La qualità?

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

La qualità?

Messaggioda Giusi Pil » lun gen 05, 2009 9:30 pm

ho fatto una bella panoramica nei vari argomenti del forum. A un certo punto mi sono chiesta: ammettiamo che i prodotti delle ditte considerate più affidabili abbiano l'INCI ok e che tutto sia a base naturale e ecompatibile. Come si può essere sicuri della loro efficacia? Chi garantisce il consumatore dell' effettiva efficacia del prodotto usato?
Giusi
Giusi Pil
 
Messaggi: 139
Iscritto il: ven gen 02, 2009 10:46 pm

Re: La qualità?

Messaggioda Jamie04 » mar gen 06, 2009 3:02 pm

nessuno, direi. così come per il resto di tutti prodotti cosmetici e non. Solo provando puoi capire cosa è buono (per te) e cosa non lo è. Non comprendo il senso della tua domanda...
Jamie04
 
Messaggi: 541
Iscritto il: lun lug 11, 2005 1:24 pm

Re: La qualità?

Messaggioda Fabrizio Zago » mar gen 06, 2009 3:23 pm

Cara Giusi Pil,
la domanda è super lecita. In effetti c'è un solo marchio che garantisce la qualità del cosmetico ed è il marchio di qualità ecologica europea Ecolabel. Per ottenere questo marchio non si deve solamente attenersi a dei stretti limiti di ecologicità (non di biologicità, a questo pensano altri marchi a venire) ma deve anche superare un "Consumer Test" che lo mette a confronto con i migliori prodotti presenti sul mercato. Se lo supera può avere il marchio Ecolabel altrimenti no! Almeno l'80% del panel di persone interessate al consumer test deve ritenersi soddisfatto del prodotto.
Avatar utente
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16750
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm

Re: La qualità?

Messaggioda Giusi Pil » mar gen 06, 2009 3:31 pm

Grazie Jamie. Mi riferivo all'efficacia. Piante che compongono numerosi prodotti non sono state ancora studiate a fondo eppure appiano in molti di questi. Leggendo la home page di molti siti che vendono prodotti cosmetici, leggo che di una marea di nomi di piante. Ma io non so se hanno un principio attivo che vanta effettivamente proprietà deodoranti oppure idratanti o ancora prottetive. poi chi mi dà la garanzia che gli estratti siano stati lavorati correttamente? Scusate, forse sto esagerando ma il pessimismo ha preso il sopravvento. Non mi fido molto e penso a multinazionali o aziende che, nascondendosi sotto definzioni come bio o eco o naturali, si rivelano senza scrupoli.
Giusi Pil
 
Messaggi: 139
Iscritto il: ven gen 02, 2009 10:46 pm

Re: La qualità?

Messaggioda Giusi Pil » mar gen 06, 2009 3:33 pm

Ciao Fabrizio,
eravamo in comtemporanea! Grazie per la risposta e per avermi capita. :wink:
Ciao superman.
Giusi Pil
 
Messaggi: 139
Iscritto il: ven gen 02, 2009 10:46 pm

Re: La qualità?

Messaggioda Jamie04 » mar gen 06, 2009 4:42 pm

Quello che volevo dire è che penso che tutti i consumer test del mondo non ti diranno se un prodotto va bene per te oppure no...in ogni caso in effetti ho inteso male la tua domanda...ma condivido la tua sfiducia generale...tanto che mi sono ingegnata a spignattare alla fine :mrgreen: Piu' che altro perché almeno così mi posso creare prodotti "su misura" (beh...prima o poi ci riuscirò :) )
Jamie04
 
Messaggi: 541
Iscritto il: lun lug 11, 2005 1:24 pm


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti