Burro di karitè dal produttore al concumatore

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda kurtclaudia » lun apr 07, 2008 10:08 am

Ciao Delia, grazie di tutto e volevo informarti che ho efffettuato stamattina il pagamento sulla tua post pay, come mi avevi indicato. Oggi pomeriggio vado a ritirare a mia parte e ti farò sicuramente sapere :wink:
Sono molto contenta perché innanzitutto il prezzo è ottimo e credo che la qualità sarà migliore rispetto a quello che si trova in commercio nei circuiti dell'EquoSolidale!
Ancora grazie e a presto
Claudia :D
Avatar utente
kurtclaudia
 
Messaggi: 75
Iscritto il: gio nov 08, 2007 8:50 pm

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Gio' » ven apr 11, 2008 8:26 pm

Ciao Delia!
Stamattina ti ho ricaricato la postepay. Ti ho scritto anche una mail, nel caso in cui non passassi da queste parti...
Grazie ancora di tutto :D
Gio'
 
Messaggi: 351
Iscritto il: ven lug 20, 2007 3:17 pm

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Langhe » mer apr 16, 2008 2:30 pm

Ringrazio nuovamente Delia per la pazienza e per il prodotto, nettamente superiore al burro che si trova in commercio :D
Una volta assorbito, la pelle è morbidissima e liscia...l'odore sarà anche particolare, ma francamente sono ben disposta a sopportare un po di sano odore "vero" che comunque scompare dopo pochi minuti per un prodotto così ecologico ed efficace!
Grazie Fabrizio per aver lanciato l'iniziativa :D
Avatar utente
Langhe
 
Messaggi: 152
Iscritto il: mer mar 28, 2007 8:08 am
Località: Milano

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Comics » lun giu 07, 2010 6:20 pm

Approfitto di questo post sul burro di karitè per fare una domanda.
Ho preso del burro di karitè puro al 99,5% . Il restante 0.5% è vitamina E. A cosa serve quel pò di vitamina E?
Avatar utente
Comics
 
Messaggi: 103
Iscritto il: sab ago 08, 2009 5:45 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Laura12 » lun giu 07, 2010 6:38 pm

Comics ha scritto:. A cosa serve quel pò di vitamina E?

A preservare il burro dall'irrancidimento, ciò non toglie che lo devi tenere nelle migliori condizioni, cioè ben chiuso nel contenitore, aperto lo stretto indispensabile, al riparo da luce e calore eccessivo.
Laura12
 
Messaggi: 2795
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Comics » lun giu 07, 2010 7:13 pm

Grazie Laura12! :wink:
Avatar utente
Comics
 
Messaggi: 103
Iscritto il: sab ago 08, 2009 5:45 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda hedrien » lun set 03, 2012 3:21 pm

Ciao Fabrizio, scusa se riprendo il topc, ma volevo sapere se un prodotto, specie fondotinta utilizzato tutti i giorni,
contenente ai primi posti dellinci olio di jojoba e burro di karitè (secondo e terzo posto di un inci), possano essere causa di brufoli in una pelle mista o grassa.
Ti ringrazio!
hedrien
 
Messaggi: 14
Iscritto il: gio mar 24, 2011 3:55 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Fabrizio Zago » lun set 03, 2012 7:47 pm

Sì ma non è il karitè il responsabile ma lo jojoba che è molto filmogeno e persistente. Secondo me è lui.
Ciao
Fabrizio
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda delia » mar set 25, 2012 8:13 am

ciao tutti
avrei 4 confezioni di burro di karitè (200g a confezione) da cedere o da scambiare, me l'hanno portato dal mali ma ne ho gia da finire a casa... chi fosse interessato puo mandarmi una mail
delia
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom set 09, 2007 12:51 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda delia » mar set 25, 2012 8:21 am

Fabrizio Zago ha scritto:Sì ma non è il karitè il responsabile ma lo jojoba che è molto filmogeno e persistente. Secondo me è lui.
Ciao
Fabrizio


Ciao Fabrizio, io adoro il burro di karité , però l'unica parte del corpo dove non mi piace usarlo e proprio in faccia, e avendo la pelle mista le poche volte che ci ho provato avevo una sensazione di pelle troppo unta, poi ho anche letto da qualche parte(non mi ricordo piu dove) che il burro di karite puo essere comedogeno sul viso e quindi provocare brufoli...
delia
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom set 09, 2007 12:51 am

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Giovannella 50 » dom nov 05, 2017 5:32 pm

Tiro su questo topic perché mi è sorto il dubbio se il burro karitè sia comedogeno o meno. Questo forum mi ha chiarito tante volte le idee su prodotti che credevo buoni e invece non lo erano e spero mi dia una mano anche ora :D
Io ne usavo uno con olio di mandorle dolci e l'ho eliminato perché l'olio di mandorle dolci è comedogeno. Adesso ne sto usando uno il cui INCI è:
BUTYROSPERMUM PARKII FRUIT
TOCOPHERYL ACETATE
TOCOPHEROL
spremuto a freddo e senza profumi.

Secondo voi è comedogeno o è meglio non usarlo sul viso??? La mia pelle è arida in certe parti, ma tendente ai punti neri soprattutto sul naso.

Grazie a tutti.
Giovannella 50
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Erica Congiu » lun nov 06, 2017 1:59 pm

Seppur esista sicuramente una "classifica" degli ingredienti più o meno comedogenici, un po' tutti gli olii e i burri possono essere o non essere comedogenici. Non è solo l'olio o il burrò in sè che rendono il prodotto comedogenico o meno, ma anche e soprattutto il quanto se ne usa, in che periodo dell'anno e su che tipo di pelle. Il burro di karitè di per sè non dovrebbe essere particolarmente comedogenico se usato in piccola quantità su una pelle secca, ma devi valutare soprattutto su te stessa. Se vedi che dopo poche ore la pelle diventa lucida, molto probabilmente finirai per avere più punti neri/bianchi. In questo caso lo step successivo è ritentare provando a metterne ancora di meno...ma se anche così ti lucidi, mettilo da parte perchè non fa per la tua pelle.
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Giovannella 50 » lun nov 06, 2017 3:21 pm

Grazie mille Erica :D
Lo userò per le gambe dove ho la pelle particolarmente secca, per il collo e per le altre parti del corpo dove non rischio di avere i punti neri. Sul viso lo metterò solo sul contorno occhi e sulle labbra.
Giovannella 50
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Erica Congiu » mar nov 07, 2017 3:24 pm

Occhio alle labbra perchè potrebbero venirti i famigerati comedoni del contorno labbra, una sciagura poi toglierli! Ne so qualcosa :roll:
Avatar utente
Erica Congiu
 
Messaggi: 163
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Burro di karitè dal produttore al concumatore

Messaggioda Giovannella 50 » mer nov 08, 2017 6:35 pm

:shock:

Per le labbra cosa mi consigli ?? Io ce le ho spesso disidratate, ma da quando ho letto la composizione del burro cacao... lo evito.
Giovannella 50
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio gen 23, 2014 4:46 pm
Controllo antispam: diciotto

Precedente

Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti