Burro di karitè dal produttore al concumatore

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda sole75 » lun mar 17, 2008 2:46 pm

Ciao Delia,
volevo chiederti se eri a conosenza di altre proprietà del burro di Karité, oltre quelle cosmetiche e culinarie. Ad esempio, sai se è possibile utilizzarlo come cicatrizzante su tagli e ferite?
Grazie
sole
sole75
 
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda delia » mar mar 18, 2008 12:12 am

sole75 ha scritto:Ciao Delia,
volevo chiederti se eri a conosenza di altre proprietà del burro di Karité, oltre quelle cosmetiche e culinarie. Ad esempio, sai se è possibile utilizzarlo come cicatrizzante su tagli e ferite?
Grazie
sole


ciao sole
per il burro di karite, so che da noi si usa anche tanto per fare dei massagi per i dolori muscolari, (si usa anche per la tosse da massagiare su le petto) invince da usare su tagli e ferite non saprei dirti perche non l'ho mai usato per queste cose,bisognerebbe chiedere qualche altra persona che se ne intende di piu. mi ricordo che quando lo usano per fare i massagi a neonati se ne mette anche un po sull'ombelico per accelerarne la guarigione.
mi avevi chiesto anche per i capelli come lo usavo : ne metto sempre nei miei impacchi, et poi dopo il lavaggio una noce di burro sui capelli ancora bagnati cosi dopo sono piu morbidi
delia
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom set 09, 2007 12:51 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda chakra » mar mar 18, 2008 11:30 am

delia ha scritto:
sole75 ha scritto:Ciao Delia,
volevo chiederti se eri a conosenza di altre proprietà del burro di Karité, oltre quelle cosmetiche e culinarie. Ad esempio, sai se è possibile utilizzarlo come cicatrizzante su tagli e ferite?
Grazie
sole


ciao sole
per il burro di karite, so che da noi si usa anche tanto per fare dei massagi per i dolori muscolari, (si usa anche per la tosse da massagiare su le petto) invince da usare su tagli e ferite non saprei dirti perche non l'ho mai usato per queste cose,bisognerebbe chiedere qualche altra persona che se ne intende di piu. mi ricordo che quando lo usano per fare i massagi a neonati se ne mette anche un po sull'ombelico per accelerarne la guarigione.
mi avevi chiesto anche per i capelli come lo usavo : ne metto sempre nei miei impacchi, et poi dopo il lavaggio una noce di burro sui capelli ancora bagnati cosi dopo sono piu morbidi



Delia, lo usi come balsamo così com'è o lo diluisci in un olio? Dopo l'applicazione, naturalmente,vai a sciacquare? Ha un buon potere districante?
Ti risulta che si possa applicare anche sulla pelle molto arrossata dalle radiazioni gamma?
Avatar utente
chakra
 
Messaggi: 118
Iscritto il: lun ott 23, 2006 7:46 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda delia » gio mar 20, 2008 6:04 pm

ciao a tutti
allora ho fatto i pacchi e sono andata alla posta per avere informazioni per mandare tutto. da quello che ho capito ci conviene mandare i pacchi con paccocelere con contrassegno visto che adesso c'è un'offerta e costerebbe 6,75 l'invio invece di 9,10 euro. e per il modo di pagamento ci sarebbe il contrassegno (che non mi riccordo quanto viene). se va bene a tutti farei cosi per non incasinarmi troppo.
mi hanno anche spiegato per postapay e a me costerebbe 5 euro farmi fare la carta e poi tutte le volte che ricevero un pagamento per ritirarlo mi costerebbe 1 euro.
ditemi al piu presto perche se volete con paccocelere dovrei ordinarlo per beneficiare dell'offerta e prende 3 giorni.
delia
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom set 09, 2007 12:51 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda elsatar » gio mar 20, 2008 6:28 pm

delia ha scritto:ciao a tutti
allora ho fatto i pacchi e sono andata alla posta per avere informazioni per mandare tutto. da quello che ho capito ci conviene mandare i pacchi con paccocelere con contrassegno visto che adesso c'è un'offerta e costerebbe 6,75 l'invio invece di 9,10 euro. e per il modo di pagamento ci sarebbe il contrassegno (che non mi riccordo quanto viene). se va bene a tutti farei cosi per non incasinarmi troppo.
mi hanno anche spiegato per postapay e a me costerebbe 5 euro farmi fare la carta e poi tutte le volte che ricevero un pagamento per ritirarlo mi costerebbe 1 euro.
ditemi al piu presto perche se volete con paccocelere dovrei ordinarlo per beneficiare dell'offerta e prende 3 giorni.


