Pagina 1 di 3

Deodoranti al bicarbonato fanno ingiallire gli indumenti?

MessaggioInviato: ven feb 17, 2006 9:59 am
da silvia2266
Ciao a tutti.

Vi propongo un quesito... ho notato che se uso cremino ed indosso magliette bianche o di colore chiaro (cosa che accade raramente), ed uso contestualmente cremino, si producono degli sgradevolissimi aloni gialli sotto le ascelle, spesso anche difficili da eliminare con il lavaggio.
Mi chiedevo può dipendere dal bicarbonato di sodio, dal carbonato di magnesio, dal burro di karitè o, magari dal mio sudore?
Grazie per le risposte.

Silvia

MessaggioInviato: ven feb 17, 2006 10:01 am
da bckbkice
Non so se dipenda dal bicarbonato (ma non ha effetto sbiancante?), ma a me forse viene in mente che possa essere il burro di Karitè il quale, essendo un elemento grasso, come tutti i grassi tende a lasciare aloni gialli....
Altrimenti non so che dirti!

MessaggioInviato: ven feb 17, 2006 10:13 am
da Happyshinyperson
Ehm, non è carino da dire, ma a me gli aloni gialli sulle magliette bianche capitano anche con i deo tradizionali... e lì di karitè di solito non se ne vede... sto pian piano passando all'ecobio e appena finisco le scorte di schifezze provo il deo fai da te... vediam che succede... :)

Certo che sti aloni sono una noia, eh! Io strofino ben bene col sapone, lascio in ammollo in acqua calda e anche dopo il lavaggio in lavatrice a volte si vedono, indipendentemente dalla temperatura! E i capi sono da buttare! Non dipende credo neanche dalla composizione del capo, mi capita indifferentemente sia con cotone che misto, bleah! Sbaglio sicuramente qualcosa... il più è capir cosa! :/ Aiuti?

Buona giornata a tutti, thank God it's Friday! Non se ne può più di lavoro!

MessaggioInviato: ven feb 17, 2006 10:52 am
da Verdesperanza
[quote="Happyshinyperson"]Ehm, non è carino da dire, ma a me gli aloni gialli sulle magliette bianche capitano anche con i deo tradizionali...

Io pensavo che fosse la mia sudorazione.... mi consola sapere che succede anche ad altri :-P.

Anch'io dai capi bianchi non riesco a togliere le macchie giallastre, avevo provato anche a lasciare i capi ammollo in acqua e succo di limone, qualche volta ho provato con l'acqua ossigenata ed è andata un po' meglio.
E' che bisogna intervenire subito.

MessaggioInviato: lun feb 20, 2006 11:42 am
da Esk
Gli aloni gialli di sudore si tolgono con l'ammoniaca: imbevo un batuffolo di cotone o una spugnetta e tampono la macchia, lascio agire un 20' poi sciacquo.
Cmq temo dipendano dal sudore, e non dal deodorante... sigh.

MessaggioInviato: lun feb 20, 2006 11:44 am
da rapolina
ammoniaca sia su bianchi che colorati che tessuti vari?
è successo anche su una maglietta azzurra di mia figlia (ovviamente, una di quelle preferite :o(( )
grazie! siete una miniera!!!

MessaggioInviato: lun feb 20, 2006 2:21 pm
da Happyshinyperson
Esk ha scritto:Gli aloni gialli di sudore si tolgono con l'ammoniaca: imbevo un batuffolo di cotone o una spugnetta e tampono la macchia, lascio agire un 20' poi sciacquo.


Wow, alla prossima maglietta con alone avrò l'arma segreta! Grazie!!! :)

MessaggioInviato: lun feb 20, 2006 5:51 pm
da Esk
rapolina ha scritto:ammoniaca sia su bianchi che colorati che tessuti vari?
è successo anche su una maglietta azzurra di mia figlia (ovviamente, una di quelle preferite :o(( )
grazie! siete una miniera!!!


Principalmente su cotone. Sui colorati lo faccio "a vista", cioè appena noto che la macchia sbiadisce - o se il colore dovesse cambiare - risciacquo.

MessaggioInviato: sab feb 25, 2006 8:57 pm
da redcat
Forse mi sbaglio ma secondo me a fare ingiallire le magliette sono gli oli essenziali.
Anch'io ho preparato in casa il deodorante liquido a base di bicarbonato e oli essenziali e da quando lo utilizzo si sono formati gli aloni gialli sotto le ascelle.
A volte però capita anche con i deodoranti tradizionali.

