Acido citrico ANIDRO o PURO?

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
selenina84
Messaggi: 75
Iscritto il: mer ago 01, 2012 12:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Acido citrico ANIDRO o PURO?

Messaggio da selenina84 » gio apr 05, 2018 6:51 am

Buongiorno a tutti!
È bello entrare ogni tanto in questo forum per rispolverare e approfondire alcuni argomenti. Riapro questo argomento perché mi è sorto un dubbio: qual è la differenza tra acido citrico alimentare e non? La mia risposta era: la purezza! Quindi vediamo se ho capito bene... è sufficiente che sia anidro per essere utilizzato anche a scopo alimentare. Mio marito deve rendere lo sciroppo per le sue api subito disponibile alle piccole Amiche operose, ma non vuole giustamente osare con un comune anidro se la qualità non fosse all'altezza!
Un saluto a questa fantastica comunità e grazie a chiunque mi chiarisca!
Selena

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 660
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Acido citrico ANIDRO o PURO?

Messaggio da Erica Congiu » ven apr 06, 2018 5:37 pm

Esatto è proprio un problema di purezza. In commercio è ben specificato quando si tratta di acido citrico per uso alimentare, è proprio scritto sulla confezione. Per le vostre apine, che sono comunque animaletti delicati, non rischierei a dargli nulla che non sia dichiaratamente per uso alimentare

Avatar utente
selenina84
Messaggi: 75
Iscritto il: mer ago 01, 2012 12:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Acido citrico ANIDRO o PURO?

Messaggio da selenina84 » lun apr 09, 2018 1:05 pm

Quindi devo dedurre che la dichiarazione alimentare sia garanzia di un citrico anidro puro in assoluto, rispetto ad un anidro puro ma per altri utilizzi...
Avevamo per precauzione scelto la strada alimentare e andiamo avanti così!
Grazie della risposta!

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 660
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Acido citrico ANIDRO o PURO?

Messaggio da Erica Congiu » gio apr 12, 2018 9:22 am

Esatto, significa che passa i severi controlli che stabiliscono l'idoneità al consumo alimentare. :wink:

alyc
Messaggi: 6
Iscritto il: ven gen 11, 2019 5:45 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Acido citrico ANIDRO o PURO?

Messaggio da alyc » ven gen 11, 2019 8:00 pm

Adesso vi faccio ridere. io ho comprato dell'acido citrico ma non so se ho preso quello anidro o il monoidrato e non posso verificarlo perché l'ho preso sfuso e la mia droghista è andata in pensione :-). Ricordo solo che mi ha detto che potevo anche mangiarlo. Dunque c'è modo di dedurre dalla commestibilità se si tratti dell'uno o l'altro? Oppure dall'aspetto? Vedo che non sono l'unica ad avere il dubbio. Pero' non mi sembra che monoidrato debba necessariamente significare non commestibile perché in fondo vuol solo dire che c'è acqua...o sbaglio?
ciao ciao

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 660
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Acido citrico ANIDRO o PURO?

Messaggio da Erica Congiu » lun gen 14, 2019 7:26 pm

Esatto. Non puoi verificarlo dall'aspetto ma i grossisti dovrebbero avere una dichiarazione del laboratorio che attesti che si può utilizzare anche per scopi alimentari. Se lei ti ha detto così direi che puoi stare tranquilla.

Rispondi