ciao a tutti e ciao Fabrizio,
ho bisogno di un consiglio, il mio compagno fa sport con tessuti sintetici (ha anche un sudore con un odore molto forte!!! :oops: :oops: ).
Io per il bucato uso programma sintetici 40° c con questo detersivo (che per me è un buon compromesso tra qualità e prezzo), metto la dose consigliata per acqua dolce (da me l'acqua è medio-dura valore assocasa 26) aggiungo due cucchiai di bicarbonato o soda solvay (dipende cosa ho in casa) e uno di sapone piatti. Ammorbidente (quando mi ricordo) citrico 15% sennò niente.
l'odore di sudore se ne va e il bucato viene bene, alla lunga possa rovinare gli indumenti?? posso migliorare in qualche modo dal punto di vista ecologico???
Ringrazio calorosamente tutti per le risposte!! :wink:
tatamilli
 
Messaggi: 33
Iscritto il: mer feb 29, 2012 8:01 pm
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda Fabrizio Zago » sab gen 31, 2015 9:49 pm

Fai tutto bene salvo l'aggiunta di bicarbonato, non serve a nulla e quindi inquini inutilmente. L'aggiunta di soda solvay aiuta il processo di lavaggio ma è alcalino e quindi, un pochino, aggredisce i tessuti. Ma poco eh.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda tatamilli » dom feb 01, 2015 4:31 pm

Grazie mille fabrizio. :D
tatamilli
 
Messaggi: 33
Iscritto il: mer feb 29, 2012 8:01 pm
Controllo antispam: cinque

Re: polvere lavatrice Vivi Verde Coop

Messaggioda adria67 » sab feb 14, 2015 3:49 pm

per notizia è arrivato anche il liquido viviverde coop per lavatrice. ha il marchio ecolabel, ma a differenza di quello che c'è scritto nella presentazione http://www.e-coop.it/web/guest/news-viv ... vivi-verde, sulla confezione è indicato "sbiancanti ottici".
sul sito però non c'è ancora l'inci. speriamo lo mettano presto.....
Avatar utente
adria67
 
Messaggi: 662
Iscritto il: gio giu 07, 2012 10:13 pm
Località: genova
Controllo antispam: cinque

Prossimo

Torna a BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 8 ospiti