MessaggioInviato: dom feb 26, 2006 3:15 am
da akemichan
Dovrebbe essere colpa del bicarbonato...era stato aperto un post su questo argomento qualche mese fa...a me è successo solo con una maglietta rosa, quindi immagino che i fattori in gioco siano tanti :( Allora usavo solo bicarbonato e amido di riso)

Re: Deodoranti al bicarbonato fanno ingiallire gli indumenti

MessaggioInviato: ven dic 23, 2011 9:45 am
da Doc
Ciao a tutti,
uppo questo post in quanto qui si parla di eliminare gli aloni gialli sotto le ascelle con un batuffolo imbevuto di ammoniaca da passare direttamente sulla parte interessata, lasciare agire 20 min. e poi sciaquare.

Parlo naturalmente di aloni che non vanno via con il semplice sapone.

Vorrei sapre se lo stesso procedimento posso farlo con la candeggina delicata (naturalmente solo per capi bianchi, sia di cotone che sintetici): imbevo la parte interessata, lascia agire una ventina di minuti e butto tutto in lavatrice per il consueto lavaggio.

Faccio danni? Funzionerà? oppure risschio per niente?

E se invece dovesse funzionare potrei azzaradarlo anche sui neri? Sempre nella stessa parte sui capi neri, posso fare lo stesso procedimento?
Non chiedetemi il perchè, ma il nero oltre ad avere dopo sempre un odore un pò sgradevole rispetto a tutti gli altri lavaggi che faccio (quindi non è il detersivo o la lavatrice) ha il problema che sotto le ascelle rimane un odorino un pò così...


Grazie a tutti.

Ciao
Doc

Re: Deodoranti al bicarbonato fanno ingiallire gli indumenti

MessaggioInviato: ven dic 23, 2011 3:00 pm
da Fabrizio Zago
L'uso dell'acqua ossigenata è assolutamente da preferire perché l'inspirazione di ammoniaca non va bene, proprio per niente.
Ciao
Fabrizio

Re: Deodoranti al bicarbonato fanno ingiallire gli indumenti

MessaggioInviato: lun gen 09, 2012 8:42 pm
da Doc
Fabrizio aiutami tu!!!!!!!!!!!!
Ho fatto quello che hai suggerito..... ho inumidito un batuffolo di cotone, l'ho passato sotto loascelle di tutte le magliette che dovevo lavare per togliere quei fastidiosi aloni gialli, ho lasciato agire per 20 minuti e poi ho buttato tuttoin lavatrice per il consueto lavaggio.
Bene, sui neri e colorati tutto ok, in più qualsiasi tipo di odore è svanito lasciando al suo posto il gradevole odore del detersivo!!!!!!!!!!
Il problame è sui capi bianchi. _E' svanito si l'odore, ma l'alone è forse ancora più visibile.
Insomma quelle magliette non le potrò più recuperare?
Cosa ho sbagliato? :o(
Come posso fare ore? E per le prossime magliette che ricomprerò?

Grazie a chiunque voglia aiutarmi.....:o(

Re: Deodoranti al bicarbonato fanno ingiallire gli indumenti

MessaggioInviato: mar gen 10, 2012 6:57 pm
da crisalide396
Dunque, a me succedeva la stessa cosa.
Premetto che ancora non sono passata totalmente all' ecobio, ci sto passando molto gradualmente (per ora solo i miei capelli lo sono davvero) perchè devo dire che informarsi correttamente è difficile, e anche perchè mi ci sono avvicinata da poco.

Dicevo, a me accade la stessa cosa usando deodoranti di larga diffusione (marche varie, devo turnare perchè a volte mi si gonfiano i noduli... ma... oggi per la prima volta ho usato il semplice bicarbonato da solo... e mi appropinquo a spignattarne uno in stick/crema). Devo dire che mia madre ha in parte risolto il problema degli aloni utilizzando come pre-trattante uno sgrassatore spray (tipo lo chanteclear) o l'omino bianco. Spruzza, strofina, poi butta in lavatrice. ORA, dubito che questi prodotti siano ecocompatibili :? (sono ironica, SO che non lo sono) ricordo che mia nonnna e mia madre una volta mi hanno parlato dell'uso della cenere... ma se non erro anch'essa per l'uso deve essere lavorata in una maniera che alla fine diventa eco-INcompatibile... (correggetemi se sbaglio).

Insomma trovare il giusto equilibrio tra efficacia, efficienza ed ecocompatibilità è difficoltoso più ancora che informarsene.

E se si provasse a pretrattare con sapone di marsiglia, come si fa per i colletti delle camicie? (magari lasciando in posa un po'...) Potrebbe essere una soluzione? Intanto studio ancora un po' tra i vari topic, però se nel frattempo arriva qualche informazione...

Re: Deodoranti al bicarbonato fanno ingiallire gli indumenti

MessaggioInviato: mar gen 31, 2012 3:33 pm
da Doc
:|
Proprio nessuno nessuno ha un'altro tipo di idea/metodo per far andare via quell'alone che proprio non sopporto più?

Non vorri cedere all'ammoniaca.... ma sembra sia l'unica soluzione?

Non vi dimenticate di me...