Ma non ti potremmo fare un bonifico bancario sul tuo conto corrente? (sto dicendo una cretinata?)

Il contrassegno per me è un po' scomodo perchè a casa non ci sono mai, infatti ti avevo dato l'indirizzo dell'uffico del mio compagno, perchè lì c'è il portiere, però ovviamente il portiere non prende pacchi in contrassegno... :?
Insomma è un po' un casino...

Vediamo che dicono gli altri :wink: Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:53 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda delia » gio mar 20, 2008 6:51 pm

per me andrebbe bene anche un bonifico ma magari per gli altri costa di piu...
e per il pacco posso anche farlo ordinario penso che costa di meno però senza assicurazioni .
vediamo gli altri cosa dicono
delia
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom set 09, 2007 12:51 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda sole75 » gio mar 20, 2008 8:40 pm

Il costo del bonifico dipende da se uno ha il conto in banca o no. Per chi ha il conto in banca, costa comunque più di 3 euro, quindi più del contrassegno.
Secondo me la cosa più economica resta la ricarica della postpay: costa 1 euro a chi ricarica, mentre il prelievo tramite postpay non ha spese :D
facci sapere
baci
sole
sole75
 
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda stellalunare » ven mar 21, 2008 10:32 am

anche secondo me la pasepay è più economica, cmq nel caso il contrassegno mi va bene uguale.
:D
Avatar utente
stellalunare
 
Messaggi: 132
Iscritto il: gio dic 14, 2006 5:30 pm
Località: taranto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Gio' » ven mar 21, 2008 5:30 pm

stellalunare ha scritto:anche secondo me la pasepay è più economica, cmq nel caso il contrassegno mi va bene uguale.
:D


Idem per me.

Dovrebbe andare bene anche ad elsatar la ricarica della postepay, viste le ragioni per cui è un problema per lei il contrassegno (ci ho preso, elsatar? :)). Al limite, si potrebbe fare postepay o contrassegno per tutti, salvo elsatar che ti farebbe il bonifico: così, delia, non ti incasineresti nemmeno tu :wink:
Gio'
 
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda delia » ven mar 21, 2008 5:40 pm

ok per postpay tanto ho già il modulo.
per la spedizione faro con pacco ordinaria allora.
quando sara tutto spedito mando poi a tutti l'importo da pagare e gli informazioni della carta postpay che mi daranno.
ah si ultima cosa, per roma spedirò tutto a Elsastar che si occuperà della distrubuzione ? e cosi?
delia
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom set 09, 2007 12:51 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda tormalinarosa » ven mar 21, 2008 7:47 pm

Perfetto anche x me!!
Avatar utente
tormalinarosa
 
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ott 23, 2006 8:38 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda stellalunare » sab mar 22, 2008 8:26 am

tormalina, io ho già dato l'indirizzo, appena arriva ci mettiamo d'accordo e appena sappiamo le spese di spedizone precise ce le dividiamo ok?
Avatar utente
stellalunare
 
Messaggi: 132
Iscritto il: gio dic 14, 2006 5:30 pm
Località: taranto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda tormalinarosa » sab mar 22, 2008 10:26 am

stellalunare ha scritto:tormalina, io ho già dato l'indirizzo, appena arriva ci mettiamo d'accordo e appena sappiamo le spese di spedizone precise ce le dividiamo ok?



Ok!
Avatar utente
tormalinarosa
 
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ott 23, 2006 8:38 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Larthia » sab mar 22, 2008 11:06 am

Ciao,
scusa Delia se rispondo solo ora, non mi sono connessa per niente ieri... comunque per me va bene in qualsiasi modo, la mail che ti ho mandato tempo fa con il mio indirizzo ti è arrivata vero? allora aspetto i dati per fare il pagamento. Grazie ancora per la disponibilità :D
Chiara
Avatar utente
Larthia
 
Messaggi: 57
Iscritto il: sab nov 17, 2007 11:14 am
Località: Grosseto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda elsatar » sab mar 22, 2008 12:35 pm

delia ha scritto:ah si ultima cosa, per roma spedirò tutto a Elsastar che si occuperà della distrubuzione ? e cosi?


Davvero? :shock:
Non so, le altre non le ho sentite, io lavoro in centro e vivo fuori Roma, se vengono a prenderlo in centro va bene... romaneee! fatevo sentire!!! :D

Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: sab dic 16, 2006 10:53 am

PrecedenteProssimo

Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti