Acetyl/Hexapeptide-3

Forum di supporto al sito Biodizionario.it

Moderatore: Fabrizio Zago

Acetyl/Hexapeptide-3

Messaggioda donaflor » ven apr 07, 2006 7:44 am

Qualcuno può dirmi cosa è???
grazie
donaflor
 
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:15 pm
Località: maremma

Re: Acetyl/Hexapeptide-3

Messaggioda biopietro » mar apr 11, 2006 9:44 am

donaflor ha scritto:Qualcuno può dirmi cosa è???
grazie


Ciao Donaflor
Il nome commerciale di questa materie prime è Argireline, il suo iINCI è Acetyl haxapeptide-3 ed è prodotto da LIPOTEC .
Il suo presunto meccanismo d'azione antiage può esere così riassunto :
Un complesso chiamato SNARE( SNAp REceptor) è essenziale per il rilascio dei neurotrasmettitori che si liberano da vescicole per la contrazione muscolare . E' un complesso ternario formato da proteine . L'Acetyl exapeptide-3 è un analogo di una proteina presente in SNAPE e per questo compete con la sua formazione modulandone e destabilizzandone la sintesi . Quando il complesso SNAPE porta con sè questo errore vien così a mancare la contrazione in modo efficiente dei muscoli della mimica facciale e in questo modo si ha una attenuazione dlele rughe del viso . Questo è il meccanismo con cui dovrebbe agire questo prodotto
Ciao
Biopietro
biopietro
 
Messaggi: 111
Iscritto il: mer gen 05, 2005 6:47 pm
Località: colline piacentine

Messaggioda Jenny » mar apr 11, 2006 3:47 pm

Wow... simil-botox in crema...
Se ci penso mi si ferma la digestione, altrochè rughe...
Jenny
 
Messaggi: 791
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:20 pm
Località: provincia di Pesaro...

Messaggioda donaflor » mer apr 12, 2006 9:01 am

ti ringrazio molto per la tua risposta, biopietro.
Io, mia sorella e mia mamma siamo state contattate in questi giorni, da una ragazza per una nuova linea di cosmetici (http://www.regnoverde.it).
A parte il fatto che ad ognuna di noi te è stato fatto lo stesso complimento (che voce giovanile! dalla voce sembri più giovane) ha quasi convinto mia sorella ad acquistare una crema antietà a base di Acetyl haxapeptide-3. Sono andata a controllare, ma nel sito non c'è traccia di INCI, gliel'ho chiesto via e.mail (tra l'altro è dificilissimo mettersi in contatto con loro) e non me l'hanno mandato. Allora, visto che si possono acquistare i loro prodotti soltanto tramite operatrice telefonica e non c'è verso di avere l'INCI dei prodotti, posso pensare che agiscano illegalmente???
Non è un diritto del consumatore sapere cosa sta per acquistare?
A me queste cose mi mandano in bestia.
Ora vado a rilassarmi con un ordine a fitocose, tanta scelta ed INCI chiari :)
donaflor
 
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:15 pm
Località: maremma

Messaggioda biopietro » mer apr 12, 2006 2:47 pm

donaflor ha scritto:ti ringrazio molto per la tua risposta, biopietro.
Io, mia sorella e mia mamma siamo state contattate in questi giorni, da una ragazza per una nuova linea di cosmetici (http://www.regnoverde.it).
A parte il fatto che ad ognuna di noi te è stato fatto lo stesso complimento (che voce giovanile! dalla voce sembri più giovane) ha quasi convinto mia sorella ad acquistare una crema antietà a base di Acetyl haxapeptide-3. Sono andata a controllare, ma nel sito non c'è traccia di INCI, gliel'ho chiesto via e.mail (tra l'altro è dificilissimo mettersi in contatto con loro) e non me l'hanno mandato. Allora, visto che si possono acquistare i loro prodotti soltanto tramite operatrice telefonica e non c'è verso di avere l'INCI dei prodotti, posso pensare che agiscano illegalmente???
Non è un diritto del consumatore sapere cosa sta per acquistare?
A me queste cose mi mandano in bestia.
Ora vado a rilassarmi con un ordine a fitocose, tanta scelta ed INCI chiari :)


Ciao Donaflor
Non agiscono contro-legge dal mio punto di vista !
La promozione di vendita telefonica è un'azione perfettamente legale ma presenta inconvenienti in fatto di efficacia . Recenti indagini di mercato infatti hanno rilevato che in una comunicazione puramente telefonica come quella da te sostenuta la dispersione del messaggio arriva alla paurosa percentuale dei 90% e che, quindi, soltanto il 10 per cento viene recepito
Quindi Donaflor non mi stupisco di come siano andate le cose alla tua richiesta di chiarimenti!
Come consumatrice hai tutti i diritti di questo mondo di avere risposte certe e di scegliere liberamente sulla base delle informazioni ricevute.
Ciao
Biopietro
biopietro
 
Messaggi: 111
Iscritto il: mer gen 05, 2005 6:47 pm
Località: colline piacentine


Torna a BioDizionario: Cosmetici e prodotti Biodegradabili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti