ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda occhi di fiordaliso » dom feb 03, 2008 3:28 pm

Grazie a Fabrizio per la risposta ma...non mi hai risposto sul perchè del pallino rosso anche al Benzoino... :D ,puoi per favore? ho visto che è contenuto anche in molti profumi di marca tipo Opium ecc. quindi forse è bene che capiamo meglio se è una sostanza molto allergizzante o se sono altri i motivi del bollino rosso...grazie in anticipo della risposta! :lol:
e Grazie Mille a Barbara per tutto quello che ha scritto sul quale sono perfettamente d'accordo! :mrgreen: e che ci ha aiutato a capire meglio la questione allergeni negli olii essenziali,come sempre Barbara è piena di competenza e di buon senso! :D
Avatar utente
occhi di fiordaliso
 
Messaggi: 80
Iscritto il: dom nov 26, 2006 10:05 pm

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda sy_mo_na » dom feb 03, 2008 8:13 pm

Il punto è che non ci sono soggetti allergici e soggetti non allergici, nel senso che se uno non è allergico non significa che non può diventarlo, e lo si diventa proprio a causa del continuo contatto con allergeni. I prodotti di cui parlavo erano un sapone e uno shampo de "I Provenzali" (citando quello che ho trovato scritto sul forum) ed era un post del 22 gen 06 (puoi controllare tu, tramite la funzione cerca del forum o cliccando sul nome dell'utente). comunque l'inci è il seguente, e, a quanto pare, è certificato ICEA (i commenti non sono miei) :

"INCI:
-Aqua
-!!!Sodium C12-C15 pareth sulfate-1 pallino rosso tensioattivo
-Glycerin-
-!!!Cocamide Dea- pallino rosso, emulsionante/stabilizzante emulsioni/tensioattivo/viscosizzante
-Parfum
-Linum usitatissum-
-Panthenol
-Tricum vulgare
-butinuspermum parkii
-!!!Poliquaternium-10 antistatico,filmante 1 pallino rosso
-Citric Acid
-!!!Polisorbate-20-non lo so ma mi sembra nociva anche questa
-Diethanolamine????
-Alpha Methyl Ionone (nn lo trovato ma sicuramente un silicone)
-!!!2 bromo-2-nitro1.3propandiolo (questo nome mi ricorda Cernobyl anche se non sono molto afferrata in tema di inci eheh)
-Coumarin
-geraniol
-amyl cinnamal
-cinnamyl alcohol "

Io tornerei al sapone della nonna, quello fatto con la soda e senza olii essenziali....
Infine, una cosa che mi lascia perplessa è il fatto che prodotti che effettivamente sono composti da sostanze tutte eco-bio come per esempio quelli di BioEcoNatura (certificata AIAB-ICEA) abbiano un periodo di conservazione molto breve (6 mesi). Questo mi fa pensare che questi prodotti possano facilmente essere attaccati da batteri ecc.. e non credo che ciò faccia bene ai consumatori...
Ciao,
SImona
sy_mo_na
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun dic 10, 2007 10:09 pm

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda Fabrizio Zago » dom feb 03, 2008 8:32 pm

Cara sy_mo_na,
in passato avevo anche io aditato questo prodotto definendolo una schifezza e l'ho fatto presente anche a AIAB che mi aveva promesso un rapido intervento.
Credo che questo sia stato fatto e dunque voglio credere che si tratti di una storia vecchia e non più attuale.
Siccome i commenti ai vari componenti, anche se non tuoi, non sono corretti, li riscrivo:

-Aqua
-!!!Sodium C12-C15 pareth sulfate-1 pallino rosso tensioattivo SINTETICO al 100%
-Glycerin-
-!!!Cocamide Dea- pallino rosso, emulsionante/stabilizzante emulsioni/tensioattivo/viscosizzante, Può generare nitrosoammine in presenza di nitrosanti. (ma i nitrosanti ci sono in questa formulazione? Risposta sì che ci sono!)
-Parfum
-Linum usitatissum-
-Panthenol
-Tricum vulgare
-butinuspermum parkii
-!!!Poliquaternium-10 antistatico,filmante 1 pallino rosso perché tossico per gli organismi acquatici.
-Citric Acid
-!!!Polisorbate-20-non lo so ma mi sembra nociva anche questa. Non è una sostanza nociva (attenzione con le parole!) è solo composta da una buona parte di petrolio.
-Diethanolamine???? (Può generare nitrosoammine in presenza di nitrosanti. (ma i nitrosanti ci sono in questa formulazione? Risposta sì che ci sono!)
-Alpha Methyl Ionone (nn lo trovato ma sicuramente un silicone) Non è affatto un silicone ma semplicemente un allergene.
-!!!2 bromo-2-nitro1.3propandiolo (questo nome mi ricorda Cernobyl anche se non sono molto afferrata in tema di inci eheh) Si vede che non sei ferrata in linguaggio INCI e questo dovrebbe sconsigliarti da esprimere giudizi. In tutti i casi questa è la famosa sostanza nitrosante che assieme alla Cocamide DEA genera nitrosoammine cioè sostanze classificate come CMR.
-Coumarin
-geraniol
-amyl cinnamal
-cinnamyl alcohol " Questi ultimi sono degli allergeni.
Non solo questo prodotto è semplicemente indecente ma è anche decisamente fuori legge.
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda sy_mo_na » lun feb 04, 2008 11:43 pm

Per Fabrizio: non capisco il significato di "sostanze classificate come CMR"... scusa l'ignoranza... e grazie della risposta esaustiva.
sy_mo_na
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun dic 10, 2007 10:09 pm

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda Fabrizio Zago » mar feb 05, 2008 8:25 pm

Ciao sy_mo_na,
CMR è un acronimo per dire:
C = cancerogeno
M = Mutageno
R = Dannoso per la riproduzione
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda murex26 » ven feb 20, 2009 1:21 pm

sy_mo_na ha scritto: Non conosco Barbara, quindi non so che dirti su di lei, so solo che in un suo precedente post era un pochino perplessa del fatto che in un prodotto cosmetico (non ricordo quale) certificato Aiab-Icea ci fossero sostanze come Cocamide dea e Polyquaternium..................


scusate riuppo questo vecchio thread per chiedere una cosa. Scaricando il disciplinare Aiab/Icea da qua (va aperto con il programma che apre i pdf) nella lista delle sostanze vietate si trovano anche i vari polyquaternium e il cocamide dea...allora come è possibile che certifichino prodotti con questi ingredienti?

queste sono le opzioni :D a cui ho pensato:

1) il disciplinare che ho scaricato io è aggiornato, hanno incluso questi ingredienti recentemente e ora non sono più ammessi dalla certificazione

2)si sono sbagliati a certificarli :mrgreen:

3)i prodotti hanno confezioni vecchie con un inci non esatto :roll:

che ne dite?

p.s sono sempre murex, ho cambiato (di poco nick) e mi sono ri-iscritta perchè avevo perso la password :oops: :mrgreen:
Avatar utente
murex26
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio feb 19, 2009 1:43 pm

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda Fabrizio Zago » ven feb 20, 2009 11:39 pm

Ciao murex26,
posso risponderti solamente alla prima ipotesi e ti posso confermare che queste sostanze NON sono cambiate nel corso delle varie revisioni. Erano e sono proibite in formule certificate ICEA.
Fabrizio Zago
 
Messaggi: 16837
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ECOBIOCOSMETICI DELLA BIOEARTH

Messaggioda murex26 » sab feb 21, 2009 12:03 am

Grazie ancora una volta Fabrizio :) :)
Avatar utente
murex26
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio feb 19, 2009 1:43 pm

Precedente

Torna a Nuovo BioDizionario: Cosmetico & Alimentare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti